1 3 dicembre 2017 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for dicembre 3rd, 2017

3
Dic

Il ruolo del “Data Protection Officer” può essere affidata a personale interno o esterno di un’azienda?

Secondo il regolamento europeo privacy 679,  la designazione del "Data Protection Officer" può essere affidata a personale interno o esterno di un'azienda?

Secondo il regolamento europeo privacy 679,  la designazione del "Data Protection Officer" può essere affidata a personale interno o esterno di un'azienda con comprovate capacità in aree giuridiche e informatiche (art. 37 comma 5 e 6). 

Egli avrà il compito di analizzare, valutare e disciplinare la gestione del trattamento dei dati personali e della loro gestione/salvaguardia all’interno dell'azienda, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti (art. 39).

Il "Data Protection Officer" dovrà possedere un’ampia conoscenza della normativa e sarà in relazione diretta con i vertici aziendali. Per poter svolgere le attività richieste, Il Data Protection Officer deve avere un’adeguata conoscenza della normativa privacy e delle prassi in materia di protezione dei dati, per poter fornire alle aziende la consulenza necessaria per elaborare, verificare e regolamentare un sistema organizzato di gestione dei dati personali (art. 37 comma 5).

Deve inoltre predisporre un articolato insieme di misure di sicurezza finalizzate alla tutela dei dati che garantiscano l’osservanza del Regolamento Europeo e assicurino riservatezza e sicurezza (art. 39).

Lo staff tecnico di MODI SRL di Spinea, Mestre Venezia, assume il ruolo di DPO ("Data Protection Officer") quale figura competente sia in aree giuridiche che informatiche, con il compito di analizzare, valutare e disciplinare la gestione del trattamento dei dati personali e della salvaguardia degli stessi all’interno dell'azienda Cliente, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti.

Lo staff tecnico di MODI SRL di Spinea, Mestre Venezia, analizza, valuta e disciplina la gestione del trattamento dei dati personali e della salvaguardia degli stessi all’interno dell'azienda Cliente, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti.

Per informazioni 800300333 https://www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it




3
Dic

Il Regolamento 2016/679 Europeo Privacy o GDPR introduce nuove tutele a favore degli interessati

 
La tutela della privacy è un problema che travalica i confini nazionali ed è per questo che si rende necessario un quadro legislativo comune e omogeneo in materia di protezione dei dati personali e di libera circolazione dei dati che sia di portata  mondiale.
Il Regolamento 2016/679 Europeo Privacy o GDPR introduce nuove tutele a favore degli interessati, e inevitabilmente nuovi obblighi a carico di Titolari e Responsabili del trattamento di dati personali.
Il Regolamento Privacy porta una serie di “strumenti” e di “tutele” a vantaggio di chi tratta i dati personali. Quindi non solo privacy, ma anche sicurezza informatica.
I presupposti della riforma sono in sintesi:
1° l’inadeguatezza sempre  più evidente di quadro giuridico improntato a confini nazionali;
2° Internet, globalizzazione, diffusione e nuove modalità dei trattamenti di dati personali;
3° l’incertezza giuridica e la diffusa percezione nel pubblico che le operazioni online comportino notevoli.
Lo staff tecnico di MODI SRL di Spinea, Mestre Venezia, analizza, valuta e disciplina la gestione del trattamento dei dati personali e della salvaguardia degli stessi all’interno dell'azienda Cliente, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti.
Per informazioni 800300333 https://www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it, www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
 
3
Dic

UNI 11697:2017

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali

UNI 11697:2017

Norma numero : UNI 11697:2017 Titolo : Attività professionali non regolamentate - Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza ICS : [35.020]  Stato : IN VIGORE Commissioni Tecniche : [UNINFO Attività professionali non regolamentate]  Data entrata in vigore : 30 novembre 2017 Data ritiro : Sommario : La norma definisce i profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali coerentemente con le definizioni fornite dall’EQF e utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla UNI 11621-1 “Attività professionali non regolamentate - Profili professionali per lNorma numero : UNI 11697:2017 Titolo : Attività professionali non regolamentate - Profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza ICS : [35.020]  Stato : IN VIGORE  Commissioni Tecniche : [UNINFO Attività professionali non regolamentate]  Data entrata in vigore : 30 novembre 2017 Data ritiro : Sommario : La norma definisce i profili professionali relativi al trattamento e alla protezione dei dati personali coerentemente con le definizioni fornite dall’EQF e utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla UNI 11621-1 “Attività professionali non regolamentate - Profili professionali per l'ICT - Parte 1: Metodologia per la costruzione di profili professionali basati sul sistema e-CF".
 
3
Dic

Il Regolamento 2016/679 Europeo Privacy o GDPR introdurrà nuove tutele a favore degli interessati

Il Regolamento 2016/679 Europeo Privacy o GDPR introdurrà nuove tutele a favore degli interessati, e inevitabilmente nuovi obblighi a carico di Titolari e Responsabili del trattamento di dati personali.
Il Regolamento Privacy dovrebbe essere vissuto dalle aziende non come una serie di “adempimenti”, ma come una serie di “strumenti” e di “tutele” a vantaggio di chi tratta i dati personali. Quindi non solo privacy, ma anche sicurezza informatica.
Lo staff tecnico di MODI SRL di Spinea, Mestre Venezia, analizza, valuta e disciplina la gestione del trattamento dei dati personali e della salvaguardia degli stessi all’interno dell'azienda Cliente, secondo le direttive imposte dalle normative vigenti. Per informazioni 800300333 https://www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.