Articoli messi a disposizione da Modi S.r.l. - MOG 231 | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231
22
Feb

INFORMAZIONI SUL REGOLAMENTO EUROPEO N. 679/2016 IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI


Ogni persona  ha il diritto di “sapere” cosa avviene quando fornisce delle informazioni a delle aziende. Il diritto di conoscere se un soggetto detiene informazioni personali, di apprendere il contenuto, di farle rettificare se erronee, incomplete o non aggiornate deve essere garantito.

Il Codice Privacy vuole dare risposte alla profonda e importantissima esigenza di tutela dell’identità individuale. La prima garanzia è la trasparenza.
La legge tutela la riservatezza, l’identità personale, la dignità e gli altri nostri diritti e libertà fondamentali,
Il trattamento dei dati che riguardano le persone deve rispettare le garanzie previste dalla legge. I dati personali sono una proiezione della persona.
   
La Societa di Consulenza MODI S.r.l.  con sedi a  Mestre e Spinea (VE), informa le PMI che dal 25 Maggio 2016 è entrato in vigore il Regolamento europeo n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali che diventerà definitivamente applicabile in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, data entro la quale ogni stato membro dovrà allineare la propria legge sulla privacy al nuovo regolamento. Si attendono quindi le decisioni del Garante Privacy in merito agli interventi di adeguamento alla normativa italiana che, ricordiamo, è il Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali D.Lgs. n. 196/2003 in vigore
dal 1 gennaio 2004. Per informazioni 800300333 o contattateci!


22
Feb

Concorso scuole innovative, In/Arch: ‘gestione inaccettabile’

22/02/2017 - Capire che fine ha fatto il concorso di idee “Scuole Innovative”, bandito a maggio 2016 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) per la progettazione di 51 edifici scolastici all’avanguardia? È la richiesta di In/Arch, Istituto Nazionale di Architettura, che ha scritto una lettera al Miur denunciando una “imbarazzante gestione” del concorso. I progettisti che hanno partecipato al concorso aspettano da mesi che i progetti presentati vengano valutati da una commissione, ma al momento tutto sembra in stand-by.   In/Arch: serietà e tempi certi nei concorsi di architettura “Come In/Arch, si legge nella lettera, avremmo preferito un vero e proprio concorso di progettazione anziché un semplice concorso di idee, che consentisse di affidare con certezza ai vincitori l’incarico per lo sviluppo del progetto. Tuttavia abbiamo ritenuto questa iniziativa di grandissimo..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Feb

Bando Periferie, Cagliari avvia la fase operativa

22/02/2017 - È stata Cagliari la prima città a firmare con il Governo la convenzione per attuare il progetto di riqualificazione del quartiere di Sant’Avendrace, finanziato con 18 milioni di euro dal Bando Periferie 2016.   Il Protocollo d’intesa è stato siglato sabato scorso dal presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, e dal sindaco, Massimo Zedda, nel Liceo Siotto, elemento fondamentale di istruzione, di diffusione di cultura e di coinvolgimento del territorio di Sant’Avendrace.   “Quest’estate - ha ricordato il sindaco Zedda - il Comune ha partecipato ad un bando, ottenendo 18 milioni di euro per il quartiere”. “Gli elementi strategici dai quali partire per la riqualificazione urbana della zona e quella economico-sociale sono proprio la valenza ambientale e la valenza archeologica della zona, tanto che “ai 18 milioni messi a disposizione del Governo, si sommano altri 8,5 milioni di euro di investimenti..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Feb

Fascicolo del fabbricato, i Periti Industriali spiegano come redigerlo

22/02/2017 – Cos’è il Fascicolo del Fabbricato, quali compiti deve assolvere e come redigerlo al meglio.   Queste alcune delle informazioni fornite nelle Linee Guida n.3 del Consiglio Nazionale Periti Industriali (CNPI) sul ruolo del Fascicolo del Fabbricato ai fini della prevenzione e della sicurezza.    Fascicolo del Fabbricato: cosa deve contenere Secondo i Periti Industriali il Fascicolo deve contenere tutte le informazioni utili e indispensabili per la conoscenza progettuale, strutturale, geologica, sismica e impiantistica dell’edificio e del contesto in cui è inserito.   In particolare deve contenere: - dati anagrafici, in relazione alla localizzazione del bene nel territorio, alla scheda catastale, alle dimensioni del bene, eventuali riferimenti a valori immobiliari, a finanziamenti in atto, ammortamento, costi di gestione; - dati tecno-tipologici, sulla base di una descrizione delle caratteristiche costruttive di un..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Feb

Professionisti, il lavoro gratis non nasconde evasione fiscale

22/02/2017 – I professionisti possono lavorare gratis senza destare il sospetto di percepire i compensi in nero. Per farlo, devono però adottare una serie di accorgimenti. È quanto emerge da uno studio della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, che hanno analizzato la normativa del settore e le pronunce della giurisprudenza.   Prestazioni professionali gratuite, ecco perché si può fare Il Fisco, spiegano i Commercialisti, mostra un certo scetticismo verso i professionisti che sostengono di lavorare gratuitamente, per amicizia o per legami di parentela. Secondo l’Amministrazione finanziaria, questi comportamenti sarebbero poco razionali e celerebbero proventi incassati in nero.   Secondo gli articoli 2229 e seguenti del Codice Civile, che regolano il contratto di opera intellettuale e il compenso professionale, non è però esclusa la legittimità di accordi di prestazione gratuita, né esiste una “presunzione..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Feb

