1 29 Maggio 2019 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for maggio 29th, 2019

29
Mag

Ecco le date dei corsi di formazione e aggiornamento per addetti al primo soccorso del secondo semestre del 2019.

Nel Centro di Formazione MODI SRL di Mestre, in Via Volturno 4/e partono i corsi rivolti alla formazione e agli aggiornamenti per i lavoratori incaricati dal Datore di Lavoro come "addetti al primo soccorso in aziende di gruppo A o B/C". Molto spesso ci viene chiesto:- In un’azienda, quanti devono essere gli addetti al primo soccorso? Il datore è obbligato a valutare i rischi lavorativi e a nominare un idoneo numero di addetti. Il numero di addetti al primo soccorso, varia in base a vari parametri:
  •     numero di i lavoratori presenti all’interno dell’Azienda;
  •     numero di sedi/postazioni lavorative;
  •     turni di lavoro;
  •     tipo di lavorazioni svolte.
Per rivestire questo ruolo, è necessario seguire uno specifico corso di primo soccorso, che ha lo scopo di fornire le informazioni necessarie per svolgere il proprio compito, con estrema consapevolezza e sicurezza.
Le date che la Società di Consulenza e Formazione MODI SRL ha organizzato per il secondo semestre dell'anno 2019 sono:
ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 4 ore (per aziende gruppo B/C) al costo di € 80,00 + IVA:
Disponibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la programmazione completa cliccare qui.
Martedì 2 luglio 2019 orario 14.00/18.00;
giovedì 25 luglio 2019 orario 14.00/18.00;
martedì 6 agosto 2019 orario 14.00/18.00;
mercoledì 18 settembre 2019 orario 14.00/18.00;
giovedì 3 ottobre 2019 orario 14.00/18.00;
martedì 29 ottobre 2019 orario 14.00/18.00;
venerdì 6 dicembre 2019 orario 14.00/18.00;
lunedì 23 dicembre 2019 orario 14.00/18.00.
ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (AGGIORNAMENTO) - 6 ore UNICA DATA (per aziende del gruppo A) al costo di € 120,00 + IVA:
Disponibile in aula a Mestre nei giorni sotto indicati.
Per scaricare la programmazione completa cliccare qui.
Martedì 2 luglio 2019 orario 13.30/19.30;
giovedì 25 luglio 2019 orario 13.30/19.30;
giovedì 3 ottobre 2019 orario 13.30/19.30;
martedì 29 ottobre 2019 orario 13.30/19.30;
venerdì 6 dicembre 2019 orario 13.30/19.30;
giovedì 23 dicembre 2019 orario 13.30/19.30.
ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 12 ore (per aziende gruppo B/C) al costo di € 150,00 + IVA:
Organizzato in aula a Mestre nelle date sotto indicate:
Per scaricare la programmazione completa cliccare qui.
18, 23, 25 luglio 2019 orario 14.00/18.00;
20, 27 settembre 2019 e 3 ottobre 2018 orario 14.00/18.00;
24, 25, 29 ottobre 2019 orario 14.00/18.00;
27, 28 novembre 2019 e 6 dicembre 2018 orario 14.00/18.00;
9, 11, 16 dicembre 2019 orario 14.00/18.00.
ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ore (per aziende gruppo A) al costo di € 180,00 + IVA:
Organizzato in aula a Mestre nelle date sotto indicate:
Per scaricare la programmazione completa cliccare qui.
18, 23 luglio 2019 orario 14.00/19.00 e 25 luglio 2019 orario 13.30/19.30;
24, 25 settembre 2019 orario 14.00/19.00 e 3 ottobre 2019 orario 13.30/19.30;
24, 25 ottobre 2019 orario 14.00/19.00 e 29 ottobre 2019 orario 13.30/19.30;
27, 28 novembre 2019 orario 14.00/19.00 e 6 dicembre 2019 orario 13.30/19.30;
9, 11 dicembre 2019 orario 13.00/19.00 e 16 dicembre 2019 orario 13.30/19.30.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it
29
Mag

