1 29 Ottobre 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for ottobre 29th, 2020

29
Ott

A dicembre 2020 a Mestre in offerta i corsi di aggiornamento per Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS).

Secondo le più recenti disposizioni normative ogni azienda italiana, indipendentemente dalle dimensioni, è obbligata a designare o eleggere al proprio interno un Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS). 

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e' la persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per  quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro. 

Il Decreto Legislativo 81/08 prevede il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza frequenti un corso di formazione della durata minima di 32 ore con l'obbligo di aggiornamento periodico annuale.

Una volta eletto o designato, il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve frequentare un corso della durata minima di 32 ore secondo quanto disposto dall’art. 37 del d.lgs. 81/2008, e il suo nominativo deve essere comunicato all’INAIL.

Il corso formazione RLS proposto da MODI SRL, ha come obbiettivo quello di conferire al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza competenze tecniche e giuridiche in modo tale che egli sia in grado di promuovere ed attuare le misure di prevenzione e protezione, rappresentando i lavoratori nell’ambito della sicurezza su lavoro.

L’obbligo di aggiornamento annuale RLS scatta per tutte quelle aziende che contano più di 15 (quindici) lavoratori ed in particolare è così suddiviso:

aziende sotto i quindici lavoratori: nessun obbligo di aggiornamento esplicito.
aziende tra i 15 ed i 50 lavoratori: obbligo di aggiornamento annuale per almeno 4 ore di formazione;
aziende con oltre 50 lavoratori: obbligo di aggiornamento annuale per almeno 8 ore di formazione.

Aggiornamento RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)
durata 8 ore € 149,00 + IVA

lunedì 7, mercoledì 9 dicembre 2020 orario 14.00/18.00

Aggiornamento RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)
durata 4 ore € 79,00 + IVA

lunedì 7 dicembre 2020 orario 14.00/18.00

Alla fine del corso viene rilasciato attestato nominale di partecipazione ed idoneità.
Per visualizzare le recensioni, opinioni, commenti, impressioni sui nostri corsi e servizi cliccare alla pagina DICONO DI NOI.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.



29
Ott

Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia

29/10/2020 - Si apre la quarta giornata di Edilportale Digital Forum, la prima fiera virtuale dell’edilizia che favorisce il dialogo costruttivo tra professionisti e produttori e la richiesta di consulenze e preventivi personalizzati e presenta le soluzioni tecnologiche più innovative.  Nell’Area Expo, uno spazio online in cui le aziende espongono prodotti e soluzioni, i visitatori possono visualizzare e conoscere meglio i prodotti del momento di: LG Electronics, Knauf, Kone, Rockwool, Velux, Saint-Gobain, Allplan, Caleffi, Spit, Profilpas, Sta Data, Galletti, Mogs, Isolmant, Ferrerolegno, Eclisse, Eterno Ivica, Emilgroup, Sunroom, Concrete, Argo, Vaga, Tytan, DIBI Porte Blindate, Gree, Ecoplast Nord, Newfloor.   Visita l’Area Expo del Digital Forum e chatta con le aziende   Oltre all’Area Expo, le informazioni tecniche saranno al centro di workshop tematici.   Ecco il programma di oggi, 29 ottobre:   Ore..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia

29/10/2020 - Si apre la quarta giornata di Edilportale Digital Forum, la prima fiera virtuale dell’edilizia che favorisce il dialogo costruttivo tra professionisti e produttori e la richiesta di consulenze e preventivi personalizzati e presenta le soluzioni tecnologiche più innovative.  Nell’Area Expo, uno spazio online in cui le aziende espongono prodotti e soluzioni, i visitatori possono visualizzare e conoscere meglio i prodotti del momento di: LG Electronics, Knauf, Kone, Rockwool, Velux, Saint-Gobain, Allplan, Caleffi, Spit, Profilpas, Sta Data, Galletti, Mogs, Isolmant, Ferrerolegno, Eclisse, Eterno Ivica, Emilgroup, Sunroom, Concrete, Argo, Vaga, Tytan, DIBI Porte Blindate, Gree, Ecoplast Nord, Newfloor.   Visita l’Area Expo del Digital Forum e chatta con le aziende   Oltre all’Area Expo, le informazioni tecniche saranno al centro di workshop tematici.   Ecco il programma di oggi, 29 ottobre:   Ore..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Edilizia, i ‘Cassa Edile Awards’ premiano legalità e sicurezza

28/10/2020 - Si è conclusa, in occasione del SAIE Riparti Italia, la fiera delle costruzioni del SAIE di Bologna, la seconda edizione del premio Cassa Edili Awards.   Cassa Edile Awards, l’iniziativa e gli obiettivi Cassa Edile Awards è il premio che il sistema delle Casse Edili riconosce annualmente alle imprese, ai lavoratori e ai consulenti portatori di valori positivi per il sistema bilaterale delle Costruzioni, patrocinato dalla Commissione Nazionale per le Casse Edili.   La prima edizione del premio, ideato dalla Cassa Edile di Bari, si è svolta lo scorso anno in occasione del SAIE Bari ed il successo è stato tale da spingere gli organizzatori e le parti sociali a replicare e istituzionalizzare il premio, in quanto veicolo di divulgazione e sensibilizzazione verso i principi etici del settore (regolarità, legalità, sicurezza), ampliandone la platea dei partecipanti, che quest’anno ha visto la partecipazione di..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Edilizia, i ‘Cassa Edile Awards’ premiano legalità e sicurezza

