Articoli messi a disposizione da Modi S.r.l. - MOG 231 | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231
9
Lug

DL Semplificazioni, architetti delusi dalle norme per i lavori pubblici

09/07/2020 - “Ricorrere a deroghe così ampie sull’applicazione delle norme vigenti può essere giustificato solo in condizioni di particolare urgenza, come nel caso del crollo del Ponte di Genova, ma non può certamente costituire un modello da seguire nelle attività ordinarie”.   Così Giuseppe Cappochin, Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) sulle nuove norme per gli appalti pubblici introdotte dal DL Semplificazioni.   “Pur riconoscendo che le Autorità competenti - prosegue il CNAPPC -, i Dirigenti, le imprese ed i liberi professionisti coinvolti nei lavori hanno lavorato bene, ricostruendo il ponte in meno di due anni dal crollo, bisogna ricordare che le deroghe al Codice hanno di fatto consentito affidamenti fiduciari che, a regime ordinario, finirebbero per compromettere la trasparenza e libera concorrenza, tagliando fuori dal mercato dei..
Continua a leggere su Edilportale.com

9
Lug

Bonus ristrutturazione e bonus mobili, valgono per i sistemi d’allarme?

09/07/2020 – L’installazione di un sistema di allarme e di un videocitofono permette di accedere alle detrazioni 50% per ristrutturazione e bonus mobili?   A rispondere alla domanda l’Agenzia delle Entrate tramite la posta di FiscoOggi.   Videosorveglianza: ok al bonus ristrutturazione L’Agenzia ha ricordato che gli interventi sulle singole unità immobiliari effettuati per prevenire atti illeciti da parte di terzi (come, per esempio, l’istallazione di allarme o di sistemi di videosorveglianza digitale) danno diritto alla detrazione del 50% delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici.   Ha, però, specificato che per atti illeciti si intendono quelli penalmente illeciti (per esempio, furto, aggressione, sequestro di persona) e che, in questi casi, la detrazione si applica solo alle spese sostenute per realizzare interventi sugli immobili. Non rientra nell’agevolazione,..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

130 opere prioritarie da realizzare, a breve la lista

08/07/2020 – Nelle intenzioni del Governo, l’Italia deve correre. Per questo motivo sono in fase di definizione regole semplificate per l'aggiudicazione e la realizzazione delle opere che rivoluzioneranno il mondo degli appalti. Va in questa direzione  il programma "Italia Veloce" in cui rientra l’approvazione del DL Semplificazioni, con cui è stato definito il quadro normativo semplificato per far partire i cantieri in modo spedito ed evitare intoppi in itinere. Manca però l’elenco delle opere prioritarie che, per prime, potranno beneficiare delle nuove regole.   Secondo quanto annunciato dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, le opere prioritarie sono 130. Cifra comunicata durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri di martedì scorso e confermata, con un post Facebook, dalla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli.   Decreto Semplificazioni e le 130 opere..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

Piano Casa Calabria prorogato al 31 dicembre 2021

08/07/2020 – Il Piano Casa della Calabria gioca d’anticipo. Con la Legge Regionale 10/2020, le norme straordinarie per il rilancio dell’edilizia sono state prorogate al 31 dicembre 2021 e sono state anche apportate delle modifiche alla LR 21/2010.   Piano Casa Calabria, ampliamenti volumetrici più generosi La percentuale di ampliamento volumetrico, sugli edifici residenziali e non residenziali, sale dal 15% al 20%.   Gli interventi potranno essere realizzati anche sulle unità immobiliari residenziali con una volumetria esistente maggiore di 1000 metri quadri, purchè l’incremento massimo non superi i 70 metri quadri e siano effettuati lavori di efficientamento energetico e antisismico sull’intero fabbricato, che portino al miglioramento almeno di una classe.   Negli edifici non residenziali, a destinazione produttiva, direzionale, commerciale e artigianale l’ampliamento può arrivare al 25%, fino..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

Piano Casa Calabria prorogato al 31 dicembre 2021

08/07/2020 – Il Piano Casa della Calabria gioca d’anticipo. Con la Legge Regionale 10/2020, le norme straordinarie per il rilancio dell’edilizia sono state prorogate al 31 dicembre 2021 e sono state anche apportate delle modifiche alla LR 21/2010.   Piano Casa Calabria, ampliamenti volumetrici più generosi La percentuale di ampliamento volumetrico, sugli edifici residenziali e non residenziali, sale dal 15% al 20%.   Gli interventi potranno essere realizzati anche sulle unità immobiliari residenziali con una volumetria esistente maggiore di 1000 metri quadri, purchè l’incremento massimo non superi i 70 metri quadri e siano effettuati lavori di efficientamento energetico e antisismico sull’intero fabbricato, che portino al miglioramento almeno di una classe.   Negli edifici non residenziali, a destinazione produttiva, direzionale, commerciale e artigianale l’ampliamento può arrivare al 25%, fino..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