Sabatini ter, dal 1° marzo le domande per gli investimenti di Industria 4.0

22/02/2017 – Dal 1° marzo 2017 le imprese potranno presentare domanda di finanziamenti agevolati per gli investimenti rientranti nei programmi Sabatini-ter e Industria 4.0.   Si tratta delle agevolazioni potenziate introdotte dalla Legge di Bilancio 2017 per gli investimenti in tecnologie digitali e in sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti. Per gli investimenti “ordinari”, cioè l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, già incentivati dalla precedente edizione della Nuova Sabatini, lo sportello è invece già aperto dal 2 gennaio.   Le nuove scadenze e la modalità per la presentazione delle istanze sono state rese note dal Ministero dello Sviluppo Economico con due recenti provvedimenti.   Nuova Sabatini e Industria 4.0 Ricordiamo che la Nuova Sabatini è stata introdotta dal Decreto del Fare (DL 69/2013) per concedere finanziamenti agevolati alle Pmi interessate ad acquistare beni..
Continua a leggere su Edilportale.com

21
Feb

Descargue ahora la mejor guia de implementacion

Estimados, de acuerdo al tema de la referencia adjuntamos el link a
nuestra página web desde la cual podrá descargar las guías de aplicación
de la norma ISO 9001:2015 por capítulo.

Ante cualquier consulta estamos a su disposición.

http://www.iso2015ebook.com/

Cordialmente,
Atención al Cliente
ISO EBOOKS
atcliente@iso2015ebook.com
21
Feb

Descargue ahora la mejor guia de implementacion

Estimados, de acuerdo al tema de la referencia adjuntamos el link a
nuestra página web desde la cual podrá descargar las guías de aplicación
de la norma ISO 9001:2015 por capítulo.

Ante cualquier consulta estamos a su disposición.

http://www.iso2015ebook.com/

Cordialmente,
Atención al Cliente
ISO EBOOKS
atcliente@iso2015ebook.com
21
Feb

IL DIRITTO ALLA PRIVACY E LE ESIGENZE DI SICUREZZA INFORMATICA – MODI SRL A VENEZIA ORGANIZZA INCONTRI INFORMATIVI

A tutela del nostro diritto alla privacy oltre al Codice Privacy, esiste anche il “Garante per la protezione dei dati personali” costituito nel 1997, un organo collegiale composto da quattro membri, eletto dal Parlamento con il compito di vigilare sul rispetto delle norme sulla privacy. Il Garante per lo svolgimento delle sue attività istituzionali di tutela e controllo si avvale di un Ufficio con un organico di circa 100 unità.

Il Codice, in concreto definisce qual è il “processo corretto di trattamento dei dati personali” indicando come devono essere svolte le sue attività:

    Modalità di raccolta dei dati,

    Obblighi di ci raccoglie, detiene o tratta dati personali,

    Le responsabilità e sanzioni in caso di danni.


MODI S.r.l. di Mestre e Spinea (VE) avvisa le aziende che dal 25 Maggio 2016 è entrato in vigore il Regolamento europeo n. 679/2016 in materia di protezione dei dati personali che diventerà definitivamente applicabile in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018, data entro la quale ogni stato membro dovrà allineare la propria legge sulla privacy al nuovo regolamento. Si attendono quindi le decisioni del Garante Privacy in merito agli interventi di adeguamento alla normativa italiana che, ricordiamo, è il Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali D.Lgs. n. 196/2003 in vigore dal 1 gennaio 2004. Per informazioni 800300333 o contattateci!



21
Feb

Architettura e Luce: al Made Expo i talk by Velux ed Edilportale

21/02/2017 - Luce e Cultura del Progetto. Al MADE EXPO, in programma dall’8 all’11 marzo, 4 giorni di incontri con i grandi nomi dell’Architettura, per approfondire il legame inscindibile fra Architettura e Luce naturale.  Organizzati da VELUX ed Edilportale, i Talk di Architettura e Luce saranno ospitati all’interno dello Spazio VELUX di RhoFiera Milano (Pad 4 Stand A23 C28), con un fittissimo programma che coinvolgerà una vasta platea di architetti, progettisti, operatori del settore e appassionati di cultura del progetto. La luce protagonista indiscussa dell’iniziativa. Il programma vedrà alternarsi  4 relatori d’eccezione, che si confronteranno sul tema ‘Progettare con la luce naturale’ : Stefano Boeri, Cino Zucchi, Piuarch, bergmeisterwolf architekten. Gli architetti racconteranno al pubblico la propria ricerca e il proprio approccio progettuale nello studio dell’illuminazione..
Continua a leggere su Edilportale.com