1 16 Febbraio 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for febbraio 16th, 2021

16
Feb

Immobili e infrastrutture della Difesa diventeranno smart military district

16/02/2021 - Implementare un piano di diagnosi energetiche e rinnovare le infrastrutture della Difesa secondo il modello degli “smart military district”. È l’obiettivo del protocollo d’intesa in materia di efficientamento energetico e di sostenibilità siglato la scorsa settimana dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini e dal Presidente dell’ENEA Federico Testa.   “Innovazione e rispetto dell’ambiente sono priorità per la Difesa come lo sono per la collettività nazionale. Grazie alla collaborazione con ENEA, le Forze Armate potranno intraprendere ulteriori progetti rivolti al risparmio energetico, alla razionalizzazione dei consumi e allo sviluppo delle fonti di energia rinnovabili” ha affermato il Ministro Guerini al momento della firma.   Immobili e infrastrutture della Difesa diventeranno smart military district “ENEA dispone di competenze, impianti e strumentazioni che hanno..
Continua a leggere su Edilportale.com

16
Feb

Sismabonus 110%, necessarie due asseverazioni della congruità delle spese

16/02/2021 – Per usufruire del Superbonus 110% sugli interventi per l’adozione di misure antisismiche sono necessarie due asseverazioni della congruità delle spese: una del progettista, l’altra del direttore dei lavori. La spiegazione, contenuta nella Faq n.2 del Consiglio Superiore dei Lavori pubblici, mette ordine in alcuni passaggi delle norme che regolano l’accesso alla detrazione maggiorata e che potrebbero essere interpretato come una contraddizione.   Superbonus 110% e congruità delle spese Il Decreto Rilancio (DL 34/2020), che ha introdotto il Superbonus 110% per gli interventi di efficientamento energetico e per l’adozione di misure antisismiche, ha previsto una serie di asseverazioni, tra cui l’asseverazione della congruità delle spese rispetto ai lavori realizzati. Questo per evitare di “gonfiare” le stime e ottenere un bonus sproporzionato rispetto all’effettiva portata dei lavori.   Il..
Continua a leggere su Edilportale.com

16
Feb

Sardegna, al via la riqualificazione di 35 mila edifici col superbonus 110%

16/02/2021 - La Regione Sardegna ha messo a punto un piano per realizzare l’efficientamento energetico di 35mila edifici utilizzando il superbonus. Lo ha annunciato il Presidente Christian Solinas.   Si tratta di un programma di partenariato pubblico-privato (PPP) destinato alle imprese edili: il superbonus 110% per il recupero del patrimonio immobiliare, servirà a incentivare le aziende che, accolto il progetto, si vedranno riconosciuto il credito d’imposta (110%) o uno sconto in fattura. Il piano verrà attuato tramite l’Azienda Regionale per l’Edilizia Abitativa della Regione, Area.   Sardegna, riqualificazione di 35 mila edifici col superbonus 110% Dal punto di vista organizzativo, verrà individuata la figura del general contractor (che sarà il committente finale) mentre, dal punto di vista amministrativo, il soggetto che assisterà gli operatori nella gestione della pratica amministrativa e contabile potrebbe..
Continua a leggere su Edilportale.com

16
Feb

Adesivi cementizi per piastrelle, quale scegliere?

16/02/2021 - Nel focus Collanti per piastrelle ceramiche, quale scegliere? si è parlato delle tipologie di collante da utilizzare per rivestimenti ceramici sia a parete che a pavimento. Tra questi vi sono gli adesivi cementizi: disponibili sotto forma di premiscelati, gli adesivi cementizi sono prodotti in un’ampia gamma in grado di soddisfare ogni esigenza.   La preparazione, che è fatta direttamente in cantiere, è molto rapida. Consiste nell’impastare la polvere con acqua o con lattice elastomerico in dispersione acquosa. Utilizzando il lattice si aumenta l’impermeabilità, la flessibilità, le proprietà di adesione e la capacità dello strato legante di resistere ai liquidi aggressivi e ad agenti forti. L’impasto con lattice elastomerico è ideale per pavimentazioni o rivestimenti che saranno soggetti a forti escursioni termiche o dove sono previste variazioni dimensionali del fondo di posa.   Gli..
Continua a leggere su Edilportale.com

16
Feb

Recupero edifici abbandonati, Tar: in Lombardia norme troppo permissive

16/02/2021 – Le norme regionali della Lombardia per il recupero degli edifici abbandonati sono troppo permissive, contrastano con l’obiettivo di riduzione del consumo di suolo e invadono le competenze dei Comuni in materia di pianificazione.   È la conclusione cui è giunto il Tar Lombardia con la sentenza 371/2021. A finire nel mirino dei giudici è stato l’articolo 40 bis della LR 12/2005, che adesso finirà sotto la lente della Corte Costituzionale.   Recupero edifici abbandonati, il caso Il proprietario di un immobile, situato nel Comune di Milano, ha fatto ricorso al Tar ritenendosi danneggiato dalle norme di attuazione del Piano delle regole del Comune, che lo ha inserito tra gli edifici abbandonati e degradati.   Secondo il proprietario, la norma comunale era molto più stringente di quella regionale, cioè dell’articolo 40 bis della LR 12/2005, ma anche in contrasto con essa, che a suo avviso era..
Continua a leggere su Edilportale.com