Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 dicembre 2015

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati Criticità e modalità operative per le attività in condominio

 ing. NICOLA PASTA ‐ Servizio PSAL dell’ASL della Provincia di Bergamo

sicurezza_lavoro Ambienti sospetti di inquinamento o confinati Criticità e modalità operative per le attività in condominio SEMINARIO: Sicurezza sul lavoro nel condominio ‐ leggi, obblighi, cautele, opportunità 18/09/2015 ‐ Sala Caravaggio ‐ Centro Congressi della Fiera di Bergamo ing. Nicola Pasta ‐ Servizio PSAL ASL della Provincia di Bergamo

Il convegno organizzato dall’ ASL della Provincia di Bergamo sul tema delle responsabilità in materia di salute e sicurezza nei lavori condominiali. Il convegno ha analizzato la normativa in materia di salute e sicurezza applicabile ai lavori nel condominio e i risvolti per l’amministratore. E tra i vari temi affrontati dai relatori, si è parlato in questo contesto anche dei lavori negli ambienti confinati o sospetti di inquinamento. Cosa ha a che fare il mondo del condominio con il tema degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati? E se così fosse come mi devo comportare? Quali responsabilità ho? Ad integrazione delle prescrizioni generali sulla sicurezza nei luoghi di lavoro previste dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. è stato emanato il D.P.R. 177 del 14/09/2011, Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale 260 del 08/11/2011, è entrato in vigore il 23/11/2011 e si compone di soli 4 articoli. L’intervento si sofferma poi sul D.P.R. 177/2011 segnalando che nel mondo del condominio “il Decreto ha due diversi livelli di applicazione: - condominio con dipendenti - l’amministratore è datore di lavoro committente: applicazione integrale; - condominio senza dipendenti - l’amministratore non è datore di lavoro committente -  applicazione ‘limitata’”.   In allegato tra gli atti del convegno, pubblicati dall’ ASL della Provincia di Bergamo, è presente un modello di Dichiarazione della qualificazione dell’impresa operante in ambienti sospetti di inquinamento o confinati (D.P.R. n. 177 del 14/09/2011).

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati Criticità e modalità operative per le attività in condominio SEMINARIO: Sicurezza sul lavoro nel condominio ‐ leggi, obblighi, cautele, opportunità  18/09/2015 ‐ Sala Caravaggio ‐ Centro Congressi della Fiera di Bergamo ing. Nicola Pasta ‐ Servizio PSAL ASL della Provincia di Bergamo   Il convegno organizzato dall’ ASL della Provincia di Bergamo sul tema delle responsabilità in materia di salute e sicurezza nei lavori condominiali. Il convegno ha analizzato la normativa in materia di salute e sicurezza applicabile ai lavori nel condominio e i risvolti per l’amministratore. E tra i vari temi affrontati dai relatori, si è parlato in questo contesto anche dei lavori negli ambienti confinati o sospetti di inquinamento.  Cosa ha a che fare il mondo del condominio con il tema degli ambienti sospetti di inquinamento o confinati?  E se così fosse come mi devo comportare? Quali responsabilità ho?  Ad integrazione delle prescrizioni generali sulla sicurezza nei luoghi di lavoro previste dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. è stato emanato il D.P.R. 177 del 14/09/2011, Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale 260 del 08/11/2011, è entrato in vigore il 23/11/2011 e si compone di soli 4 articoli.  L’intervento si sofferma poi sul D.P.R. 177/2011 segnalando che nel mondo del condominio “il Decreto ha due diversi livelli di applicazione: - condominio con dipendenti - l’amministratore è datore di lavoro committente: applicazione integrale; - condominio senza dipendenti - l’amministratore non è datore di lavoro committente -  applicazione ‘limitata’”.    In allegato tra gli atti del convegno, pubblicati dall’ ASL della Provincia di Bergamo, è presente un modello di “Dichiarazione della qualificazione dell’impresa operante in ambienti sospetti di inquinamento o confinati (D.P.R. n. 177 del 14/09/2011)”.Ambienti sospetti di inquinamento o confinati. Criticità e modalità operative per le attività in condominio

sicurezza_lavoroDichiarazione della qualificazione dell’impresa operante in ambienti sospetti di inquinamento o confinati

MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231