1 24 Settembre 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for Settembre 24th, 2021

24
Set

Essere certificati con lo schema di certificazione ISDP©10003:2020 privacy significa possedere procedure sicure, documentate e standardizzate.


Lo schema di certificazione ISDP©10003:2020, accreditato da Accredia (Ente Unico per l’accreditamento ai sensi dell’art. 2 septiesdecies D.Lgs. 101/2018) secondo la norma UNI EN ISO 17065 e utile a valutare la conformità al GDPR è disponibile gratuitamente per tutti i consulenti privacy, i DPO e, più in generale, per tutti i professionisti della data protection.

Lo schema di certificazione ISDP©10003 garantisce fiducia alle parti interessate. Fornisce garanzia che l’organizzazione opera secondo norma, valutando la conformità del trattamento al GDPR 2016/679. Inoltre dimostra la propria Accountability e alle Autorità di Controllo di avere volontariamente effettuato un atto di diligenza.

MODI eroga consulenza alle aziende Clienti interessate alla realizzazione di un Sistema di gestione Privacy utilizzando lo schema di Certificazione ISDP 10003:2020 per garantire all’azienda il massimo grado di tutela e di conformità al nuovo Regolamento Europeo 679/2016.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.

 


 

24
Set

Da deposito a casa, come fare il cambio di destinazione d’uso

27/09/2021 - Il cambio di destinazione d’uso di una unità edilizia è un procedimento che si attua nel caso in cui un immobile deve essere adibito ad un uso diverso da quello originario.   La normativa di riferimento che regola questo procedimento è il DPR n.380/2001 (Testo unico dell’edilizia, TU), ed in particolare l’art. 23-ter (articolo introdotto dall'art. 17, comma 1, lettera n), legge n. 164 del 2014 SBLOCCA ITALIA) che ha introdotto il concetto di ‘mutamento d’uso urbanisticamente rilevante’ e che va applicato insieme all’art. 3 - articolo relativo alla definizione degli interventi edilizi - ed agli artt. 6, 10, 22 e 23 relativi ai titoli abilitativi necessari per realizzare i ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
24
Set

Ferrovie regionali: 1,55 miliardi di euro del PNRR per potenziarle

24/09/2021 - Rafforzamento delle linee ferroviarie regionali interconnesse per migliorarne i livelli di sicurezza, potenziamento del sistema ferroviario utilizzato come trasporto pubblico locale, interventi per rafforzare il collegamento delle linee regionali con la rete nazionale ad alta velocità.   Sono gli obiettivi del decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, che assegna alle Regioni 1,55 miliardi di euro del Fondo Complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   In particolare, vengono assegnati: - circa 454 milioni di euro per interventi di messa in sicurezza delle linee ferroviarie regionali; - oltre 677 milioni di euro per il potenziamento delle reti ferroviarie regionali; - 278 milioni di euro per interventi ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
24
Set

Ambiente e infrastrutture, in Piemonte e Lombardia 57 milioni di euro

24/09/2021 - Importanti investimenti stanno per arrivare nelle Province di Torino e di Sondrio con due diversi provvedimenti del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims).   Alla Regione Piemonte sono stati assegnati oltre 32 milioni di euro per opere di compensazione in Val di Susa, relative alla costruzione della ferrovia Torino-Lione; alla provincia di Sondrio vanno invece 25 milioni di euro per contrastare gli effetti della frana di Spriana.   32,13 milioni di euro in Val di Susa per la TAV Torino-Lione È stata approvata alcuni giorni fa la Convenzione tra Mims, Ferrovie dello Stato, la società Tunnel Euralpin Lyon Turin (TELT) che sta costruendo la nuova linea ferroviaria e la Regione Piemonte, che stabi...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
24
Set

Tettoie, serve il permesso di costruire?

24/09/2021 - Le tettoie possono essere qualificate come pertinenze ed essere realizzate senza permesso di costruire? Molto dipende dall’impatto che le opere hanno sul territorio, dalle dimensioni e dall’utilizzo cui sono destinate.   Le spiegazioni sono state fornite dal Tar Campania con la sentenza 5628/2021.   Tettoia abusiva, il fatto Il proprietario di un’abitazione ha realizzato delle opere abusive, tra cui: - il completamento della tettoia posta sopra il solaio del secondo piano; - la realizzazione di una tettoia con profilati in ferro coperta da lamiere grecate di circa 45 metri quadri per un’altezza media di 2,90 metri; - la realizzazione di un’altra tettoia di circa 24 metri quadri per un’altezza media di 2,90 metri.   Dopo aver ricevuto l’ordine di ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
24
Set

Piccoli comuni, pronto il Piano nazionale per la riqualificazione

24/09/2021 - Verrà sottoposto alla Conferenza Unificata nella prima seduta utile il ‘Piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni’, necessario per rendere operativo il Fondo da 160 milioni di euro destinato allo sviluppo strutturale, economico e sociale dei comuni fino a 5000 abitanti.   Lo ha reso noto il Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims) rispondendo ad una interrogazione presentata dalla deputata Stefania Pezzopane in Commissione alla Camera.   Il quesito riguarda la Legge Realacci (Legge 158/2017) che punta a promuovere lo sviluppo sostenibile, l’equilibrio demografico, la residenza nei piccoli comuni, la tutela e valorizzazione del patrimonio naturale, rurale, storico-culturale e architettonico, nonché la tutela del sistema...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>