1 7 dicembre 2017 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for dicembre 7th, 2017

7
Dic

Corsi per addetti all’uso di attrezzature di lavoro organizzati presso la sede del Cliente in Veneto.

Organizziamo con Aifos corsi per  lavoratori addetti all'uso di attrezzature di lavoro organizzati presso la sede del Cliente in Veneto.
Tra i più richiesti corsi per addetti all'uso di gru, carrelli elevatori, piattaforme mobili elevabili, carrelli elevatori, PIMUS ecc.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
 
7
Dic

Analisi del sovraccarico biomeccanico

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

Analisi del sovraccarico biomeccanico

Spinta e traino di carichi con mezzi di movimentazione su ruote

Analisi del sovraccarico biomeccanicoDocumento SUVA PRO

Quest’analisi è uno strumento per valutare il sovraccarico biomeccanico di una persona impegnata a spostare dei carichi (spinta e traino) con mezzi di movimentazione su ruote. Consente di esaminare  un determinato ciclo lavorativo dal punto di vista della tutela della salute e può servire anche come base di valutazione per  accertare un infortunio. Per valutare complessivamente la situazione in un’azienda, l’analisi deve essere svolta come minimo con tre persone diverse.

Fattori esterni Sovraccarico biomeccanico in tutto il ciclo lavorativo Sforzo nel ciclo lavorativo in esame associato alla durata giornaliera Forza di spinta o traino associata alla frequenza oraria Altezza della zona di presa Flessione del tronco Rotazione del tronco Posizione delle braccia Posizione delle braccia durante il traino di un mezzo di movimentazione con timone Libertà di movimento per i piedi con un mezzo di movimentazione senza timone Libertà di movimento per le gambe con un mezzo di movimentazione senza timone Sovraccarico biomeccanico nella situazione più gravosa Qual è la situazione più gravosa nell’intero ciclo lavorativo? Inclinazione del corpo mantenendo la schiena diritta Percezione dello sforzo muscolare nel momento di massimo sforzo Sintesi finale e valutazione Somma delle fasce di colore (verde, giallo o rosso) per ogni punto dell’analisi Se il risultato del controllo rientra almeno una volta nella fascia di colore rosso oppure cinque o più volte nella  fascia di colore giallo, è necessario adottare adeguate misure a tutela della salute dei lavoratori.

Analisi del sovraccarico biomeccanico Analisi del sovraccarico biomeccanico


Vedi anche:

Spinta e traino di carichi con mezzi di movimentazione su ruoteSpinta e traino di carichi con mezzi di movimentazione su ruote  
7
Dic

Consulenza sul GDPR 2016/679 Privacy e assunzione incarico di DPO secondo l’art. 37.

Lo Staff di MODI Srl con sedi in Mestre, Marghera, Spinea Venezia si propone alle aziende del Veneto che devono designare in base all’art. 37 del GDPR un Responsabile della Protezione dei dati ovvero un DPO.
I casi dove è necessario un Data Protecion Officer sono i seguenti: • Il trattamento è effettuato da autorità pubblica (eccetto autorità giudiziarie); • Il trattamento richiede il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati su larga scala; • Il trattamento su larga scala riguarda dati sensibili o relativi a condanne penali e reati. È possibile la presenza di un solo DPO per un intero gruppo imprenditoriale, a condizione che egli sia facilmente raggiungibile da tutti gli stabilimenti.
Un unico DPO può essere designato per più autorità pubbliche o organismi pubblici, tenuto conto della lorostruttura organizzativa e dimensione.
Il DPO è designato in funzione delle qualità professionali, in particolare: - della conoscenza specialistica della normativa; - delle prassi in materia di protezione dei dati; - della capacità di assolvere i compiti di cui all’art. 39.
Il Data Protection Officer può essere un dipendente o assolvere i suoi compiti in base ad un contratto di servizi. Il titolare del trattamento o il responsabile del trattamento pubblica i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati e li comunica all'autorità di controllo. Il Titolare e il Responsabile del trattamento devono assicurarsi che il DPO sia tempestivamente ed adeguatamente coinvolto in tutte le questioni che riguardano la protezione dei dati personali, fornendogli le risorse necessarie per • svolgere le sue mansioni come da art. 39; • accedere ai dati personali e ai trattamenti; • mantenere la propria conoscenza specialistica.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
Per la consultazione del Regolamento 679/16, slide, video, materiali, faq ecc., lo staff di Consulenza Privacy Regolamento UE 679/2016 by MODI S.r.l. è disponibile al numero verde 800300333. MODI S.r.l. ha messo a disposizione per gli interessati anche un sito internet dedicato www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it
 
