1 6 Luglio 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for luglio 6th, 2020

6
Lug

Credito di imposta 60% per affitti, ecco come cederlo

06/07/2020 – L’Agenzia delle Entrate ha messo a punto le regole per la cessione del credito di imposta sui canoni di locazione degli immobili utilizzati da professionisti e imprese, botteghe e negozi.   Con il provvedimento del 1° luglio 2020, l’Agenzia ha diffuso il modello per comunicare la scelta della cessione del credito e le istruzioni per l’utilizzo del credito di imposta da parte dei cessionari.   Il provvedimento dà attuazione al Decreto Rilancio (DL 34/2020), che ha introdotto una serie di incentivi per facilitare la ripresa dopo l’emergenza causata dalla pandemia da Coronavirus.   Affitto, adeguamento e sanificazione, credito di imposta 60% Il Decreto Rilancio ha introdotto un credito di imposta del 60% sui canoni di locazione degli immobili non abitativi, utilizzati per l’esercizio della professione o dell’attività di impresa. A inizio giugno l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che possono..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Lug

Legno tenero o duro, quali sono le differenze?

06/07/2020 - Il legno è un materiale incredibilmente versatile. Le superfici in legno sono calde e piacevoli al tatto. Il colore del legno, le sue venature e perfino il suo profumo arricchiscono di un particolare fascino qualsiasi spazio domestico. Il legno è un materiale antico ma al contempo molto attuale, l’architetto Matteo Thun, autore del libro "Legno - Manuale per progettare in Italia", lo ha definito il materiale del XXI secolo, perché unico materiale da costruzione rigenerabile; immaginare il design e l’architettura senza di esso non è più possibile, afferma ancora l’architetto. Il legno è impiegato in molteplici settori dell’edilizia come nella carpenteria, nei sistemi costruttivi (travi, pilastri, XLAM), nell’isolamento termico, nei serramenti (porte e infissi), e in tutte le forme dell’arredo e del design come pavimenti, rivestimenti, mobili e complementi. Il legno usato al “naturale”..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Lug

Sicurezza dei cantieri, ecco come stimarne i costi ai tempi del Covid

06/07/2020 – Dare un utile riferimento, soprattutto alle pubbliche amministrazioni (PA) committenti, per la stima dei costi e degli oneri per la sicurezza dei cantieri, mutati a causa della pandemia.   Questo lo scopo delle "Linee di indirizzo sicurezza e salute nei cantieri di opere pubbliche in emergenza Covid-19", approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 18 giugno, con la collaborazione di ITACA, Istituto per l’innovazione e la trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale.   Anche se il documento si rivolge primariamente ai committenti pubblici, le indicazioni in esso contenute possono essere utili anche nell’ambito dei cantieri con committenza privata.   Sicurezza nei cantieri pubblici: le indicazioni operative Il documento si articola in due parti: - una prima parte, ricognitiva, contenente prime indicazioni in materia di sicurezza e salute nei cantieri, così..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Lug

Opere in cemento armato interdette ai geometri anche se un ingegnere firma i calcoli

06/07/2020 - La progettazione di un’opera in cemento armato non può essere affidata ad un geometra, neanche se questi si avvale della collaborazione di un ingegnere o di un architetto per la controfirma dei calcoli. Lo ha affermato il Tar Campania con la sentenza 2684/2020.   Opere in cemento armato, il caso Il Tar si è pronunciato su una lite nata tra due vicini. Uno dei due aveva ottenuto il permesso di costruire e avviato la realizzazione di un fabbricato. L’altro aveva impugnato il permesso di costruire lamentando la sua illegittimità per una serie di ragioni, tra cui il fatto che il progetto allegato, riguardante una costruzione in cemento armato, fosse stato firmato da un geometra.   Il vicino che stava portando a termine la costruzione aveva però risposto che il geometra si era avvalso della collaborazione di un architetto, che aveva controllato la correttezza dei calcoli relativi alle strutture in cemento armato.   Opere..
Continua a leggere su Edilportale.com