1 7 settembre 2018 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for settembre 7th, 2018

7
Set

Con il termine profilazione si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali

 
Con il termine profilazione si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti della persona fisica. 
 
Chi non si è adeguato al Regolamento UE 2016/679 prima dell'entrata in vigore (25/05/2018) non deve aspettare altro tempo!  
Contattando la segreteria organizzativa di Consulenza Regolamento Privacy UE 679 by MODI SRL di Mestre e Spinea Venezia al numero verde 800300333 (gratis anche da mobile) è possibile richiedere un appuntamento per un preventivo di consulenza personalizzato per l'applicazione del REGOLAMENTO 2019/679 PRIVACY O GDPR!
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
7
Set

Gioco di superficie: MUT disegna il nuovo premio ADA 2018

07/09/2018 - Sono di nuovo Alberto Sánchez ed Eduardo Villalón di MUT a disegnare e firmare il premio degli Archiproducts Design Awards. Un oggetto in edizione limitata dedicato ai vincitori dell’edizione 2018 che riproduce il logo degli ADA giocando con la superficie e il principio del Nastro di Möbius. Alberto Sánchez ed Eduardo Villalón di MUT “Volevamo realizzare per i vincitori un oggetto che fosse in grado di comunicare l’identità e i valori del premio”, spiega Enzo Maiorano, Co-founder e Art director di Archiproducts. “Due superfici senza una linea di demarcazione, che finiscono per unirsi in maniera del tutto naturale: è così che intendiamo la collaborazione tra brand e designer ed è in questo modo che ci piace comunicarla.” Archiproducts Design Awards 2018 Una lastra unica in metallo, lavorata e piegata.. Continua a leggere su Edilportale.com         MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
7
Set

Genova, Renzo Piano svela il suo progetto per il ponte

07/09/2018 – Semplice, normale, solido, parsimonioso ma non banale. Un ponte tutto in acciaio costruito per ‘durare 1000 anni’.   A svelarlo l’architetto Renzo Piano che oggi, al termine di una riunione con il Governatore della Liguria, Giovanni Toti, il sindaco di Genova, Marco Bucci, e i vertici di Autostrade e Fincantieri, ha presentato alla stampa il suo progetto per il nuovo ponte.   Genova, ecco come sarà il nuovo ponte Il ponte sarà realizzato tutto in acciaio, il passo tra i pilastri sarà più breve (ci sarà un maggior numero di pilastri ma saranno più snelli). “In questo progetto c'è qualcosa di una nave. Perché c'è qualcosa di Genova” ha detto Piano.   Come si deduce dalle sezioni progettuali che l’architetto Piano ha fatto vedere, il ponte sarà più largo, ci saranno 4 corsie da 3,45 mt più 2 corsie d’emergenza. Il..
Continua a leggere su Edilportale.com

7
Set

Ristrutturazione delle scuole, presto 1 miliardo di euro per l’antisismica

07/09/2018 – Procedure più veloci per la realizzazione degli interventi di edilizia scolastica. È l’obiettivo dell’accordo siglato in Conferenza Unificata promosso dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, in collaborazione con la responsabile per gli Affari Regionali, Erika Stefani.   Con le regole più snelle ipotizzate dal nuovo sistema, promette il Ministro Bussetti, sarà sbloccato presto il primo miliardo di euro per l’antisismica.   Ristrutturazione scuole, procedure più veloci L’accordo mira a ridurre i tempi per l’assegnazione agli Enti locali delle risorse per la messa in sicurezza delle scuole, con meno decreti e atti ministeriali da produrre. Per tradurre questa novità in pratica, sarà probabilmente necessario modificare una serie di norme che regolano le procedure di assegnazione e trasferimento dei fondi..
Continua a leggere su Edilportale.com

7
Set

Equo compenso, Fondazione Inarcassa: ‘bene la delibera della Regione Siciliana’

07/09/2018 - Fondazione Inarcassa, la Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti Inarcassa, plaude all’iniziativa della Giunta regionale siciliana in materia di equo compenso per i professionisti. Si tratta, ricordiamo, della Delibera emanata al fine di “superare un fenomeno che negli ultimi anni, anche per effetto dell’abolizione dei tariffari, ha caratterizzato la procedura di affidamento di servizi professionali e ha visto molte amministrazioni prevedere compensi non correttamente parametrati alla qualità e quantità delle prestazioni richieste o addirittura compensi simbolici”. “Accogliamo il provvedimento della Giunta guidata dal Presidente Musumeci con grande soddisfazione” ha detto il Presidente di Fondazione Inarcassa, Egidio Comodo che ha aggiunto: “Dopo Toscana e Puglia, anche la Sicilia ha dato seguito ad un’iniziativa che accoglie una delle storiche.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
7
Set

Appalti, dalla UE una Guida per scegliere le corrette procedure

07/09/2018 – Adottare il criterio di aggiudicazione adeguato, ricorrere agli accordi quadro ed evitare di falsare la concorrenza. Sono gli obiettivi degli “Orientamenti in materia di appalti pubblici per professionisti”. Le linee guida, pubblicate a febbraio dalla Commissione Europea e oggi disponibili anche in italiano, suggeriscono come evitare gli errori più comuni nei progetti finanziati dai Fondi strutturali e di investimento europei. Appalti, gli errori più comuni Secondo la Commissione Europea, gli errori più comuni avvengono nella scelta della procedura, perché ad esempio c’è stato un frazionamento illegittimo del contratto o è stato sottostimato il valore dell’appalto. Frequenti anche l’inosservanza degli obblighi di pubblicazione, dei termini per la presentazione delle offerte e la mancata pubblicazione dei criteri di selezione. Rilevati con una certa frequenza anche la.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
7
Set

Progetto in zona sismica, il deposito è sempre obbligatorio

07/09/2018 – In zona sismica per ogni intervento edilizio bisogna depositare il progetto allo Sportello Unico. Anche se l’intervento non è strutturale e se le opere non sono realizzate in conglomerato cementizio armato. Lo ha spiegato la Cassazione con la sentenza 39335/2018. Normativa antisismica anche per gli interventi minori I giudici hanno spiegato che qualsiasi intervento edilizio in zona sismica, che comporta o no l’esecuzione di opere in conglomerato cementizio armato, indipendentemente dai materiali utilizzati, dalla tipologia delle strutture e dalla natura pertinenziale o precaria, deve essere denunciato al competente ufficio. Gli interventi in zona sismica richiedono inoltre il rilascio del permesso di costruire. Sono esenti da questi adempimenti solo gli interventi di manutenzione ordinaria. Il deposito dei progetti serve per consentire alla Pubblica Amministrazione il controllo preventivo di tutte le costruzioni realizzate.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231