1 18 Novembre 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for Novembre 18th, 2021

18
Nov

Cosa dice la norma ISO 37001:2016 sui ruoli, responsabilità e autorità nell’organizzazione?


L’alta direzione deve avere la responsabilità complessiva in merito all'attuazione e all'osservanza del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione, come descritto al punto 5.1.2.

L'alta direzione deve assicurare che le responsabilità e le autorità per i ruoli pertinenti siano assegnate e comunicate all'interno dell'organizzazione e per ogni suo livello.

I manager a ogni livello devono essere responsabili per la richiesta che i requisiti del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione siano applicati e osservati nell'ambito del loro reparto o funzione.

L’organo direttivo (se presente), l'alta direzione e tutto il personale restante devono rispondere della comprensione, dell'osservanza e dell'applicazione dei requisiti del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione, che afferiscono al loro ruolo nell'organizzazione.

I consulenti MODI assumono il ruolo di ODV in Organismi di Vigilanza e  la "Funzione della conformità per la prevenzione della corruzione". Il numero delle persone che lavorano nella funzione di conformità per la prevenzione della corruzione dipende da fattori quali le dimensioni dell'organizzazione, l'entità del rischio di corruzione cui è sottoposta l'organizzazione e il restante carico di lavoro della funzione.  

Per tutte le nostre offerte formative cliccare qui. Per consultare le referenze attive lasciate dalla nostra Clientela cliccare qui

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.




18
Nov

Permesso di costruire, vale l’annullamento in autotutela oltre i termini?

18/11/2021 - L’annullamento di un permesso di costruire in autotutela deve avvenire nei tempi previsti. L’Amministrazione deve inoltre condurre l’istruttoria con precisione e non può attribuire la mancanza di elementi fondamentali alle omissioni del privato.   È questo, in sintesi, il contenuto della sentenza 7315/2021, con cui il Consiglio di Stato ha risolto il contenzioso sorto da un privato e un Comune che, dopo aver rilasciato il permesso di costruire in sanatoria, lo ha annullato in autotutela oltre i termini previsti dalla legge.   Permesso di costruire in sanatoria e annullamento in autotutela, il caso Un privato ha ottenuto il permesso di costruire in sanatoria nel 2014, ma nel 2018 il Comune annulla in autotutela tale permesso...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18
Nov

Caro materiali, ecco gli aumenti del primo semestre 2021 rilevati dal Mims

18/11/2021 - La Commissione Consultiva Centrale per il rilevamento dei costi dei materiali, che opera presso il Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS), ha messo nero su bianco i costi di 56 materiali da costruzione e le relative variazioni del primo semestre 2021, da cui dipenderanno le compensazioni alle imprese.   Nella riunione dello scorso 10 novembre - alla quale hanno partecipato rappresentanti di Ance, Aiscat, Agenzia delle Entrate, Anas, Anci, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Finco, Federcasa, Istat, RFI, Unioncamere - sono state definite le tabelle con gli aumenti dei 56 materiali di riferimento per l’edilizia.   Arriverà a breve, quindi, il decreto del MIMS (era atteso entro il 31 ottobre scorso) con ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18
Nov

PNRR, entro l’anno saranno reclutati i 1000+ superesperti

18/11/2021 - Stanno per partire le procedure per il reclutamento di 1000 o più esperti e le selezioni per assegnare incarichi di collaborazione e contratti a tempo determinato ai professionisti che coadiuveranno le Pubbliche Amministrazioni nell’attuazione dei progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).   Nell’audizione del 16 novembre scorso, il Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, ha aggiornato il Parlamento sull’iter di queste procedure.   PNRR, entro dicembre i 1000+ superesperti Entro il 31 dicembre 2021 dovrà essere completata la procedura di assunzione di un pool di 1000 esperti (incrementati a oltre 1000 con il DL 152/2021) da impiegare per 3 anni a supporto delle amministrazioni nella gestione delle nuove procedure e pe...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
18
Nov

Superbonus, quando è agevolabile la coibentazione del tetto

18/11/2021 - La coibentazione del tetto può essere agevolata con il Superbonus 110%, ma è necessario il rispetto di alcune condizioni. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 779/2021.   Superbonus e coibentazione del tetto, il caso Un contribuente si è rivolto all’Agenzia delle Entrate perché intende realizzare un intervento di demolizione e ricostruzione del tetto, con la creazione di un locale non abitabile, da adibire a stenditoio-lavatoio e da utilizzare come locale accessorio per la propria unità abitativa sottostante.   L'attuale sottotetto è accatastato come locale accessorio al fabbricato sottostante e non è dotato di impianto di riscaldamento mentre il nuovo locale sottotetto sarà dotato di impianto di riscaldame...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>