1 3 Novembre 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for novembre 3rd, 2020

3
Nov

Quali sono le norme tecniche previste in materia di Movimentazione Manuale dei Carichi?


Le norme tecniche di riferimento sono le norme della serie ISO 11228 (parti 1-2-3) relative alle attività di movimentazione manuale (sollevamento, trasporto, traino, spinta, movimentazione di carichi leggeri ad alta frequenza). 

In particolare per le azioni di sollevamento e trasporto si applica la norma UNI ISO 11228 Parte 1, per le azioni di spinta e traino la norma UNI ISO 11228 Parte 2 e per la movimentazione di bassi carichi ad alta frequenza si applica la UNI ISO 11228 Parte 3.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

3
Nov

Efficientamento energetico e idrico degli edifici pubblici, in arrivo 200 milioni di euro

03/11/2020 - A breve gli enti pubblici potranno richiedere i 200 milioni di euro residui del Fondo Kyoto Scuole, per realizzare interventi di riqualificazione energetica degli edifici di proprietà pubblica (scuole, strutture sanitarie, impianti sportivi) e per l’efficientamento e il risparmio idrico.   Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha firmato il decreto interministeriale che disciplina le modalità di presentazione delle domande e individua i criteri e le modalità di concessione, erogazione e rimborso dei finanziamenti agevolati.   Il decreto definisce, inoltre, le caratteristiche di strutturazione dei fondi di investimento immobiliare e dei correlati progetti di investimento.   Le risorse a disposizione, che derivano dal mancato esaurimento di quanto stanziato per il Fondo Kyoto Scuole, ammontano a 200 milioni di euro.   Efficientamento energetico e idrico degli edifici pubblici Per essere finanziati, gli interventi..
Continua a leggere su Edilportale.com

3
Nov

Edilportale Digital Forum, il programma della settima giornata

03/11/2020 – Al via la settima giornata di Edilportale Digital Forum, la prima fiera virtuale dell’edilizia che favorisce il dialogo costruttivo tra professionisti e produttori grazie ai Virtual Stand e a workshop tematici. Nell’Area Expo, uno spazio online in cui le aziende espongono prodotti e soluzioni, i visitatori possono lasciarsi ispirare dai prodotti di punta di: LG Electronics, Knauf, Kone, Rockwool, Velux, Saint-Gobain, Allplan, Caleffi, Spit, Profilpas, Sta Data, Galletti, Mogs, Isolmant, Ferrerolegno, Eclisse, Eterno Ivica, Emilgroup, Sunroom, Concrete, Argo, Vaga, Tytan, DIBI Porte Blindate, Gree, Ecoplast Nord, Newfloor.   Visita l’Area Expo del Digital Forum e chatta con le aziende   Nei workshop e nei talk dall’elevato spessore tecnico sarà possibile approfondire temi legati alla sostenibilità, alla riqualificazione e all’innovazione tecnologica.   Ecco il programma di oggi,..
Continua a leggere su Edilportale.com

3
Nov

Acquisto immobili ristrutturati, ok a sconto in fattura e cessione del credito

03/11/2020 – Chi acquista un immobile in un edificio ristrutturato dall’impresa può optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito corrispondente alla detrazione fiscale. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate, che con una risposta su Fisco Oggi ha fatto marcia indietro rispetto a quanto affermato nei giorni scorsi.   Sconto in fattura e cessione del credito L’Agenzia ha ricordato che il Decreto Rilancio (L.77/2020), che ha introdotto il Superbonus 110%, ha previsto la possibilità di optare per lo sconto immediato in fattura o per la cessione del credito in alternativa alla fruizione diretta della detrazione.   Questa possibilità è aperta non solo a chi realizza gli interventi di efficientamento energetico e di messa in sicurezza antisismica agevolati dal superbonus 110%, ma anche a chi effettua: - lavori di recupero delle parti comuni degli edifici residenziali e delle singole unità immobiliari; -..
Continua a leggere su Edilportale.com

3
Nov

Superbonus 110% anche per magazzini e depositi, ecco come funziona

03/11/2020 – Gli interventi realizzati su un magazzino o un deposito possono accedere al Superbonus 110% a determinate condizioni. La spiegazione è contenuta in una delle Faq pubblicate dal Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Alessio Villarosa.   Superbonus 110% per magazzini e depositi “È possibile usufruire del Superbonus se oggetto di intervento è un magazzino o un deposito?​” ha chiesto un cittadino. La Faq esordisce spiegando che “sono ammessi al Superbonus gli interventi sugli immobili a destinazione residenziale”.   Nella Faq è spiegato inoltre che sono inoltre ammesse al Superbonus 110% le spese sostenute per gli interventi realizzati sugli immobili che, solo al termine dei lavori, saranno destinati ad abitazione.   C’è però una condizione da rispettare. Nel provvedimento amministrativo che autorizza i lavori, deve risultare chiaramente il cambio..
Continua a leggere su Edilportale.com

3
Nov

Demolizione e ricostruzione: è ristrutturazione o abuso edilizio?

03/11/2020 – Non si possono demolire degli immobili e costruire un nuovo edificio, di volumetria pari alla somma di quelli abbattuti, senza permesso di costruire. È arrivata a queste conclusioni la Corte di Cassazione, che con la sentenza 23010/2020 ha spiegato quando una demolizione e ricostruzione può qualificarsi come ristrutturazione e quando, invece, è un abuso edilizio.   Demolizione e ricostruzione, il caso Nel caso preso in esame dai giudici, il proprietario di un suolo agricolo, su cui si trovavano quattro edifici, li aveva demoliti, ricostruendone uno solo. Il nuovo edificio aveva una volumetria pari alla somma di quelli demoliti ed era stato ricostruito in un’area di sedime diversa.   Dopo un contenzioso con i proprietari vicini, il responsabile era stato condannato al pagamento di una multa e alla pena dell’arresto, ma aveva presentato ricorso.   Demolizione e ricostruzione, le caratteristiche della ristrutturazione La..
Continua a leggere su Edilportale.com