1 6 marzo 2018 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for marzo 6th, 2018

6
Mar

Informatica e libertà: sono preoccupato?

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

privacy a quali condizioni si applica il regolamento e le libertà informatiche e chi è interessato?

Informatica e libertà: sono preoccupato?

privacySono in presenza di dati personali? I dati personali sono dati relativi a una persona fisica, che possono essere identificati indipendentemente dai mezzi utilizzati. Può essere: Identificazione diretta dei dati: nome e cognome, foto, e-mail registrata, ecc. Identificazione indiretta dei dati: identificativo dell'account, NIR, impronta digitale, ... Un incrocio di informazioni: il figlio del notaio residente all'11° a Milano, ... Costituisce dati personali qualsiasi informazione concernente una persona fisica identificata o che può essere identificata, direttamente o indirettamente, mediante riferimento ad un numero di identificazione o ad uno o più dei propri. Per determinare se una persona è identificabile, tutti i mezzi devono essere considerati per consentire l'identificazione che abbia o possa avere accesso al titolare o qualsiasi altra persona.

È implementata un'elaborazione dei dati personali?

Costituisce un trattamento di dati personali qualsiasi transazione che coinvolga dati personali, indipendentemente dal processo utilizzato.

Ad esempio, salvare, organizzare, memorizzare, modificare, riconciliare con altri dati, trasmettere, ecc. dati personali

File ma non solo :

L'elaborazione non è solo un file, un database o un foglio di calcolo di Excel. Può anche essere un'installazione di videosorveglianza, un sistema di pagamento con carta di credito o riconoscimento biometrico, un'applicazione per smartphone, ecc. ;

I trattamenti appaiono e si evolvono in base alle innovazioni tecnologiche.

Informatizzato, ma non solo:

Un trattamento di dati personali può essere informatizzato o meno;

Un file cartaceo organizzato secondo un piano di archiviazione, moduli nominativi di carta o file di applicazione disposti in ordine alfabetico o cronologico sono anche l'elaborazione dei dati personali.

Qualsiasi transazione o insieme di transazioni che coinvolgono tali dati, indipendentemente dal processo utilizzato, compresa la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'adattamento o modifica, recupero, consultazione, utilizzo, comunicazione per trasmissione, trasmissione o qualsiasi altra forma di approvvigionamento, riconciliazione o interconnessione, blocco, cancellazione o distruzione.

Nel contesto di attività esclusivamente personali?

La legge sulla protezione dei dati non si applica ai trattamenti effettuati per l'esercizio di attività esclusivamente personali. ( Esempio: rubrica personale di contatti, foto delle vacanze)

Non si applica nemmeno alle copie temporanee. (esempio, server cache, proxy).

La presente legge si applica al trattamento automatizzato di dati personali, nonché al trattamento non automatizzato di dati personali contenuti o da includere in archivi, ad eccezione delle operazioni di trattamento effettuate durante l'esercizio. esclusivamente attività personali.

Il controller è identificato?

In generale, il responsabile del trattamento è l'entità legale di un'organizzazione rappresentata dal suo rappresentante legale.

Esempi:

Per il settore privato: il responsabile del trattamento dei dati personali di Azienda SPA è il suo presidente;

Per il settore pubblico: il controllore dei salari di un'autorità locale è il sindaco o il presidente.

Un controllore può utilizzare un subappaltatore. Il subappaltatore elabora i dati personali per conto e sotto la responsabilità del controllore. Il subappaltatore deve quindi fornire garanzie sufficienti per garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati personali.

Il responsabile del trattamento dei dati personali è la persona, l'autorità pubblica, il dipartimento o l'ente che ne determina i fini e i mezzi.

Tradotto da PortaleConsulenti documento CNIL garante privacy Francia

Informatica e libertà: sono preoccupato?Informatica e libertà: sono preoccupato?

 
6
Mar

Quali sono i requisiti della norma UNI EN ISO 37001:2016?