7
Dic

Consigli per la salute delle mani

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

Documento SUVA

Consigli per la salute delle mani

protezione mani lavoro

Evitare possibilmente il contatto con sostanze dannose. Se questo non è possibile, proteggere le mani con guanti appropriati o applicando una crema di protezione. Al giorno d’oggi, per ogni professione si trovano in commercio guanti comodi e funzionali. Prima di ogni pausa e di lasciare il posto di lavoro lavarsi le mani con un detergente non aggressivo. Non usare solventi o prodotti abrasivi. Prendersi cura delle mani applicando regolarmente una crema che favorisca la rigenerazione della pelle Sul lavoro si utilizzano detergenti, solventi, oli minerali, cemento, resine sintetiche o simili che possono scatenare un’allergia? In questi casi, per evitare infiammazioni e allergie, è importante proteggere nel modo giusto la pelle. Se necessario, proteggere anche le altri parti del corpo dove è esposta la pelle. Rispettare le avvertenze riportate sui prodotti e nelle istruzioni per l’uso. In caso di dubbio, rivolgersi al superiore o all’addetto alla sicurezza.

E-learning_6.pngSalute delle mani

 
7
Dic

Sicurezza nei luoghi di lavoro? La formazione è il maggiore strumento di consapevolezza e padronanza del rischio.

Sicurezza nei luoghi di lavoro? La formazione è il maggiore strumento di consapevolezza e padronanza del rischio, assicura una maggiore tranquillità nell’affrontare l’attività in solitudine, specie in situazioni anomale.
Ad oggi il lavoro svolto in solitudine (da soli) non trova nella normativa vigente italiana una definizione univoca né criteri specifici di analisi in riferimento ai rischi connessi e alle misure di prevenzione e protezione che devono essere adottate dal datore di lavoro
Come per ogni altro rischio, il riferimento deve sempre e comunque essere il Documento di Valutazione dei Rischi.
Se il  DVR ha individuato un "rischio" devono essere attivate tutte le misure migliorative possibili.
Se risulta che il ischio non sia accettabile,  il lavoratore non potrà più essere eseguito in solitario, ma dovrà essere gestito con modalità diverse.
MODI con sedi in Mestre, Marghera e Spinea Venezia organizza corsi obbligatori per tutti i lavoratori.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it. www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it, www.consulenzacertificazioneiso37001.it e E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it. 
7
Dic

Ti serve un aiuto sugli adempimenti Sicurezza nei Luoghi di Lavoro? Scopri le nostre consulenze e richiedi un sopralluogo gratis al numero verde 800300333

Ti serve un aiuto per rispettare gli adempimenti previsti dalle normative vigenti in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro? Devi verificare se la formazione fatta ai lavoratori è idonea e completa?
Chiama MODI SRL! Richiedi un sopralluogo gratis al numero verde 800300333. Saremo lieti di venire a conoscere la tua realtà aziendale.
Da più di 20 anni lavoriamo per le aziende realizzando tutta la documentazione prevista per la sicurezza e in particolare i DVR Documento di Valutazione dei Rischi.
Con i nostri tecnici esperti in varie discipline, valutiamo i rischi a cui potenzialmente possono essere esposti i lavoratori come per esempio il  rischio da esposizione a radiazioni ottiche artificiali ROA, il rischio chimico, lo stress da lavoro correlato e quello sul microclima inospitale.
Le nostre sedi operative e aule corsi sono a Mestre (comodo ai servizi e con disponibilità di parcheggio gratuito), Marghera, Spinea Venezia.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
7
Dic

Formazione e Consulenza in materia di salute e sicurezza alle aziende a Venezia, Mestre, Marghera, Mirano, Padova, Treviso