Sblocca Cantieri, via all’esame in Senato

29/05/2019 - Inizia oggi in Senato l’esame del ddl Sblocca Cantieri. Tra gli emendamenti più attesi, che Governo e relatori presenteranno probabilmente in Aula, ci sono il Fondo ‘Salva Cantieri’, il superamento del blocco della firma e il e le norme sulla rigenerazione urbana. Intanto ieri le Commissioni hanno approvato numerose misure, tra cui l'ampliamento del ruolo dei commissari e procedure per l’affidamento degli incarichi di progettazione negli interventi di ricostruzione. Fondo ‘Salva Cantieri’ Potrebbero essere presentate oggi alcune misure per sostenere le Pmi negli appalti ed evitare il blocco dei pagamenti in loro favore in caso di fallimento dell’impresa principale. Inizialmente il Ministero delle Infrastruutre aveva proposto l’attivazione di un Fondo “Salva Cantieri”, per anticipare alle Pmi parte dei crediti vantati in caso di mancato pagamento per crisi dell’impresa principale, da.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
29
Mag

Riuso e rigenerazione urbana, il Piemonte spiega il ‘nuovo Piano Casa’

29/05/2019 – Il Piemonte risponde ai dubbi sugli interventi di riuso e rigenerazione urbana. Con la circolare 4/2019, la Regione dà un’interpretazione univoca della Legge Regionale 16/2018, che incentiva la riqualificazione con misure che superano il Piano Casa del 2009. I dubbi degli operatori, cui la regione ha dato risposta, riguardano i primi 11 articoli della norma, quindi ambito di applicazione e modalità di realizzazione degli interventi. Interventi di ampliamento e sostituzione edilizia La circolare spiega che è possibile intervenire sugli edifici realizzati legittimamente o condonati, purché gli interventi oggetto di condono siano stati resi conformi allo strumento urbanistico vigente al momento della richiesta di intervento. Le ristrutturazioni con ampliamento fino al 20% devono riguardare gli edifici a destinazione prevalentemente residenziale o turistico-ricettiva, per i quali il PRG già ammette.. Continua a leggere su Edilportale.com
29
Mag

Professionisti, proposto un ammortizzatore sociale per quelli in crisi

29/05/2019 – Ampliare gli strumenti di welfare riservati alle partite Iva introducendo un ammortizzatore sociale universale, finalizzato all’eventuale sostegno dei professionisti nei periodi di forte riduzione del reddito. È una delle misure proposte dal Consulta sul lavoro autonomo e le professioni istituita presso il CNEL, al lavoro per un disegno di legge che aiuti i professionisti. Welfare professionisti, le misure proposte Tiziano Treu, presidente Cnel, ha spiegato che sono già stati delineati gli ambiti di intervento che vanno dall’incremento delle prestazioni e della platea dei beneficiari delle indennità di malattia e maternità e degli assegni familiari, alla promozione dell’assistenza sanitaria integrativa attraverso forme mutualistiche, fino al sostegno degli investimenti in formazione, specializzazione e riqualificazione professionale. “L’obiettivo, alla luce delle.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
29
Mag

Impianti sportivi, ecco le norme 2019 per ristrutturarli con lo ‘Sport bonus’

29/05/2019 – Pubblicate le regole attuative per usufruire dello Sport Bonus 2019, cioè il credito d’imposta previsto per le erogazioni liberali effettuate nel 2019 per interventi di manutenzione e restauro di impianti sportivi pubblici e per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche. L’ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, infatti, rende noto che la Corte dei conti ha registrato il DPCM contenente le regole attuative, modificate a seguito delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2019 (L 145/2018). Sport bonus 2019: le regole applicative Il provvedimento interviene su diversi profili: modalità di effettuazione delle erogazioni liberali, regole per l’ottenimento e la fruizione dell’agevolazione, cause di revoca e procedure di recupero. Per quanto riguarda, in particolare, l’effettuazione delle erogazioni, si prevede che ai fini del riconoscimento del.. Continua a leggere su Edilportale.com