Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 marzo 2017

Appalto integrato, Delrio assicura: ‘non sarà reintrodotto’

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23117/03/2017 – “Il correttivo non intende in alcun modo intaccare i pilastri del nuovo codice degli appalti, tra i quali la qualificazione delle stazioni appaltanti, la centralità del progetto, la lotta alla corruzione”. Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, in audizione in Commissione Ambiente della Camera. Le parole di Delrio suonano come una rassicurazione. Dopo la diffusione della bozza definitiva del Correttivo al Codice Appalti (D.lgs. 50/2016), molti addetti ai lavori hanno infatti accusato il Governo di voler stravolgere lo spirito della legge delega (Legge 11/2016). Quando è consentito l’appalto integrato La legge delega e il Codice Appalti vietano l’appalto integrato che, secondo gli addetti ai lavori, ha causato una serie di distorsioni e malfunzionamenti a scapito della qualità del progetto. Nel corso della sua audizione, il ministro Delrio da una parte.. Continua a leggere su Edilportale.com