1 25 Novembre 2021 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Archive for Novembre 25th, 2021

25
Nov

Consulenza sulla norma ISO 37001 e l’importanza della Funzione della conformità per la prevenzione della corruzione.


L'alta direzione deve assegnare a una funzione di conformità per la prevenzione della corruzione le responsabilità e l'autorità per:

a)    supervisionare la progettazione e l'attuazione da parte dell'organizzazione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione;
b)    fornire consulenza e guida al personale circa il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione e le questioni legate alla corruzione;
c)    assicurare che il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione sia conforme ai requisiti del presente documento; 
d)    relazionare sulla prestazione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione all'organo direttivo (se presente) e all'alta direzione e ad altre funzioni, nel modo opportuno.

Sosteniamo le Aziende interessate alla realizzazione di un Sistema di Gestione ISO 37001 fornendo loro la consulenza necessaria e assumiamo l'incarico di funzione di conformità per la prevenzione della corruzione. 
 
Per tutte le nostre offerte formative cliccare qui. Per consultare le referenze attive lasciate dalla nostra Clientela cliccare qui

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.





25
Nov

Decreto Antifrodi, la filiera delle costruzioni: ‘sì ai controlli, no alla retroattività delle misure’

25/11/2021 - La filiera delle costruzioni* sostiene con forza la necessità di strumenti per una lotta efficace all’utilizzo indebito degli incentivi fiscali ma - con una nota congiunta - esprime preoccupazione per le modalità con le quali sono state introdotte le nuove norme del Decreto Antifrodi (DL 157/2021), in vigore dal 12 novembre scorso.   L’introduzione dell’obbligo retroattivo del visto di conformità e dell’asseverazione della congruità dei costi anche alle iniziative in corso - spiegano le 19 associazioni di imprese e professionisti - ha provocato il blocco dell’operatività dell...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25
Nov

Tettoia, quando può ottenere il permesso di costruire in sanatoria

25/11/2021 - Per capire se una tettoia può essere sanata, non bisogna valutare solo gli aspetti edilizi, ma l’esigenza della tutela paesaggistica. Con la sentenza 7750/2021, il Consiglio di Stato ha spiegato che le valutazioni vanno condotte caso per caso.   Tettoia, il caso I giudici si sono pronunciati sul caso di una struttura cui il Comune prima, e il Tar dopo, hanno negato la sanatoria.   La struttura in legno, definita “pompeiana” e destinata alla copertura con verde naturale, è stata realizzata sulla base di un’autorizzazione del 2003. La struttura, assimilata ad un pergolato, è stata coperta con materiale stabile di “ondulina imbullonata” e successivamente utilizzata come parcheggio di automobil...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25
Nov

Sismabonus 110%, come si calcola il 60% dei lavori

25/11/2021 - Il raggiungimento del 60% dei lavori entro il 30 giugno 2022, necessario per fruire del supersismabonus 110% fino al 31 dicembre 2022, deve essere calcolato sull’intervento considerato complessivamente e non solo in relazione ai lavori antisismici.   Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 791 del 24 novembre 2021.   A sottoporre il caso all’Agenzia è stato il comproprietario di un edificio, costituito da 3 appartamenti e 1 deposito pertinenziale, che sarà oggetto di un intervento di ristrutturazione edilizia al termine del quale saranno realizzati 5 appartamenti e 3 box auto.   Tutto il complesso, a fine lavori, risulterà residenziale. Il contribuente specifica che entro giugno 2022 ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25
Nov

Siti archeologici, la Regione Puglia ne finanzia la valorizzazione

25/11/2021 - La Regione Puglia stanzia 10 milioni di euro a favore degli enti locali per la valorizzazione e la fruizione di siti archeologici.   La Giunta Regionale ha approvato la delibera che avvia una nuova linea di attività nell’ambito della strategia “SMART-IN – Valorizzazione dei Luoghi della cultura”, finanziata nell’ambito del POR Puglia 2014-2020.   Saranno finanziati, con un massimo di 1 milione di euro ciascuno, gli interventi di: - messa in sicurezza, recupero, sistemazione di siti di rilevanza storica, per garantire continuità alle attività di ricerca archeologica; - valorizzazione e promozione del patrimonio archeologico venuto alla luce, con la realizzazione di veri e propri “Laboratori di fruiz...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>
25
Nov

Superbonus e bonus edilizi costeranno 30,8 miliardi fino al 2036

25/11/2021 - I bonus edilizi rappresentano un onere di 30,8 miliardi fino al 2036. Tra le detrazioni presenti per la riqualificazione del patrimonio edilizio, il Superbonus è la misura destinata ad avere maggiori effetti finanziari. Lo ha affermato il Presidente dell’ufficio parlamentare di Bilancio, Giuseppe Pisauro, intervenuto davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Sernato in un'audizione sul disegno di bilancio per il 2022. Commentando i dati forniti dall’Enea, che fotografano gli investimenti smossi e i cantieri aperti su impulso degli incentivi maggiorati, Pisauro ha spiegato che il Superbonus attrae gli edifici unifamiliari, in alcuni casi piace più dell’ecobonus, ma rischia anche di creare effetti distorsivi.   Superbonus, l’andamento degli interventi I d...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>