Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

29 maggio 2015

Approvazione del modello unico per la realizzazione, la connessione e l’esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici.

Approvazione del modello unico per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici.

GU Serie Generale n.121 del 27-5-2015

Approvazione del modello unico per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici.Il presente decreto disciplina la semplificazione delle procedure per realizzare piccoli impianti fotovoltaici integrati sugli edifici, razionalizzando altresi' lo  scambio  di  informazioni fra Comuni, gestori di rete e GSE.

Al fine di minimizzare gli oneri a carico dei cittadini e  delle imprese, per la realizzazione, la  connessione  e  l'esercizio  degli impianti di cui al comma 1, e' approvato  il  modello  unico  di  cui all'allegato 1, parte integrante del presente decreto.

L'allegato 1 e' costituito da una parte I recante i  dati  da  fornire  prima dell'inizio dei lavori e da una parte II con i dati da  fornire  alla fine dei lavori.

Decorsi 180 giorni dall'entrata in vigore del presente  decreto, il modello unico e' utilizzato per la realizzazione, la connessione e l'esercizio degli impianti  fotovoltaici  aventi  tutte  le  seguenti caratteristiche:

a) realizzati  presso  clienti  finali  gia'  dotati  di  punti  di prelievo attivi in bassa tensione

b) aventi potenza  non  superiore  a  quella  gia'  disponibile  in prelievo

c) aventi potenza nominale non superiore a 20 kW

d) per i quali sia contestualmente richiesto  l'accesso  al  regime dello scambio sul posto

e) realizzati sui tetti degli  edifici  con  le  modalita'  di  cui all'articolo 7-bis, comma 5, del decreto legislativo n. 28 del 2011;

f) assenza di ulteriori impianti di produzione sullo  stesso  punto di prelievo

GU Serie Generale n.121 del 27-5-2015GU Serie Generale n.121 del 27-5-2015

Consulenza Sicurezza Veneto