Demolire e ricostruire con maggiori volumi ma stesse distanze sarà consentito

08/07/2020 - “Negli interventi di demolizione e ricostruzione di edifici, anche qualora le dimensioni del lotto non consentano la modifica dell’area di sedime ai fini del rispetto delle distanze minime, la ricostruzione è comunque consentita nell’osservanza delle distanze legittimamente preesistenti.   Gli incentivi volumetrici eventualmente riconosciuti per l’intervento possono essere realizzati anche con ampliamenti fuori sagoma e con il superamento dell’altezza massima dell’edificio demolito, sempre nel rispetto delle distanze legittimamente preesistenti”.   Sarà questo il nuovo articolo 2-bis, comma 1-ter, del Testo Unico Edilizia (DPR 380/2001), modificato dal DL Semplificazioni approvato ‘salvo intese’ dal Consiglio dei Ministri.   Ad oggi, infatti, l’articolo 2-bis, comma 1-ter, del TUE prevede che, “in ogni caso di intervento di demolizione e ricostruzione, quest’ultima..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

L’impermeabilizzazione della doccia è necessaria?

08/07/2020 - Il bagno è quell’ambiente della casa in cui vi è la più alta formazione di vapore acqueo; le superfici, come quella della doccia o della vasca, sono a diretto contatto con l’acqua corrente, mentre tutte le altre sono soggette a spruzzi di acqua. Pertanto, il rischio di infiltrazioni è molto alto così come dei danni che ne conseguono: il deterioramento dei materiali di sottofondo, intonaco e nei casi più gravi la muratura, il distacco e/o la fessurazione delle piastrelle, la formazione delle antiestetiche e dannose muffe. Oggi sono in voga docce molto ampie e a filo pavimento, con nicchie incassate e faretti, profili decorativi, box doccia walk in, soffione a soffitto o a parete ma che sia grande e con miscelatore termostatico, un vero e proprio piccolo angolo relax. Eppure, la doccia è la zona più vulnerabile del bagno, qui le infiltrazioni possono insediarsi con maggiore probabilità rispetto..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

ADA 2020, la parola ai giurati: Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio

08/07/2020 – Giunti alla loro quinta edizione, anche quest’anno gli Archiproducts Design Awards sono pronti a celebrare le eccellenze del design worldwide. Le candidature verranno esaminate da una prestigiosa giuria composta da oltre 60 giuratitra Studi di Architettura, Designer, Direttori Creativi, Editor e Fotografi tra i più influenti a livello globale. Tra questi Studio Formafantasma, Domitilla Dardi e Dimorestudio, che inaugurano l’appuntamento settimanale con i giurati degli ADA 2020. In attesa di scoprire quali saranno i vincitori degli ADA 2020, i giudici condivideranno con la redazione di Archiproducts il loro personale punto di vista sulla cultura del progetto e le loro aspettative sulle candidature di quest'anno, contribuendo a comporre un’istantanea su quello che è lo stato attuale del mondo del design.  Formafantasma, 'Il design contemporaneo dovrebbe non solo pensare alle necessità..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

Piano Casa Calabria, proroga al 31 dicembre 2021

08/07/2020 – Il Piano Casa della Calabria gioca d’anticipo. Con la Legge Regionale 10/2020, le norme straordinarie per il rilancio dell’edilizia sono state prorogate al 31 dicembre 2021 e sono state anche apportate delle modifiche alla LR 21/2010.   Piano Casa Calabria, ampliamenti volumetrici più generosi La percentuale di ampliamento volumetrico, sugli edifici residenziali e non residenziali, sale dal 15% al 20%.   Gli interventi potranno essere realizzati anche sulle unità immobiliari residenziali con una volumetria esistente maggiore di 1000 metri quadri, purchè l’incremento massimo non superi i 70 metri quadri e siano effettuati lavori di efficientamento energetico e antisismico sull’intero fabbricato, che portino al miglioramento almeno di una classe.   Negli edifici non residenziali, a destinazione produttiva, direzionale, commerciale e artigianale l’ampliamento può arrivare al 25%, fino..
Continua a leggere su Edilportale.com

8
Lug

Agevolazioni prima casa, conta la superficie utilizzabile e non quella abitabile

09/07/2020 – Per stabilire se una abitazione sia di lusso, e quindi esclusa dall’agevolazione per l’acquisto della prima casa, è irrilevante l’abitabilità ma conta solo l’utilizzabilità degli ambienti.   A ribadire il concetto l’Agenzia delle Entrate tramite FiscoOggi riprendendo l’Ordinanza 11620/2020 della Cassazione civile.   Agevolazioni prima casa: la differenza tra utilizzabilità e abitabilità Secondo la sintesi dell’Agenzia dell’Entrate, in tema di agevolazioni “prima casa”, ai fini dell’individuazione di un’abitazione di lusso (esclusa dal beneficio), la superficie utile deve essere determinata avuto riguardo alla utilizzabilità degli ambienti, a prescindere dalla loro effettiva abitabilità.   In tema di imposta di registro, infatti, per stabilire se una abitazione sia di lusso e sia esclusa dall’agevolazione per l’acquisto..
Continua a leggere su Edilportale.com