La norma tecnica UNI ISO 37001:2016 indica i requisiti ed illustra le linee guida per progettare, attuare, mantenere e migliorare un SISTEMA DI GESTIONE PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE.
La norma UNI EN ISO 37001:2016 si ispira alle buone pratiche internazionali e può essere utilizzata in tutte le giurisdizioni e concerne tutte le forme di corruzione sia nel settore pubblico che nel settore privato.
La ISO 37001 è applicabile a organizzazioni di qualsiasi dimensione e qualunque settore inclusi quello pubblico e private e del no profit,
La norma ISO 37001:2016 ha una struttura che varia in relazione alle singole realtà organizzative e consente di ottenere una certificazione da parte in un organismo accreditato.
Il Sistema di gestione anticorruzione ISO 37001:2016 può essere integrato con gli altri sistemi di gestione presenti in azienda come ad esempio quello della qualità, ambiente ecc) e può divenire una componente del Modello Organizzativo ex D.Lgs. 231/2001.
La certificazione ISO 37001:2016 incide sul rating di legalità e sulla reputazione dell’Azienda Ente.
Per la consultazione di materiali sulla ISO 37001 come slide, video, materiali, faq ecc., Maurizio Billi e lo staff di Consulenza Certificazione ISO 37001.it by MODI S.r.l. hanno messo a un sito internet dedicato www.consulenzaregolamentoiso37001.it
A disposizione per gli imprenditori del Veneto e del Nord Est di aziende interessate all’adozione della norma UNI EN ISO 37001:2016 il numero verde 800300333 per richiedere un sopralluogo gratuito e un preventivo personalizzato.
6
Mar

MODALITÀ FORMATIVE NEL SETTORE SSL

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

La diffusione delle information and communication technology documento INAIL

MODALITÀ FORMATIVE NEL SETTORE SSL Prodotto: Fact sheet Edizioni: Inail – 2017

elearningL’accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 ha introdotto diversi elementi di novità in merito alla durata e ai contenuti minimi dei percorsi formativi per responsabili e addetti dei servizi di prevenzione e protezione (RSPP/ ASPP) e ha apportato modifiche agli accordi che regolamentano la formazione delle altre figure in materia di salute e sicurezza sul lavoro (SSL). Nell’accordo è stato, infatti, dedicato ampio spazio alla metodologia di insegnamento e di apprendimento, sia per quanto attiene alla modalità di formazione in presenza che in modalità a distanza, con la finalità di uniformare, per quanto possibile, i criteri di qualificazione della formazione rivolta ai soggetti con ruoli in materia di prevenzione e di fornire un quadro di riferimento completo e di facile lettura per il datore di lavoro e gli operatori del settore. In particolare l’allegato II riporta i requisiti e le specifiche di carattere organizzativo e tecnico per lo svolgimento della formazione in SSL in modalità e-learning, unita mente ai profili di competenze per la gestione didattica e tecnica e alla documentazione che l’ente erogatore deve predisporre ai fini della certificazione della formazione. Al fine di superare le incertezze applicative in tema di formazione in e-learning è stato chiarito che per i corsi in materia di SSL tale modalità è da ritenersi valida solo se espressamente prevista da norme, accordi o dalla contrattazione collettiva come nel caso della figura del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS). L’accordo ha esteso la possibilità di utilizzare la modalità e-learning al Modulo A per RSPP/ASPP e alla formazione specifica per i lavoratori a rischio basso, così come riportato nell’allegato II dell’accordo del 21 dicembre 2011. Poiché la formazione specifica per i lavoratori deve essere riferita all’effettiva mansione svolta tenendo conto degli esiti della valutazione dei rischi, l’e-learning vale anche per la formazione specifica dei lavoratori che, a prescindere dal settore di appartenenza, non svolgono mansioni che comportino la loro presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi e d’altro canto non è consentito per tutti quei lavoratori che svolgono mansioni che li espongono ad un rischio medio o alto anche se operano in aziende inserite nel rischio basso. Il soggetto formatore dovrà essere dotato di ambienti e struttura organizzativa idonei alla gestione dei pro- cessi formativi in modalità e-learning, della piattaforma tecnologica e del monitoraggio continuo del processo Learning Management System (LMS). Ogni corso o modulo dovrà essere realizzato in conformità allo standard internazionale Shareable Con- tent Object Reference Model (SCORM) o eventuale sistema equivalente, al fine di garantire il tracciamento della fruizione degli oggetti didattici nella piattaforma LMS utilizzata. Il soggetto formatore dovrà garantire, mediante idonee soluzioni tecniche, la profilazione dell’utente nel rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali e della privacy e un’interfaccia di comunicazione con l’utente per fornire, in modo continuo, assistenza, interazione, usabilità e accessibilità.

