1 19 Gennaio 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for gennaio 19th, 2021

19
Gen

Bonus idrico da 1000 euro per ridurre gli sprechi di acqua

19/01/2021 - Qual è lo stato di salute dell’acqua in Italia? Nel 2018 il volume di acqua complessivamente prelevato per uso potabile, utilizzato per garantire gli usi idrici domestici, pubblici, commerciali e produttivi sul territorio italiano, è stato pari a 9,2 miliardi di metri cubi.   Un approvvigionamento così consistente - spiega l’Agenzia delle Entrate - s’è reso possibile grazie a un prelievo giornaliero di 25 milioni di metri cubi di acqua, che corrisponde a 419 litri giornalieri per abitante. In realtà, i consumi quotidiani per individuo, restando al dato domestico, si aggirano tra i 130 e i 140 litri, naturalmente con punte anche superiori. Questo è il quadro nel quale si inserisce il ‘bonus idrico’ o ‘bonus rubinetti’, introdotto con la Legge di Bilancio 2021, “un incentivo molto più importante di quanto possa sembrare, sia per l’accennata criticità..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Gen

Dissesto idrogeologico, 262 milioni di euro per 119 interventi

19/01/2021 - Sono 119 in tutta Italia gli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, immediatamente esecutivi e cantierabili, previsti dal ‘Piano nazionale di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico’ approvato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Lo stanziamento complessivo del Piano, previsto dal Decreto Semplificazioni (DL 76/2020), ammonta a 262.107.362,63 di euro.   Dissesto idrogeologico, 262 milioni di euro per 119 interventi Piemonte, Lombardia, Veneto e Toscana sono le quattro regioni che hanno presentato progetti - e ottenuto quindi il relativo finanziamento - per un valore maggiore. Per ognuna di esse, infatti, il Piano stralcio prevede finanziamenti per oltre 20 milioni di euro (circa 30 la Lombardia).   Seguono Lazio, Sicilia, Liguria, Puglia, Emilia-Romagna, Campania, Sardegna e Calabria con stanziamenti compresi tra i 10 e i 20 milioni di euro circa.   Marche, Abruzzo,..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Gen

Sismabonus acquisto, tutte le scadenze per ottenere la detrazione

19/01/2021 – Quali tempistiche e procedure è necessario rispettare per usufruire del Sismabonus sull’acquisto di case antisismiche? Se una società subentra ad un’altra nel procedimento di rilascio del permesso di costruire i termini iniziano nuovamente a decorrere? A ribadire le scadenze e i requisiti da rispettare ci pensa l’Agenzia delle Entrate con la risposta 31/2021.   Sismabonus acquisto, il caso Un’impresa si è rivolta all’Agenzia delle Entrate per sapere se gli acquirenti delle unità immobiliari, realizzate dopo un intervento di demolizione e ricostruzione con miglioramento antisismico, potessero usufruire del sismabonus sul prezzo acquisto.   Il permesso di costruire per l’intervento di demolizione e ricostruzione con ampliamento era stato presentato nel 2013. Nel 2018 un’altra società aveva acquistato l’immobile e presentato l'istanza di voltura a proprio nome del permesso..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Gen

Prima casa, l’emergenza Covid-19 può far perdere le agevolazioni

19/01/2021 – Se, a causa dell’emergenza Coronavirus, si sforano i termini per l’ultimazione dei lavori, si perdono le agevolazioni sulla prima casa. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con la risposta 39/2021.   Agevolazioni prima casa e termine dei lavori Il caso esaminato riguarda un contribuente che aveva ricevuto in donazione dal padre un immobile in corso di costruzione. L’atto era stato registrato ad ottobre 2017 e, per usufruire delle agevolazioni come prima casa, avrebbe dovuto dichiarare la conclusione dei lavori entro tre anni.   A causa dell’emergenza Covid-19 e della chiusura di molti cantieri, però, non è stato possibile rispettare la tempistica stabilita. Il contribuente si è quindi rivolto all’Agenzia delle Entrate per sapere se il suo caso rientrasse nella sospensione dei termini stabilita con l’articolo 24 del Decreto “Liquidità” (DL 23/2020 convertito nella Legge..
Continua a leggere su Edilportale.com

19
Gen

La Commissione UE lancia il ‘Nuovo Bauhaus europeo’

19/01/2021 - È partita ieri la fase di progettazione del Nuovo Bauhaus europeo, l’iniziativa annunciata dalla Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen nel discorso sullo stato dell’Unione 2020.   Il Nuovo Bauhaus europeo - spiega il comunicato - è un progetto ambientale, economico e culturale che mira a combinare design, sostenibilità, accessibilità, anche sotto il profilo economico, e investimenti per contribuire alla realizzazione del Green Deal europeo. I valori fondamentali del Nuovo Bauhaus europeo sono quindi sostenibilità, estetica e inclusività.   La fase di progettazione intende sfruttare un processo di cocreazione per plasmare il concetto esaminando le idee, individuando le esigenze e le sfide più urgenti, e collegare tra loro i portatori d’interessi.   Ursula von der Leyen: ‘avvicinare il Green Deal europeo alla gente’ “Il Nuovo Bauhaus europeo - ha dichiarato..
Continua a leggere su Edilportale.com