1 13 Maggio 2019 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for maggio 13th, 2019

13
Mag

Il Regolamento Privacy UE 2016/679 e la libera circolazione di tali dati.

 
Il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo relativo alla protezione delle persone fisiche applicato dal 25/05/2018, si è reso necessario affinché la legislazione europea tenesse conto dello sviluppo della rete internet.
I dati presenti nel web sono in continuo aumento e le connessioni tra i diversi Paesi del mondo sempre più ampie, per questo è stata anche regolamentata la diffusione di dati personali all’esterno dell’Unione Europea.
I dati su internet risulteranno maggiormente protetti grazie ad alcune restrizioni riguardo i meccanismi di tracciabilità.
Il Regolamento Europeo UE 2016/679, inoltre, pone l’obbligo di utilizzare un linguaggio chiaro nelle regole relative alla privacy.
Chi fornisce servizi internet, infine, prima di utilizzare i dati personali dei clienti dovrà avere il consenso esplicito sottopendendo un'informativa.
Le sanzioni previste ammontano fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato totale dei trasgressori, quindi possiamo sicuramente dire che fare le cose bene è nell’interesse di tutti.
 
Per consulenze in matera di privacy, assunzione di incarico di DPO, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
13
Mag

Decreto Crescita, i tecnici: ‘estendere il Sismabonus alla diagnosi degli edifici’

13/05/2019 – Misure positive, che rischiano però di essere dispersive. È il giudizio espresso dalla Rete delle Professioni Tecniche (RPT) durante un’audizione alla Camera sul Decreto Crescita.   Secondo RPT, le norme per la crescita sono “articolate per lo più in una molteplicità di incentivi che spesso intervengono in ambiti limitati e specifici, non organicamente correlati”. Sulla base di queste considerazioni, i tecnici hanno quindi formulato delle richieste di modifica da attuare durante la conversione in legge.   Sismabonus anche per la verifica della sicurezza degli immobili RPT considera positiva l’estensione del Sismabonus per l’acquisto di case antisismiche alle zone a rischio simico 2 e 3.   “Tuttavia - ribadisce - sul Sismabonus e sugli interventi di mitigazione degli edifici privati e pubblici dal rischio sismico occorrerebbe avviare un piano e una politica di più ampio respiro..
Continua a leggere su Edilportale.com

13
Mag

#Bloccadegrado, partita da Genova la mobilitazione dei nastri gialli di Ance

13/05/2019 - È partita venerdì da Genova, con il convegno nazionale dei Giovani imprenditori edili dell’Ance, la campagna #bloccadegrado con i nastri gialli, pensata da Ance per la società civile per segnalare i casi di degrado, di incuria e di abbandono del territorio che necessitano di una reazione di tutti. Al termine del convegno sono state presentate le foto e il sito www.bloccadegrado.it, che raccoglierà tutte le segnalazioni sul territorio di luoghi abbandonati, evidenziati con i nastri gialli e con i cartelli presenti nei kit che saranno distribuiti a tutti. Alla mobilitazione hanno già aderito comitati civici, associazioni di categoria, rappresentanti delle istituzioni, come il sindaco di Milano, Beppe Sala, il governatore del Piemonte, Sergio Chiamparino, e da Genova il sindaco, Marco Bucci, e il governatore della Liguria, Giovanni Toti, presenti al Convegno insieme, tra gli altri, al viceministro delle Infrastrutture,.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
13
Mag

Dimore storiche, i castelli e le residenze d’epoca testimoni del passato

13/05/2019 – Antiche e maestose, sono state testimoni di momenti salienti del passato. Sono le dimore storiche, che domenica 19 maggio saranno aperte e visitabili per la giornata nazionale delle dimore storiche organizzata dall’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI). Vediamone alcune Palazzo Amarelli, Rossano - Cosenza Appartiene da sempre alla famiglia Amarelli, che tra i suoi avi annovera Alessandro, crociato nel 1101. La villa è contornata dagli alloggi dei coloni e da magazzini e officine per la trasformazione dei prodotti agricoli. Oggi ospita il Museo della Liquirizia. Foto: Associazione Dimore Storiche Italiane Villa dei Clarinci Dornpacher, Cividale del Friuli - Udine Costruita intorno alla metà del XVII secolo, conserva una biblioteca di più di 5mila volumi e un vigneto dal quale si produce il vino de Clarinci. Dal 1971 è la sede della Fondazione de Clarinci Dornpacher, che.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
13
Mag

Pagamenti della PA, i tempi si accorciano

13/05/2019 – La Pubblica Amministrazione inizia a tagliare i ritardi nei pagamenti. Lo rileva il Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef), che ha fotografato un’Italia a tre velocità. I pagamenti della PA Il sistema informativo della Piattaforma per i crediti commerciali (PCC) ha registrato il pagamento di 20,3 milioni di fatture, su un totale di 28 milioni emesse nel 2018. Lo stock di debito residuo scaduto e non pagato alla data del 31 dicembre 2018 risulta pari a circa 26,9 miliardi. Va considerato, fa notare il Mef, che tutte le fatture per le quali non è stata effettuata la comunicazione del pagamento sono state considerate come non pagate. È quindi possibile che il debito relativo al 2018 risulti sovrastimato. Italia a tre velocità I tempi di pagamento relativi a tali fatture mostrano in media un anticipo di un giorno rispetto ai termini previsti dalla legge, mentre nel 2016 e nel.. Continua a leggere su Edilportale.com