Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

5 aprile 2018

Archiviazione e serialità. La nuova facciata di Archiproducts Milano

05/04/2018 - Una composizione di pannelli astratti in bianco e nero ridisegna la facciata del building di Archiproducts Milano. Il materiale è lo stesso, ma il disegno ha un nuovo autore. Le centinaia di leggerissime catene in alluminio Kriskadecor che hanno rivestito negli ultimi due anni l’edificio di via Tortona 31 con un primo disegno firmato Diego Grandi ed il sucessivo da Serena Confalonieri, si sciolgono ancora una volta per ricomporsi in un nuovo pattern che quest’anno porta la firma di Elisa Ossino Studio.   Il disegno in facciata traduce visivamente l’idea di ‘archiviazione’. Un concetto che, in forme differenti, torna in ulteriori tre spazi del building progettati dal team di Elisa Ossino: la scala che conduce al piano superiore, il lungo corridoio e la sala grande al primo piano. Un percorso in cui i concetti di ‘archiviazione’ e ‘serialità’ sono tradotti in una combinazione di geometrie e cromie,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria ARCHIPRODUCTS NEWS, DESIGN NEWS, PRODUCTDESIGN NEWS