1 2 Agosto 2019 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for agosto 2nd, 2019

2
Ago

Poli innovativi per l’infanzia, pubblicati due nuovi concorsi di progettazione

02/08/2019 - Sono stati pubblicati nei giorni scorsi dai Comuni di Bari e di Altamura (Bari) i bandi per i concorsi di progettazione dei Poli innovativi per l’infanzia. I due bandi seguono quello pubblicato pochi giorni prima dal Comune di Capurso (Bari). Con la pubblicazione dei bandi di Bari e Altamura - commenta il consigliere regionale pugliese, Enzo Colonna -, “si completa il quadro delle procedure ad evidenza pubblica immaginate nell’ambito della strategia regionale finalizzata ad assicurare un’elevata qualità progettuale dei nuovi Poli e a favorire, al contempo, la più ampia partecipazione nella fase di ideazione degli interventi, mediante il ricorso allo strumento del concorso di progettazione”. “Tale strategia - ricorda Colonna - è stata definita compiutamente nel protocollo d’intesa siglato lo scorso dicembre tra la Regione e i tre Comuni selezionati dalla stessa Regione all’inizio del.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Ago

In arrivo 12,5 milioni per demolizione opere abusive e lavori nei piccoli centri

02/08/2019 – Via libera della Conferenza Unificata a due provvedimenti che coinvolgono gli enti locali; uno riguardante il fondo demolizioni opere abusive e un altro relativo al finanziamento di interventi infrastrutturali per i Piccoli Comuni fino a 3500 abitanti. Demolizione opere abusive: 5 milioni di euro La Conferenza Unificata ha dato parere positivo al decreto che stanzia 5 milioni di euro a favore di tutti i Comuni italiani per integrare le risorse necessarie agli interventi di demolizione di opere abusive. Il provvedimento, inoltre, definisce i criteri per l’utilizzazione e la ripartizione del Fondo. Il vicepresidente vicario dell’Anci, Roberto Pella, ha espresso soddisfazione per il risultato, commentando: “siamo riusciti ad ottenere che queste risorse, tutte a fondo perduto, siano assegnate direttamente ai municipi, solo tramite la compilazione di una richiesta on line alle Regioni”. L’Anci ha richiesto.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Ago

Scuole, in arrivo 65 milioni di euro per controlli su solai e controsoffitti

02/08/2019 – La realizzazione dei controlli sui controsoffitti e i solai delle scuole sarà finanziata con oltre 65 milioni di euro. In Conferenza Unificata è stata sancita l'intesa sul decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) per un piano straordinario di verifica, cui seguiranno gli interventi urgenti che eventualmente dovessero risultare necessari dalle indagini. Piano verifica controsoffitti e solai Il decreto prevede l’emanazione di un avviso pubblico nazionale, cui potranno aderire tutti gli enti locali interessati, che saranno selezionati sulla base dei seguenti criteri: vetustà degli immobili, con particolare riferimento agli edifici costruiti prima del 1970, sismicità dell’area in cui sono situati, popolazione scolastica coinvolta, assenza di finanziamento negli ultimi cinque anni per interventi strutturali o per indagini diagnostiche, eventuale quota di cofinanziamento. “È.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Ago

Ecobonus e Sismabonus, operativo lo sconto alternativo alla detrazione

02/08/2019 - Via alla possibilità di chiedere all’impresa uno sconto immediato in fattura in cambio dell’Ecobonus e del Sismabonus. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento attuativo dell’articolo 10 del decreto “Crescita”. La richiesta dello sconto immediato alternativo alla detrazione è un'opzione nata per stimolare gli interventi di riqualificazione degli edifici, ma fortemente criticata dal mondo imprenditoriale e da alcuni esponenti della politica, che hanno presentato dei disegni di legge per la modifica o la cancellazione della misura. SCARICA LO SCHEMA DI EDILPORTALE DELLA CESSIONE DEL CREDITO E DELLO SCONTO ALTERNATIVO AI BONUS CASA Nel frattempo, però, la norma del Decreto Crescita è diventata completamente operativa. Con i dettagli forniti dall'Agenzia delle Entrate, è già possibile esercitare l'opzione. Ecobonus e sismabonus, come chiedere lo sconto.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Ago

Riqualificazione sismica, bando per 63 immobili in Abruzzo e Molise

02/08/2019 - Proseguono le operazioni legate al Piano di riduzione del rischio sismico degli immobili dello Stato. L’Agenzia del Demanio ha pubblicato un bando di gara per la riqualificazione sismica in Abruzzo e Molise. Si tratta di aggiudicare l’affidamento di audit sismico ed energetico, rilievi, progettazione e piano di fattibilità tecnico-economica (PFTE) in modalità BIM di 63 immobili (57 in Abruzzo e 6 in Molise), suddivisi in 15 lotti nelle province di Chieti, L’Aquila, Pescara, Teramo, Campobasso e Isernia con un importo complessivo a base d’asta di 2.286.684,86 euro. La maggior parte degli immobili è utilizzata dal Ministero della Difesa (Caserme dei Carabinieri) o dal Ministero dell’Interno. Il termine per la presentazione delle offerte, che avverrà tramite sistema telematico, originariamente previsto per il 7 agosto è stato riprogrammato al 19.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
2
Ago

Equo compenso, le Marche preparano una legge

02/08/2019 – Le Marche sono al lavoro per definire una legge che assicuri compensi equi e proporzionati alla quantità e qualità delle prestazioni effettuate dai professionisti della regione. Gli aspetti finali del testo sono stati oggetto di un incontro fra il presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo, Confprofessioni Marche, e le rappresentanze sindacali e gli ordini professionali di psicologi, ingegneri, architetti, consulenti del lavoro, assistenti sociali, geometri, geologi, agronomi, medici e avvocati. Equo compenso: al lavoro per una legge regionale Nel suo insieme, la proposta di legge regionale intende rendere più cogenti le norme statali delle stazioni appaltanti in tutte le procedure di affidamento e prevedere che l’equo compenso sia il parametro come base d’asta. Nei contratti di incarico professionale, inoltre, assicura che non vengano inserite clausole vessatorie. Legge sull’equo.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231