1 5 Febbraio 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for febbraio 5th, 2021

5
Feb

Cappotto termico: come realizzare il raccordo a terra

05/02/2021 - Nella realizzazione di un sistema a cappotto termico bisogna prestare particolare attenzione ad alcuni punti definiti “critici”, che determineranno in maniera significativa l’esecuzione a regola d’arte del sistema.   Tra questi punti critici vi è la zoccolatura. Il nome deriva dall’elemento architettonico di facciata, lo zoccolo, ovvero la parte più bassa della facciata e direttamente a contatto con il piano di calpestio.   Come lo zoccolo protegge la parte inferiore della facciata dalle aggressioni degli agenti atmosferici e dai danneggiamenti dovuti a urti accidentali, così, anche la zoccolatura di un sistema a cappotto termico ricopre la stessa funzione.   La zoccolatura per un sistema a cappotto deve avere un’altezza minima di 30 cm e il materiale di cui è composta non deve trasmettere l’umidità proveniente dal piano di calpestio, non deve neanche assorbire la stessa..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Feb

Demolizione e ricostruzione su diverso sedime, ok al sismabonus acquisto

05/02/2021 – Si può ottenere il sismabonus per l’acquisto di una unità immobiliare antisismica situata in un edificio demolito e ricostruito su una diversa area di sedime. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta 71/2021.   Sismabonus acquisto, il caso Un’impresa di costruzione, proprietaria di un edificio residenziale e di una particella fondiaria pertinenziale, aveva ottenuto il permesso di costruire per la demolizione e ricostruzione dell’edificio con sei appartamenti e box pertinenziali.   La ricostruzione, che prevedeva un aumento della volumetria, sarebbe stata effettuata in parte sul sedime originario e in parte nel sottosuolo della particella pertinenziale.   L’impresa si è quindi rivolta all’Agenzia delle Entrate per sapere se gli acquirenti delle unità immobiliari avrebbero potuto beneficiare del Sismabonus.   Sismabonus acquisto e ricostruzione con diversa area..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Feb

Milano-Cortina 2026, pronto 1 miliardo di euro per realizzare le infrastrutture

05/02/2021 - È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale che individua le opere infrastrutturali - per l’accessibilità, essenziali, connesse e di contesto - da realizzare al fine di garantire la sostenibilità delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026, e assegna il relativo finanziamento per complessivi 1 miliardo di euro fino al 2026.   L'Allegato 1 individua le ‘opere permanenti necessarie su infrastrutture esistenti’: il primo lotto funzionale della AV/AC Brescia Est - Verona, il collegamento variante Val di Riga nel territorio della Provincia autonoma di Bolzano, la variante di Tirano in Lombardia, la strada urbana in località Gilardon in Veneto.   Tra le ‘infrastrutture pianificate’, il decreto finanzia la Pedemontana Veneta, una tratta della metropolitana di Milano che porta all’aeroporto di Linate, una stazione ferrovia/metro nel quartiere Santa Giulia a Milano, il collegamento..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Feb

Ecobonus, come funziona la cessione del credito

05/02/2021 – Il fornitore dei materiali, utilizzati per un intervento di efficientamento energetico in condominio, può ricevere il credito di imposta corrispondente all’ecobonus dall’impresa di costruzione che lo ha a sua volta ricevuto dal condominio. L’Agenzia delle Entrate con la risposta 76/2021 è tornata sul meccanismo della cessione del credito corrispondente alle detrazioni fiscali.   Ecobonus e cessione del credito, il caso Una società di commercio all’ingrosso ha venduto ad un’impresa i materiali per la realizzazione di un isolamento termico. I materiali sono stati utilizzati nel 2018 per un intervento di riqualificazione energetica in un condominio. L’impresa, a parziale pagamento delle proprie fatture per gli interventi, ha ricevuto dal condominio un credito di imposta. L’impresa ha utilizzato in compensazione la prima rata del credito spettante e ha manifestato l’intenzione di cedere la parte..
Continua a leggere su Edilportale.com

5
Feb

PNRR, Confprofessioni: ‘prioritario il coinvolgimento dei liberi professionisti’

05/02/2021 - Maggiore sostegno alle libere professioni, un tavolo permanente di consultazione con le parti sociali per il coordinamento e la gestione dei progetti, meno sussidi e finanziamenti a pioggia, ma più investimenti in infrastrutture.  Sono i contenuti da inserire nel Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), secondo il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, intervenuto ieri in audizione presso la Commissione Lavoro pubblico e privato della Camera sul documento del Governo nel quale saranno definiti i progetti finanziati con le risorse del Recovery Fund. “Le risorse messe a disposizione dall’Unione Europea rappresentano un vero e proprio crocevia per il nostro Paese - ha detto Stella. “Per questo è necessario che la governance dei progetti sia all’altezza, con una gestione dotata di poteri a carattere commissariale che eviti ritardi nell’esecuzione dei progetti e con il coinvolgimento di professionisti..
Continua a leggere su Edilportale.com