E-learningINNOVAZIONE NELLE MODALITÀ FORMATIVE NEL SETTORE SSLScarica Documento INAIL

 
6
Mar

lavorazioni gravose

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231

Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2018 il Decreto 5 febbraio 2018

lavorazioni gravose

Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2018 il Decreto 5 febbraio 2018Lavorazioni gravose. Pubblicato dal Ministero del Lavoro il Decreto 5 febbraio 2018 – Gazzetta Ufficiale n.47 26 febbraio 2018 con il quale di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze sono stati diffusi chiarimenti sulle professioni citate dall’allegato B della Legge di bilancio 2018. Le categorie di lavoratori, inserite nell'allegato A del decreto, costituiscono una specificazione di quelle già individuate dalla Legge di bilancio 2017 ai fini dell'accesso all'Ape sociale e al pensionamento anticipato per i lavoratori "precoci" e delle seguenti quattro categorie professionali, inserite nell'allegato B della Legge di bilancio 2018: - operatori dell'agricoltura, zootecnia e pesca; - pescatori della pesca costiera, in acque interne, in alto mare, dipendenti o soci di cooperative; - siderurgici di prima e seconda fusione e lavoratori del vetro addetti a lavori ad alte temperature non già ricompresi tra i lavori usuranti di cui al Decreto legislativo 67/2011; - marittimi imbarcati a bordo e personale viaggiante dei trasporti marini ed acque interne. Le specificazioni delle categorie lavorative "gravose" effettuate dal Decreto interministeriale del 5 febbraio 2018 valgono, comunque, anche ai fini dell'accesso all'Ape sociale, nonché al pensionamento anticipato previsto per i lavoratori "precoci".

E-learning_12.pngDecreto 5 febbraio 2018

 
6
Mar

Ci sono ancora posti disponibili per iscriversi ai corsi di formazione per addetti al primo soccorso della durata di 12 e 16 ore disponibili nell’aula di Mestre nelle giornate di 26, 28 e 30 marzo 2018

MODI Srl ha organizzato dell'aula di Mestre i corsi di formazione per "addetti al primo soccorso" della durata di 12 ore per le giornate del 26, 28 e 30 marzo 2018 dalle 14.00 alle 18.00, e della durata di 16 ore  nelle date  26 e 28 marzo 2018 in orario 14.00 - 19.00 e in data 30/03/18 con orario 13.30 - 19.30. Sono previste scontistiche per iscrizioni multiple e per chi acquista sotto data. In promozione anche  corsi  per addetti al primo soccorso, addetti antincendio, lavoratori generale, rischio specifico basso, medio e alto, dirigenti, preposti, RSPP datore di lavoro e per chi usa le attrezzature. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it  
6
Mar

I nuovi lavoratori dipendenti assunti sono da formare obbligatoriamente. Vedi le date di marzo 2018 dei corsi organizzati da MODI a Mestre

