Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

27 ottobre 2016

Appalti, vietato il ribasso per gli oneri per la sicurezza

27/10/2016 – Nessuna possibilità di ribasso per gli oneri per la sicurezza negli appalti di lavori pubblici. Anche se il divieto non è espressamente previsto dal Codice Appalti, il chiarimento arriverà presto col decreto sui livelli di progettazione. Lo ha assicurato il sottosegretario di Stato per le Infrastrutture e i Trasporti, Umberto Del Basso De Caro, rispondendo ad una interrogazione presentata dal deputato Pd Tino Iannuzzi. Oneri per la sicurezza e Codice Appalti Come sottolineato dal deputato Iannuzzi, il vecchio Codice Appalti (D.lgs. 163/2006) escludeva gli oneri per la sicurezza da qualunque ribasso prescrivendo che questi costi dovessero essere espressamente indicati nel bando. La normativa attuale (D.lgs. 50/2016) non ha riprodotto i contenuti, ma fa riferimento ai costi ed agli oneri aziendali della sicurezza. D’altro canto, ha fatto notare Iannuzzi, è comunque in vigore il principio generale, sancito dall'Allegato.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231