Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

12 maggio 2015

Aree industriali dismesse, un ddl per favorirne la riconversione

12/05/2015 - La desertificazione produttiva si può battere a colpi di progetti di riconversione da concordare con le Regioni. È questo il concetto alla base del disegno di legge “Misure per favorire la riconversione e la riqualificazione delle aree industriali dismesse” depositato dalla senatrice PD Camilla Fabbri, che propone una serie di interventi per recuperare aree industriali che non sono più utilizzate per effetto della crisi. Il ddl prevede la costituzione di un Fondo da 150 milioni di euro per il triennio 2015-2017 (da coprire con le risorse del Fondo interventi strutturali di politica economica), con il quale cofinanziare interventi di riqualificazione e riutilizzo degli edifici e dei terreni a finalità pubbliche e di edilizia residenziale sociale, oppure infrastrutture strettamente funzionali. Per ‘aree industriali dismesse’ si intendono, spiega il testo, quelle che “riguardano specifiche aree.. Continua a leggere su Edilportale.com Consulenza Sicurezza Veneto