Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

30 marzo 2016

Appalti, per firmare i contratti è sufficiente la domanda di iscrizione alle white list

30/03/2016 – Per sottoscrivere contratti di appalto sarà sufficiente aver presentato la domanda di iscrizione nelle white list. Lo ha chiarito il Ministero dell’Interno, che con la circolare 25954/2016 ha risposto alle richieste dell'Associazione nazionale costruttori edili (ANCE) secondo la quale i ritardi registrati nelle procedure di iscrizione e la fine del periodo transitorio possono danneggiare le imprese in regola. Non sarà quindi necessario attendere che l’iscrizione sia andata a buon fine per permettere alle imprese di partecipare alle gare e firmare i contratti. In caso di diniego, le Stazioni Appaltanti potranno sempre annullare le aggiudicazioni e recedere dai contratti. Le norme sulle white list Ricordiamo che l’articolo 1, comma 53 della Legge 190/2012 definisce le attività considerate a rischio di infiltrazione criminale. Si tratta di: a) trasporto di materiali a discarica per conto di terzi; b).. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231