Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

27 gennaio 2017

Appalti, in vigore le nuove regole per la pubblicazione dei bandi

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23127/01/2017 – Pubblicate le nuove regole per la pubblicazione dei bandi di gara. Al decreto, attuativo del nuovo Codice Appalti (D.lgs. 50/2016), è stata data una validità retroattiva. I suoi effetti si applicano infatti alle gare bandite a partire dal 1° gennaio 2017. La maggiore novità consiste nel fatto che la pubblicazione dovrà avvenire su una piattaforma online messa a punto dall’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) e, al di sopra dei 500mila euro, anche sui quotidiani nazionali e locali. Le spese per la pubblicazione saranno inizialmente sostenute dalla Stazione Appaltante, ma le dovranno poi essere rimborsate dall’aggiudicatario entro 60 giorni dall’aggiudicazione. Bandi di gara, la procedura per la pubblicazione In base al Codice Appalti, i bandi devono essere trasmessi all'Ufficio delle pubblicazioni dell'Unione europea e, successivamente, essere diffusi a livello nazionale.. Continua a leggere su Edilportale.com