1 31 Dicembre 2020 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for dicembre 31st, 2020

31
Dic

Superbonus 110%, proroga al 2022 e nuovi beneficiari

31/12/2020 - Il superbonus 110% è stato prorogato fino al 30 giugno 2022 e, solo per gli edifici che al giugno 2022 hanno concluso almeno il 60% dei lavori, fino al 31 dicembre 2022.   La parte di spesa sostenuta nel 2022 dovrà essere recuperata in 4 rate anziché in 5. Sono prorogate a tutto il 2022 le opzioni di sconto in fattura e cessione del credito.   Lo prevede la Legge di Bilancio 2021 pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale e in vigore da domani 1° gennaio 2021. La proroga è finanziata dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), attuativo del Next Generation EU.   Gli Istituti autonomi case popolari (ex-IACP) potranno fruire dell’agevolazione per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2022 (non più fino al 30 giugno 2022); per le spese sostenute dal 1° luglio 2022 la detrazione sarà ripartita in 4 quote annuali di pari importo.   Ma ci sono anche delle novità in termini..
Continua a leggere su Edilportale.com

31
Dic

Ecobonus, bonus ristrutturazione, bonus verde, bonus facciate anche nel 2021

31/12/2020 - Come è ormai tradizione, sono stati prorogati di 12 mesi i bonus per la riqualificazione, energetica, la ristrutturazione edilizia, l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, il rifacimento di giardini e tetti verdi e (per la prima volta) il restauro delle facciate.   La Legge di Bilancio 2021 pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale sposta al 31 dicembre 2021 le scadenze per ecobonus, bonus ristrutturazione, bonus verde e bonus facciate, senza modifiche in termini di requisiti, tipo d lavori, percentuali di detrazione e tetti di spesa.   Bonus mobili, proroga 2021 e tetto a 16.000 euro Il bonus mobili invece, oltre alla proroga al 2021, è interessato da una modifica: l’incremento da 10.000 a 16.000 euro del tetto di spesa. Resta ferma la regola che per usufruirne è necessario ristrutturare l’abitazione alla quale sono destinati i mobili.    Ricordiamo, infatti, che il bonus mobili è..
Continua a leggere su Edilportale.com

31
Dic

Professionisti, dalla Legge di Bilancio uno ‘sconto’ sui contributi previdenziali

31/12/2020 - Riduzione dei contributi previdenziali dovuti da autonomi e professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS e dai professionisti iscritti alle Casse private e indennità straordinaria per i professionisti iscritti alla Gestione separata INPS.   Sono le due principali novità per le Partite Iva introdotte dalla Legge di Bilancio 2021.   Sconto sui contributi previdenziali dei professionisti È istituito il ‘Fondo per l’esonero dai contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai professionisti’ da 1 miliardo di euro per ridurre i contributi previdenziali dovuti da autonomi e professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS e dai professionisti iscritti alle Casse private.   Del miliardo di euro complessivi, ai professionisti iscritti alle Casse di previdenza private sarà destinata, in via eccezionale, una quota non ancora quantificata.   Potranno..
Continua a leggere su Edilportale.com

31
Dic

Scale a giorno per interni: collegamenti di design

31/01/2020 - Case indipendenti e villette a schiera su più livelli o appartamenti in condominio, con sufficiente altezza interpiano per un soppalco, hanno la necessità di creare collegamenti verticali, che siano, non solo strutturalmente resistenti ma anche visivamente gradevoli, perché diventeranno un elemento costante e fisso dell’ambiente domestico.   Le scale per interni possono essere realizzate durante o successivamente alla fase di cantiere. Nel primo caso la struttura della scala sarà completamente integrata con la struttura della casa. Generalmente questa tipologia di scale è realizzata in calcestruzzo armato e poi rivestita in legno, ceramica o resina. Nel secondo caso la struttura portante della scala è del tutto autonoma (autoportante) rispetto all’edificio, visibile e perfettamente riconoscibile. Le scale con la struttura portante a vista sono definite a giorno e si distinguono per avere i gradini con alzata libera..
Continua a leggere su Edilportale.com