1 24 Gennaio 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for gennaio 24th, 2020

24
Gen

Cerchi dove iscriverti al corso sicurezza “modulo generale”. Vieni il 7 febbraio 2020 con orario 14.00/18.00 in MODI!

Sei un datore di lavoro che deve formare il proprio personale? Il corso di formazione "modulo generale? è rivolto a tutti i lavoratori dipendenti di aziende appartenenti a tutte le tipologio di rischio  ed è obbligatorio.
Successivamente ogni discente completerà la propria formazione che è obbligatoria per legge partecipando al corso relativo al proprio rischio di appartenenza.
Chi lavora in ditte e rischio basso dovrà seguire un corso di 4 ore, i rischio medio 8 ore e chi lavora in Organizzazioni a rischio alto 12 ore. Chimaci e individua il rischio della tua azienda
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
 
24
Gen

Bonus ristrutturazioni, come funziona la detrazione se varia il numero delle unità immobiliari?

24/01/2020 – Qual è l’importo massimo detraibile in un intervento, agevolato con il bonus ristrutturazioni, che porta ad una variazione del numero di unità immobiliari? In questo caso quali documenti bisogna inviare all’Enea?   Bonus ristrutturazioni e numero di unità immobiliari Il bonus ristrutturazioni consiste in una detrazione fiscale del 50%, con un limite massimo di spesa di 96mila euro, delle spese sostenute, fino al 31 dicembre 2020 per la realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria (solo per le parti comuni degli edifici), manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia. Tra le opere di manutenzione straordinaria rientrano il frazionamento e l’accorpamento delle unità immobiliari, con la contestuale esecuzione di opere, a condizione che non si modifichino la volumetria e la destinazione d’uso precedenti.   SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL BONUS..
Continua a leggere su Edilportale.com

24
Gen

Innovazione e città, accordo CNR-INU

24/01/2020 - Cooperare per “l’individuazione e lo sviluppo di azioni di coordinamento, programmazione e divulgazione scientifica nei settori della analisi della città, della progettazione e della pianificazione urbanistica”, con l’obiettivo di promuovere e conseguire l’innovazione.   È il cuore dell’accordo quadro tra Istituto Nazionale di Urbanistica (INU) e Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), sottoscritto dai presidenti Michele Talia e Massimo Inguscio e presentato lunedì nel corso di un workshop a Roma.   Questi alcuni “punti” e obiettivi dell’accordo quadro:   - sensibilizzare e formare adeguatamente in merito al tema della analisi della città, della progettazione e della pianificazione urbanistica diffondendo la conoscenza delle migliori tecnologie in essere e valorizzando, nel contempo, su suolo italiano l’impiego di tecnologie innovative; - valutare la realizzazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

24
Gen

La serra bioclimatica che migliora la prestazione energetica degli edifici

24/01/2020 – Serre bioclimatiche per migliorare la prestazione energetica e accrescere il valore degli immobili. È partita la sperimentazione dell’Enea, che ha installato una serra bioclimatica sull’edificio “Scuola delle Energie”, dove l’Agenzia sta conducendo ricerche sul risparmio energetico, tra cui tetti e pareti verdi.   Serra bioclimatica, via alla sperimentazione Enea Come spiegato da Carlo Alberto Campiotti, responsabile del Laboratorio Regioni Area Settentrionale dell’ENEA - Dipartimento Unità Efficienza Energetica, la serra bioclimatica, installata sul terrazzo, è di tipo convettivo: lo scambio d’aria avviene attraverso una finestratura che divide la serra dall’ambiente interno. La finestratura d’inverno viene aperta per convogliare all’interno dell’abitazione l’aria calda raccolta di giorno.   L’obiettivo è di arrivare a un taglio..
Continua a leggere su Edilportale.com