1 11 Settembre 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for settembre 11th, 2020

11
Set

Fermiamo la pandemia


risorse per ridurre l’onere dell’influenza stagionale sul luogo di lavoro

Fermiamo la pandemia

infoI luoghi di lavoro nell’UE devono affrontare con prontezza futuri focolai di COVID‑19, anche tramite la copertura vaccinale contro l’influenza stagionale, soprattutto in settori chiave come quello sanitario.

Ridurre l’onere dell’influenza stagionale richiede una risposta coordinata con azioni volte a incrementare la copertura vaccinale contro l’influenza negli Stati membri e misure preventive per limitarne la diffusione.




11
Set

LEGGE 14 agosto 2020, n. 113


Sicurezza professioni sanitarie e socio-sanitarie

LEGGE 14 agosto 2020, n. 113

LEGGE 14 agosto 2020, n. 113Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 224 del 9 settembre 2020 la Legge 14 agosto 2020, n. 113 Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni.

Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'esercizio delle loro funzioni. (20G00131) (GU Serie Generale n.224 del 09-09-2020) note: Entrata in vigore del provvedimento: 24/09/2020

Con decreto  del  Ministro  della  salute,  di  concerto  con  i Ministri dell'interno e dell'economia e delle finanze, previa  intesa in sede di Conferenza permanente per i  rapporti  tra  lo  Stato,  le regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano,  e'  istituito presso il Ministero della  salute,  entro  tre  mesi  dalla  data  di entrata in vigore della presente legge e senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica,  l'Osservatorio  nazionale  sulla  sicurezza degli  esercenti  le  professioni  sanitarie  e  socio-sanitarie,  di seguito denominato «Osservatorio». 

Col medesimo decreto si provvede a definire la durata e la  composizione  dell'Osservatorio  costituito, per la sua meta', da rappresentanti donne, prevedendo la presenza  di rappresentanti   delle   organizzazioni   sindacali   di    categoria maggiormente rappresentative a livello nazionale, delle  regioni,  di un rappresentante  dell'Agenzia  nazionale  per  i  servizi  sanitari regionali (Agenas) per le finalita'  di  cui  ai  commi  2  e  3,  di rappresentanti  dei  Ministeri  dell'interno,  della  difesa,   della giustizia e del  lavoro  e  delle  politiche  sociali,  degli  ordini professionali interessati, delle  organizzazioni  di  settore,  delle associazioni  di  pazienti  e  di  un  rappresentante   dell'Istituto nazionale  per  l'assicurazione  contro  gli  infortuni  sul  lavoro, nonche' le modalita' con le quali l'organismo  riferisce,  di  regola annualmente,  sugli  esiti  della  propria  attivita'  ai   Ministeri interessati. 

La partecipazione all'Osservatorio non da' diritto  alla corresponsione di alcuna indennita', rimborso delle spese, gettone di presenza o altri  emolumenti  comunque  denominati.

LEGGE 14 agosto 2020, n. 113LEGGE 14 agosto 2020, n. 113


11
Set

Come funziona il superbonus 110% nei condomìni misti

10/09/2020 – Cosa si applica il superbonus 110% nel caso di condomìni misti? Cosa cambia se la superficie complessiva delle unità immobiliari destinate a residenza ricomprese nell’edificio è inferiore al 50%?    La risposta a queste domande è contenuta nella Circolare 24/E in cui l’Agenzia delle Entrate.   Superbonus 110% nei condomini con ‘residenziale’ superiore al 50% In caso di interventi realizzati sulle parti comuni di un edificio totalmente residenziale, l’applicazione del superbonus 110% si applica senza problemi a tutti le unità immobiliari. Ogni condomino potrà agganciare al 110% anche interventi trainati realizzati nel proprio appartamento.   Qualora la superficie complessiva delle unità immobiliari destinate a residenza ricomprese nell’edificio sia superiore al 50%, le unità immobiliare residenziali accedono sempre e senza limitazioni al Superbonus 110%.   In..
Continua a leggere su Edilportale.com

11
Set

Ricostruzione post-sisma: satelliti, sensori e algoritmi

11/09/2020 - Satelliti, sensori ad alta risoluzione, algoritmi e tecniche di machine learning per la ricostruzione post-terremoto.   A quattro anni dal sisma distruttivo che ha colpito il Centro Italia, l’ENEA presenta una metodologia innovativa che consente di caratterizzare le macerie prodotte a seguito di terremoti e di valutare in tempi rapidi e a costi contenuti la tipologia di materiali, l’eventuale pericolosità, ma anche di localizzarle e stimarne superfici e volumi.   Sviluppata e testata da un team multidisciplinare di ricercatori ENEA su un campione rappresentativo di macerie del centro storico di Amatrice, questa metodologia combina tecniche di telerilevamento basate su dati acquisiti da sensori ad alta risoluzione aerei e satellitari, nonché su rilievi in situ per la calibrazione dei dati acquisiti in remoto; inoltre, è replicabile e adattabile ad altri contesti.   La metodologia è descritta in uno studio pubblicato..
Continua a leggere su Edilportale.com

11
Set

Sismabonus acquisto, ok al 110% anche se il compromesso risale al 2018

  11/09/2020 – È possibile usufruire del sismabonus acquisto, con percentuale al 110% grazie al Superbonus, anche se l’istante ha firmato il compromesso prima del 1° luglio 2020. È necessario, però, che la consegna e l'acquisto avvengano nella finestra temporale di validità della detrazione maggiorata.    A chiarirlo l’Agenzia delle Entrate nella Risposta 325/2020 in cui ribadisce che per ottenere l’agevolazione è fondamentale che le spese siano sostenute tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021.   Sismabonus acquisti: ok al Superbonus fino al 2021 L’Agenzia ha ricordato che il Superbonus si applica anche alle spese sostenute dagli acquirenti delle case antisismiche, vale a dire delle unità immobiliari facenti parte di edifici ubicati in zone classificate a rischio sismico 1, 2 e 3 oggetto di interventi antisismici effettuati mediante demolizione e ricostruzione dell'immobile..
Continua a leggere su Edilportale.com

11
Set

Scuole, ventilazione meccanica per difendersi dal Covid-19

11/09/2020 - La ventilazione meccanica è una misura estremamente utile per prevenire i rischi legati al contagio da Coronavirus. Ad affermarlo sono l’Associazione italiana condizionamento dell’aria, riscaldamento e refrigerazione (AiCARR), l’Associazione italiana ambiente e sicurezza (AIAS) e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI).   Le tre associazioni sono intervenute sul tema della sicurezza nel settore scolastico, focalizzando la loro attenzione sul tema della ventilazione meccanica che, a loro avviso, necessita di maggiore informazione e sensibilizzazione perché rischia di essere “la vera cenerentola tra i fattori tecnici che possono concretamente contribuire a una ripartenza in sicurezza”.   Ventilazione meccanica per la sicurezza nelle scuole AiCARR, AIAS e CNI sostengono che l’apporto di aria esterna attraverso la ventilazione meccanica migliora la qualità dell'ambiente interno, con ricadute positive..
Continua a leggere su Edilportale.com