1 5 Maggio 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for maggio 5th, 2020

5
Mag

Napo in … Ferma la pandemia


categorie:  Sostanze pericolose | Respiratorio | Protezione della pelle | Rischi psicosociali e stress

Napo in ... Ferma la pandemia

La pandemia di Coronavirus ha serie implicazioni per il posto di lavoro, i lavoratori e le imprese. Napo vuole aiutare. 

Tuttavia, è difficile presentare tutte le misure di prevenzione in un cortometraggio, quindi Napo si concentra su un rischio comune - la contaminazione da parte delle mani - e mostra in tipico "stile Napo" come la contaminazione può diffondersi e come può essere ridotto l'impatto .



5
Mag

Napo è … telelavoro per fermare la pandemia


categorie:  Disturbi muscoloscheletrici (DMS) | Lavoro al computer | Telelavoro | Ergonomia

Napo è ... telelavoro per fermare la pandemia

A causa delle misure per contenere il coronavirus, molte persone sono tenute a lavorare da casa. Questo potrebbe non essere sempre buono come lavorare in ufficio. Ci sono molti nuovi fattori da considerare come l'attrezzatura di lavoro e la postazione di lavoro , lavorare da soli, famiglia e figli, interruzioni e trovare una nuova routine di lavoro. 

Napo vuole garantire che tutti possano lavorare a casa in modo produttivo e nel modo più sicuro e salutare possibile. 

Con il supporto del capo e collaboratore Napette, Napo ha alcuni buoni consigli e dice:
"Ferma la pandemia, lavora a casa ... e lavora in sicurezza!"


5
Mag

In che modo la UNI 37001 può aiutare a rispettare la legge?

Nelle organizzazioni che applicano "Piani Triennali di Prevenzione della Corruzione" (PTPC) o Modelli 231, la ISO 37001 aiuta a far funzionare il sistema diretto a eliminare o limitare il rischio di corruzione.
Per risolvere il problema della corruzione occorre l’impegno di ciascuno e di tutti per creare una cultura della legalità.
La ISO 37001 può contribuire a creare questa cultura, costruendo una struttura comune e proattiva in cui inquadrare alcune scelte organizzative all’interno delle organizzazioni pubbliche e private al fine di valorizzare/rafforzare i presidi già esistenti.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.
5
Mag

Ripresa edilizia, ecobonus e sismabonus potrebbero salire al 110% o 120%

05/05/2020 – Per rilanciare l’edilizia nella fase 2 dopo il lockdown, il Governo pensa a rinforzare Ecobonus e sismabonus, con percentuali di detrazione che potrebbero salire al 110% o 120%. Le anticipazioni sono state fornite dal Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, e dal Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in audizione alla Camera.   Ecobonus fino al 120% nella fase 2 La misura rientra nel pacchetto di iniziative per accelerare dopo la sospensione delle attività, imposta dall’emergenza sanitaria, e dare sostegno alle imprese, soprattutto a quelle di piccole dimensioni, che più hanno sofferto per il blocco dei lavori. L’idea di Patuanelli è puntare sull’edilizia per la ripresa, così come fatto nel secondo dopoguerra. Il Governo è al lavoro per individuare le coperture.    Sulle detrazioni rafforzate ci sono più ipotesi in campo. Una di queste è..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Mag

Ripresa edilizia, ecobonus e sismabonus potrebbero salire al 110% o 120%

05/05/2020 – Per rilanciare l’edilizia nella fase 2 dopo il lockdown, il Governo pensa a rinforzare Ecobonus e sismabonus, con percentuali di detrazione che potrebbero salire al 110% o 120%. Le anticipazioni sono state fornite dal Ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, e dal Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in audizione alla Camera.   Ecobonus fino al 120% nella fase 2 La misura rientra nel pacchetto di iniziative per accelerare dopo la sospensione delle attività, imposta dall’emergenza sanitaria, e dare sostegno alle imprese, soprattutto a quelle di piccole dimensioni, che più hanno sofferto per il blocco dei lavori. L’idea di Patuanelli è puntare sull’edilizia per la ripresa, così come fatto nel secondo dopoguerra. Il Governo è al lavoro per individuare le coperture.    Sulle detrazioni rafforzate ci sono più ipotesi in campo. Una di queste è..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Mag

Coronavirus, a rischio 800 milioni di euro di fatturato dei progettisti

05/04/2020 – Il Coronavirus potrebbe avere un forte impatto sulle attività di progettazione nel 2020, causando una perdita di fatturato di circa 800 milioni di euro per studi professionali e società di ingegneria e architettura.   A lanciare l’allarme il Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI), in uno studio diffuso dal Centro Studi le cui stime sono state elaborate a partire dalle prime proiezioni disponibili relative al quadro macroeconomico.   L’impatto del Covid-19 sulle attività di progettazione Secondo il rapporto del CNI, nel 2020 ci sarà una flessione quasi dell’11% rispetto al 2019, che salirebbe al 12% se si considerassero non solo gli ingegneri e gli architetti ma ulteriori figure professionali impegnate nella filiera dei servizi di ingegneria.   In maniera più specifica, le stime indicano che una flessione del 9% degli investimenti complessivi in costruzioni porterebbe il fatturato del comparto allargato..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Mag

Bonus professionisti, le ipotesi: 800 euro ma fino a 35mila euro di reddito

05/05/2020 - Arriverà domani o giovedì in Consiglio dei Ministri il Decreto Aprile, ormai Decreto Maggio, con le nuove misure economiche di sostegno per le categorie danneggiate dal lockdown.   Nella bozza di decreto che circola in queste ore, tra le novità per i professionisti, c’è il rifinanziamento - con una nuova dotazione di 500 milioni di euro - del ‘Fondo per il reddito di ultima istanza’ finalizzato al sostegno al reddito dei lavoratori dipendenti e autonomi, introdotto dal DL Cura Italia con 300 milioni di euro per il mese di marzo.   Una quota di questo Fondo è destinata ai professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria di cui ai Dlgs 509/1994 e 103/1996. Per il mese di marzo i professionisti iscritti alle Casse private hanno ottenuto un bonus di 600 euro. E per aprile e maggio?   Bonus professionisti, 800 euro e soglia di reddito Mentre per le altre categorie di..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Mag

Ripresa edilizia, Patuanelli: ‘l’ecobonus salirà al 120%’

05/05/2020 – Ecobonus al 120% per rilanciare l’edilizia nella fase 2 dopo il lockdown. Lo ha annunciato, dalla sua pagina Facebook, il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli.   Ecobonus 120% nella fase 2 La misura rientra nel pacchetto di iniziative per accelerare dopo la sospensione delle attività, imposta dall’emergenza sanitaria, e dare sostegno alle imprese, soprattutto a quelle di piccole dimensioni, che più hanno sofferto per il blocco dei lavori. L’idea di Patuanelli è puntare sull’edilizia per la ripresa, così come fatto nel secondo dopoguerra. Il Governo è al lavoro per individuare le coperture.    Sulle detrazioni rafforzate ci sono più ipotesi in campo. Una di queste è quella di riconoscere la detrazione del 120%, suddivisa in dieci rate annuali, ai contribuenti che realizzano gli interventi di riqualificazione energetica pagandoli di tasca propria.   I..
Continua a leggere su Edilportale.com