 
Il 14 e 16 marzo 2018 nella sede di MODI SRL a Mestre inizieranno i corso per lavoratoti neo assunti in aziende a rischio basso, medio e alto. Oltre a questo corso obbligatorio per legge, ne organizziamo mensilmente altri corsi sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Tra le molte altre sessioni formative per l'aggiornamento e la formazione professionale ci sono quelle per gli addetti alla lotta antincendio, agli addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C, e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS, datori di lavoro con incarico di RSPP. Gli ultimi posti sono scontati del 50%! Molte le offerte formative anche online o presso la sede dei Clienti. Per informazioni è possibile contattare il numero verde 800300333. E' possibile provare la piattaforma online prime dell'acquisto.
FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO GENERALE - 4 ore  a € 80,00 + IVA: Fruibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui mercoledì 14 marzo 2018 orario 09.00/18.00. FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO MEDIO - 8 ore a € 150,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui  mercoledì 14 e venerdì 16 marzo 2018 orario 14.00/18.00.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
6
Mar

Hai dei nuovi lavoratori? Hai l’obbligo di formarli! Fallo con noi! A marzo 2018 a Mestre, Venezia, Spinea e Marghera offerte super!

Queste mese nelle sedi di MODI SRL a Mestre, Marghera, Spinea Venezia, sono molti i corsi di aggiornamento e formazione rivolti agli incaricati alla lotta antincendio, ai lavoratori, agli addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C, e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS, RSPP datore di lavoro che vengono attivati. I nostri corsi sono raccomandati dagli stessi allievi. Per visionare cosa DICONO DI NOI cliccare qui
Gli ultimi posti sono scontati del 50%! Molte le offerte formative anche online o presso la sede dei Clienti. Per informazioni è possibile contattare il numero verde 800300333.
FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO GENERALE - 4 ore  a € 80,00 + IVA: Fruibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui Mercoledì 14 marzo 2018 orario 09.00/13.00. FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO BASSO - 4 ore a € 80,00 + IVA: Fruibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
Mercoledì 14 marzo 2018 orario 14.00/18.00. FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO MEDIO - 8 ore a € 150,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui  14 e 16 marzo 2018 orario 14.00/18.00. FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO ALTO - 12 ore a € 220,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 14, 16 e 20 marzo 2018 orario 14.00/18.00.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
6
Mar

A marzo 2018 partecipa al corso di FORMAZIONE per LAVORATORI appena assunti – MODULO SPECIFICO ALTO – Mestre

I datori di lavoro del Veneto e del Nord Est interessati a un preventivo personalizzato per la formazione del proprio personale possono richiedere a un sopralluogo gratuito da parte di un tecnico RSPP. Per loro a disposizione i Consulenti MODI SRL al numero verde 800300333.
FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO GENERALE - 4 ore  a € 80,00 + IVA: Fruibile on-line 24 ore su 24 con accesso alla piattaforma per un mese o in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Mercoledì 14 marzo 2018 orario 09.00/13.00 Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
FORMAZIONE LAVORATORI - MODULO SPECIFICO ALTO - 12 ore a € 220,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui 14, 16 e 20 marzo 2018 orario 14.00/18.00. Per chi partecipa tutto il giorno colazione di lavoro inclusa e sconto! Ulteriore sconto dle 10% per chi iscrive più persone.
Sono attive anche altre offerte formative per chi si aggiorna e forma utilizzando i corsi a distanza. I nostri sono online 24 ore su 24.  Organizziamo corsi anche presso la sede dei Clienti e con finanziamenti FONDIMPRESA (vasto catalogo).
Nel mese di Marzo 2018 sono stati attivati da MODI SRL molti corsi sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nelle città di  Mestre, Marghera, Spinea Venezia.
I corsi di aggiornamento e formazione sono indirizzati  agli addetti alle emergenze e lotta antincendio, a tutti i lavoratori, agli addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C, e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.  
6
Mar

A Mestre a marzo 2018 parte un buon corso per chi fa RLS – Rappesentante Lavoratori Sicurezza

