1 31 Ottobre 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for ottobre 31st, 2020

31
Ott

E’ NECESSARIO AGGIORNARE LE VALUTAZIONI DEL RISCHIO FULMINAZIONE GIA’ EFFETTUATE?

Per garantire la correttezza di una valutazione del rischio fulminazione già effettuata, utilizzando il valore di NG elaborato in conformità all’abrogata Guida CEI 81-30, è necessario confrontarlo con quello elaborato in conformità alla norma CEI EN IEC 62858 “Densità di fulminazione. Reti di localizzazione fulmini (LLS) – principi generali” per determinare l’eventuale necessità di procedere ad un aggiornamento della valutazione del rischio fulminazione.

La Norma CEI EN IEC 62858, tratta le misure necessarie per rendere affidabili ed omogenei i valori di NG (numero medio di fulmini a terra all’anno e al chilometro quadrato) ottenuti da una rete di localizzazione dei fulmini – Lightning Location Systems (LLS).

La norma CEI EN IEC 62858, in vigore dal 1 giungo del 2020, definisce come elaborare i dati raccolti da reti di localizzazione dei fulmini per renderli disponibili, sotto forma del dato “NG“, per la redazione della valutazione del rischio fulminazione secondo la norma CEI EN 62305-2. 

I valori di “NG“, vanno a sostituire quelli precedentemente disponibili secondo l’abrogata guida CEI 81-30 (Protezione contro i fulmini – Reti di localizzazione fulmini (LLS) – Linee guida per l’impiego di sistemi LLS per l’individuazione dei valori di Ng).

I nuovi valori del dato “Ng“, elaborati secondo la norma CEI EN IEC 62858, cambiano secondo l’abrogata guida CEI 81-30, nei seguenti punti:

  •  periodo di durata di osservazione dei dati raccolti di almeno 10 anni.
  • anzianità dei dati raccolti più recenti (non devono essere più vecchi di cinque anni).

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

31
Ott

E’ NECESSARIO AGGIORNARE LE VALUTAZIONI DEL RISCHIO FULMINAZIONE GIA’ EFFETTUATE?

Per garantire la correttezza di una valutazione del rischio fulminazione già effettuata, utilizzando il valore di NG elaborato in conformità all’abrogata Guida CEI 81-30, è necessario confrontarlo con quello elaborato in conformità alla norma CEI EN IEC 62858 “Densità di fulminazione. Reti di localizzazione fulmini (LLS) – principi generali” per determinare l’eventuale necessità di procedere ad un aggiornamento della valutazione del rischio fulminazione.

La Norma CEI EN IEC 62858, tratta le misure necessarie per rendere affidabili ed omogenei i valori di NG (numero medio di fulmini a terra all’anno e al chilometro quadrato) ottenuti da una rete di localizzazione dei fulmini – Lightning Location Systems (LLS).

La norma CEI EN IEC 62858, in vigore dal 1 giungo del 2020, definisce come elaborare i dati raccolti da reti di localizzazione dei fulmini per renderli disponibili, sotto forma del dato “NG“, per la redazione della valutazione del rischio fulminazione secondo la norma CEI EN 62305-2. 

I valori di “NG“, vanno a sostituire quelli precedentemente disponibili secondo l’abrogata guida CEI 81-30 (Protezione contro i fulmini – Reti di localizzazione fulmini (LLS) – Linee guida per l’impiego di sistemi LLS per l’individuazione dei valori di Ng).

I nuovi valori del dato “Ng“, elaborati secondo la norma CEI EN IEC 62858, cambiano secondo l’abrogata guida CEI 81-30, nei seguenti punti:

  •  periodo di durata di osservazione dei dati raccolti di almeno 10 anni.
  • anzianità dei dati raccolti più recenti (non devono essere più vecchi di cinque anni).

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

31
Ott

In dicembre 2020 a Mestre, Marghera, Spinea Venezia e online partono i corsi per i lavoratori a rischio basso, medio e alto. Ottimi prezzi. Sconti per chi registra più partecipanti.


1  La formazione ai lavoratori di un’azienda deve essere intesa come un processo finalizzato al trasferimento di conoscenze e procedure per far crescere le competenze specifiche delle risorse operative.
I    I corsi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro sono obbligatori per legge.  Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari contattateci. Le date del corso lavoratori per il mese di dicembre 2020 sono: 


FORMAZIONE LAVORATORI GENERALE  con programma di durata pari a 4 ore 
quota di partecipazione € 80,00 + IVA 
modalità videoconferenza
data: 4 dicembre 2020 orario 14.00/18.00


FORMAZIONE LAVORATORI  RISCHIO SPECIFICO BASSO  
quota di partecipazione € 80,00 + IVA  
modalità videoconferenza
14 dicembre 2020 orario 14.00/18.00


FORMAZIONE LAVORATORI' RISCHIO SPECIFICO MEDIO 
quota di iscrizione € 150,00  + IVA 
modalità videoconferenza
14 e 16 dicembre 2020 orario 14.00/18.00


FORMAZIONE LAVORATORI ALTO durata 12 ore 
proposto a € 220,00  + IVA 
modalità videoconferenza
14, 16 e 23 dicembre 2020 orario 14.00/18.00


AGGIORNAMENTO LAVORATORI durata 6 ore –  venduto a  109,90  + IVA 
4 dicembre 2020 orario 14.00/18.00 14 dicembre 2020 orario 14.00/16.00

Previsti sconti per partecipazioni multiple alla stessa edizione del corso. Siamo certificati a norma UNI EN ISO 9001 e convenzionati come CFA da Aifos.

MODI segue la Clientela interessata all'ottenimento dei contributi per la formazione. Realizza i progetti formativi finanziati in linea con le priorità tematiche di Fondimpresa, come quelle riguardanti la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro o gli adempimenti privacy secondo il nuovo Regolamento Europeo 2016/679.

Aiuta le aziende ad individuare le migliori opportunità sulla base delle esigenze, sfruttando al meglio le risorse economiche disponibili e gestendo la pratica dalla fase di richiesta fino alla rendicontazione e all’ottenimento dell’importo finanziato. 

Per visionare i commenti dei nostri clienti a disposizione la pagina dicono di noi.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it