Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 febbraio 2017

Aeroporti, i luoghi di transito più insoliti e suggestivi

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 20/02/2017 – Sono i luoghi di transito per eccellenza. Internazionali e cosmopoliti, gli aeroporti hanno un impatto sull’economia delle città in cui si trovano per i traffici di passeggeri e merci che accolgono. Spesso sono firmati da archistar e diventano icone di design o set cinematgrafici.  Altrettanto spesso per realizzarli vengono adottate soluzioni tecniche particolari che “rubano” spazio dove in realtà lo spazio non c’è. O meglio, non ci sarebbe. Aeroporto di Osaka – Kansai, Giappone Il Giappone, si sa, non vanta ampie superfici su cui costruire. Per ovviare a questo inconveniente e soddisfare il bisogno di dotarsi di un altro aeroporto, alla fine degli anni Ottanta è stata costruita un’isola artificiale di 4 chilometri per 2,5, collegata alla terraferma da un ponte lungo 3 chilometri. L’isola poggia su 900 colonne di lunghezza variabile, che compensano l’abbassamento cui è.. Continua a leggere su Edilportale.com