La Società di Consulenza e Formazione MODI SRL di Mestre, ha in offerta per questa primavera 2018 tutti i corsi obbligatori sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Gli ultimi posti dei corsi attivati per il mese di marzo 2018 nella sede di Mestre Via Volturno 4/e sono stati scontati del 50%. L'aula è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e in zona ci sono molti parcheggi gratuiti. Molte altre proposte formative sono offerte a condizioni estramemente economiche anche per chi partecipa online o organizza corsi presso la propria sede dei Clienti. I datori di lavoro del Veneto e del Nord Est interessati a un preventivo personalizzato o a un sopralluogo gratuito da parte di un tecnico RSPP, possono contattare MODI SRL al numero verde 800300333.
RLS (AGGIORNAMENTO) - 4 ore (aziende con meno di 50 lavoratori) a € 79,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui Giovedì 22 marzo 2018 orario 14.00/18.00. RLS (AGGIORNAMENTO) - 8 ore (aziende con più di 50 lavoratori) a € 149,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
22 e 29 marzo 2018 orario 14.00/18.00. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
6
Mar

Corsi di formazione e aggiornamento triennale per “ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO” – Mestre, Venezia, Spinea, Marghera

Nella sede della Società di Consulenza e Formazione Modi Srl a Mestre, sono offerti tutti i corsi  obbligatori sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro che vengono programmati in più sedi mensilmente. Gli ultimi posti dei corsi attivati per il mese di marzo 2018 nella sede di Mestre Via Volturno 4/e sono stati scontati del 50%!. L'aula è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e in zona ci sono molti parcheggi gratuiti. Molte altre offerte formative sono proposte anche per chi partecipa online o organizza corsi presso la propria sede dei Clienti. I datori di lavoro interessati a una quotazione o a un sopralluogo gratuito da parte di un tecnico RSPP possono contattare il numero verde 800300333.
ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 4 ore (per aziende gruppo B/C) al costo di € 40,00 + IVA: sconto 50% Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui Giovedì 8 marzo 2018 orario 14.00/18.00. ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 6 ore UNICA DATA (per aziende del gruppo A) al costo di € 120,00 + IVA: Fruibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati. Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui Venerdì 30 marzo 2018 orario 13.30/19.30. ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 12 ore (per aziende gruppo B/C) a € 150,00 + IVA: Organizzato in aula a Mestre nelle date sotto indicate: Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
26, 28 e 30 marzo 2018 orario 14.00/18.00. ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ore (per aziende gruppo A) a € 180,00 + IVA: Organizzato in aula a Mestre nelle date sotto indicate: Per scaricare la scheda con la programmazione completa cliccare qui
26, 28 marzo 2018 orario 14.00/19.00 e 30 marzo 2018 orario 13.30/19.30.
Nel mese di Marzo 2018 sono in partenza nelle sedi di MODI SRL a Mestre, Marghera, Spinea Venezia, molti corsi di aggiornamento e formazione rivolti agli incaricati alla lotta antincendio, ai lavoratori, agli addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A e B/C, e ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS. Tra i titoli più richiesti:
  • Corsi di Formazione per Lavoratori (Accordi Stato Regioni – G.U. 11.01.2012) lavoratori “formazione modulo generale”
  • lavoratori “formazione specifica” rischio basso-medio-alto specifici per attività
  • lavoratori “addetti all’uso delle macchine utensili”
  • lavoratori “addetti alla movimentazione manuale dei carichi”
  • lavoratori “addetti all’uso di apparecchi di sollevamento”
  • lavoratori addetti ai “lavori elettrici” (CEI 11-27)
  • lavoratori addetti all’”utilizzo dei carrelli elevatori”
  • lavoratori addetti all’”utilizzo delle piattaforme aeree”
  • lavoratori addetti all’uso di “sistemi anticaduta, trattenuta e posizionamento
  • Corsi per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.)
  • Corsi per Addetti Antincendio Rischio Basso, Medio ed Elevato
  • Corsi per Addetti al Primo Soccorso (gruppi A, B-C)
  • Corsi per Responsabili e Addetti del Servizio di Prevenzione e protezione (R.S.P.P./A.S.P.P.)
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.