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
La Società di Consuelenza e Formazione MODI SRL vanta una ventennale esperienza nella progettazione e nell’erogazione di servizi alle PMI del Veneto e del Nord Est.
MODI opera nel settore della Salute e Sicurezza negli ambienti di Lavoro con assunzione di incarico di RSPP in esterno.
Segue l'implementazione dei sistemi di gestione Qualità ISO 9001, Ambiente ISO 14001, Sicurezza con particolare attenzione agli adeguamenti normativi.
MODI segue gli aspetti della PRIVACY GDPR Regolamento DGRP 2016/679 e ha più consulenti formati come DPO dall'ente CSQA.
Per quando concerne la Sicurezza ed Igiene in Ambiente di lavoro e le relative valutazioni  del rischio previste dal D.lgs 81/08, MODI redige i DVR e varie "valutazioni del rischio".
Lo Staff MODI fornisce l'assistenza necessaria per la stesura del Piano Operativo di sicurezza (POS), piano di emergenza, piano uso montaggio ponteggi (PIMUS) e  valutazioni stress,  rischio rumore, rischio incendio, rischio chimico, rischio vibrazioni, rischio atmosfere esplosive (ATEX), movimentazione manuale carichi, rischi gestanti e minori ecc.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
7
Dic

D.lgs 81 Sicurezza? Ci occupiamo dell’adeguamento del Sistema di Gestione Sicurezza OHSAS 18001 alla Norma 45001, DVR, formazione.

 
La sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro è un argomento importantissimo. Il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza secondo la norma internazionale OHSAS 18001 permette una gestione della salute e della sicurezza improntata sulle azioni preventive, responsabilizzando ogni singolo lavoratore, portando ad una diminuzione del numero di infortuni e dei quasi infortuni grazie all’applicazione della metodologia del Risk Assessment e del Risk Management.
Il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza ottiene la massima efficacia soltanto se integrato con una costante attività formativa e di aggiornamento delle conoscenze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro dei dipendenti aziendali. L’organizzazione della formazione in materia di sicurezza non è solo un dovere, ma è anche un obbligo di legge del datore di lavoro in quanto prevista dall’ D.Lgs 81/08 s.m.i. che rimanda a normative specifiche quali gli Accordi Stato Regioni. Cosa succederà all'attuale Sistema di Gestione con la pubblicazione della nuova norma ISO 45001?
Alle organizzazioni certificate OHSAS 18001 verrà riconosciuto un periodo di migrazione di 3 anni.
MODI SRL con sedi in Mestre e Spinea Venezia assiste le Aziende che devono prepararsi per la migrazione alla ISO 45001 formando il personale coinvolto. Le aziende che sono certificate BS OHSAS 18001:2007 dovranno cambiare i propri sistemi di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro ora che il Comitato Tecnico ISO per i Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro ha rilasciato il FDIS (Final Draft) del nuovo standard ISO 45001 come nuovo criterio di certificazione. La pubblicazione della norma ISO 45001 è prevista per marzo 2018.
Il periodo di transizione previsto è di 3 anni dalla pubblicazione del nuovo Standard.
La nuova ISO 45001 avrà la stessa struttura di ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it. Le nostre sedi sono a Mestre, Marghera, Spinea e Venezia.
   
 
7
Dic

SERVIZI DI CONSULENZA PER SICUREZZA SUL LAVORO, HACCP, PRIVACY GDPR 679/2016 e assunzione incarico RSPP, DPO e ODV

SERVIZI DI CONSULENZA PER SICUREZZA SUL LAVORO, HACCP, PRIVACY GDPR 679/2016 e assunzione incarico RSPP, DPO e ODV MODI SRL è una Società di consulenza Aziendale certificata a norma ISO 9001 e eroga servizi di formazione in materia di sicurezza sul lavoro. Organizza tutti i corsi obbligatori per lavoratori e datori di lavorosensi D.lgs. 81 testo unico della sicurezza in modalità online, aziendale e in aula. La sicurezza aziendale è un obbligo di legge. I datori di lavoro anche con un solo dipendente devono fare il DVR e una serie di adempimenti. MODI srl con sedi in Mestre, Marghera, Spinea, Venezia è attiva nel campo della consulenza per la sicurezza aziendale e  offre un supporto completo in materia di sicurezza sul lavoro fino al check up generale sul luogo di lavoro. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it,  www.corsionlineitalia.it. www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it, www.consulenzacertificazioneiso37001.it e E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it  
 
7
Dic

RSPP esperti in Consulenza esicurezza lavoro per aziende – Veneto-Friuli Venezia Giulia

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it