28/10/2020 - Si è conclusa, in occasione del SAIE Riparti Italia, la fiera delle costruzioni del SAIE di Bologna, la seconda edizione del premio Cassa Edili Awards.   Cassa Edile Awards, l’iniziativa e gli obiettivi Cassa Edile Awards è il premio che il sistema delle Casse Edili riconosce annualmente alle imprese, ai lavoratori e ai consulenti portatori di valori positivi per il sistema bilaterale delle Costruzioni, patrocinato dalla Commissione Nazionale per le Casse Edili.   La prima edizione del premio, ideato dalla Cassa Edile di Bari, si è svolta lo scorso anno in occasione del SAIE Bari ed il successo è stato tale da spingere gli organizzatori e le parti sociali a replicare e istituzionalizzare il premio, in quanto veicolo di divulgazione e sensibilizzazione verso i principi etici del settore (regolarità, legalità, sicurezza), ampliandone la platea dei partecipanti, che quest’anno ha visto la partecipazione di..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Isolamento lastrico solare di un solo condomino, è trainante per il Superbonus 110%

29/10/2020 – Se il lastrico solare non è un bene condominiale, ma appartiene ad un solo condomino, l’intervento di isolamento termico può essere considerato trainante ai fini del Superbonus e ottenere la detrazione maggiorata del 110%. Perché ciò sia possibile, è necessario rispettare alcune condizioni, illustrate dall’Agenzia delle Entrate nell’interpello 499/2020.   Superbonus 110% e lastrico solare, il caso A interpellare l’Agenzia delle Entrate è stato il proprietario di un appartamento, posto all’ultimo piano di un edificio condominiale di dieci appartamenti, e del sovrastante lastrico solare.   Il condomino voleva realizzare un intervento di isolamento termico del lastrico solare che avrebbe interessato più del 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio e, successivamente, installare un impianto solare fotovoltaico, con o senza sistema di accumulo, connesso alla rete..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Isolamento lastrico solare di un solo condomino, è trainante per il Superbonus 110%

29/10/2020 – Se il lastrico solare non è un bene condominiale, ma appartiene ad un solo condomino, l’intervento di isolamento termico può essere considerato trainante ai fini del Superbonus e ottenere la detrazione maggiorata del 110%. Perché ciò sia possibile, è necessario rispettare alcune condizioni, illustrate dall’Agenzia delle Entrate nell’interpello 499/2020.   Superbonus 110% e lastrico solare, il caso A interpellare l’Agenzia delle Entrate è stato il proprietario di un appartamento, posto all’ultimo piano di un edificio condominiale di dieci appartamenti, e del sovrastante lastrico solare.   Il condomino voleva realizzare un intervento di isolamento termico del lastrico solare che avrebbe interessato più del 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio e, successivamente, installare un impianto solare fotovoltaico, con o senza sistema di accumulo, connesso alla rete..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Superbonus 110%, Unioncamere: ‘stimola l’edilizia, 5mila imprese in più’

29/10/2020 – Il Superbonus stimola l’edilizia e tra luglio e settembre ha fatto nascere 5mila nuove imprese. La rilevazione arriva da Unioncamere – InfoCamere, ma c’è anche chi non è così ottimista e parla di “aumento finto”.   Superbonus, nuove imprese e attività professionali Secondo i dati Unioncamere – InfoCamere, grazie alle risorse per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza del patrimonio immobiliare, tra luglio e settembre è stato registrato per un incremento dello 0,6% su base trimestrale, il doppio rispetto allo stesso periodo del 2019. Per i tre quarti (3.691 imprese) questa crescita si deve alle piccole realtà individuali, agli specialisti nelle attività di impiantistica e di finitura degli edifici e ai posatori di infissi.   Rispetto ai primi due trimestri del 2020, il trimestre estivo sembra segnare un ritorno alla “normalità” sul..
Continua a leggere su Edilportale.com

29
Ott

Superbonus 110%, Unioncamere: ‘stimola l’edilizia, 5mila imprese in più’

29/10/2020 – Il Superbonus stimola l’edilizia e tra luglio e settembre ha fatto nascere 5mila nuove imprese. La rilevazione arriva da Unioncamere – InfoCamere, ma c’è anche chi non è così ottimista e parla di “aumento finto”.   Superbonus, nuove imprese e attività professionali Secondo i dati Unioncamere – InfoCamere, grazie alle risorse per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza del patrimonio immobiliare, tra luglio e settembre è stato registrato per un incremento dello 0,6% su base trimestrale, il doppio rispetto allo stesso periodo del 2019. Per i tre quarti (3.691 imprese) questa crescita si deve alle piccole realtà individuali, agli specialisti nelle attività di impiantistica e di finitura degli edifici e ai posatori di infissi.   Rispetto ai primi due trimestri del 2020, il trimestre estivo sembra segnare un ritorno alla “normalità” sul..
Continua a leggere su Edilportale.com