1 Ca - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts by Ca

17
Mar

Fine delle attività (e grazie a tutti)

1.200.000 visite, 2.500.000 pagine lette: grazie! Ma oggi è giunto il momento di chiudere le attività: da quando l'ho inaugurato - era il 24 marzo 2006 - molte cose personali e lavorative sono cambiate. Questo progetto, semplicemente, non fa più parte del presente. Tutt il contenuto resterà on-line, ma non sarà più aggiornato. Sono stati sette anni intensi e questa finestra sul web mi ha
13
Feb

L’installazione di telecamere nel condomino e la privacy

«... la Corte di cassazione ha precisato che l'installazione di sistemi di videosorveglianza non viola la privacy. Non sussistono, infatti, gli estremi del delitto di interferenze illecite nella vita privata (art. 615-bis del codice penale) nel caso in cui un condomino effettui riprese dell'area condominiale destinata a parcheggio e del relativo ingresso, trattandosi di luoghi destinati all'uso
5
Feb

Collegio sindacale e revisore: compiti, doveri e responsabilità

«Il collegio sindacale è un organo che fa parte della governance delle società, ciò comporta la responsabilità in solido con gli amministratori (articolo 2407 Codice civile). ...Il revisore, invece, è un professionista (o una società) che svolge un incarico professionale in relazione al bilancio di esercizio e al bilancio consolidato. Pertanto, la responsabilità del revisore è limitata al
4
Feb

Responsabilità delle persone giuridiche, le principali linee di tendenza della Corte di Cassazione nel 2012

«La giurisprudenza delle Sezioni ha chiarito che la normativa sulla responsabilità da illecito degli enti, prevista dal D.Lgs. n. 231 del 2001, non si applica alle imprese individuali, in quanto è riferita ai soli soggetti collettivi (Sez. 6, n. 30085 del 16 maggio 2012, P.M. in proc. Vinci, rv. 252995). Si è anche ritenuto che l'accertamento della sussistenza di gravi indizi di responsabilità
20
Gen

Modifiche al Codice Antimafia in tema di documentazione antimafia

Il D.Lgs. 15 Novembre 2012, n. 218, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 290 del 13 Dicembre 2012 ed in vigore dal 28 Dicembre 2012, ha introdotto significative modifiche al c.d. Codice Antimafia (D.Lgs. 159/2011) in tema di documentazione antimafia. Il documento che segue, a cura dell'avvocato Carlo Alberto Marchi* e della dottoressa Carolina Secolo*, illustra i principali articoli di riferimento
15
Gen

La querela e la distorsione della concorrenza: due profili di rilievo della corruzione tra privati

di Maurizio Arena La legge n. 190/2012, recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione", dispone, a decorrere dal 28 novembre 2012, l'integrale sostituzione dell'art. 2635 c.c. (Infedeltà a seguito di dazione o promessa di utilità) con la seguente disposizione: art. 2635 c.c. (Corruzione tra privati) 1. Salvo che il
14
Gen

Inadeguatezza dei Modelli 231, i motivi

«Come attestano le statistiche giudiziarie, nella maggior parte dei casi in cui è stato chiamato a esaminare i modelli 231, il giudice penale ne ha ravvisato la sostanziale inadeguatezza. Il motivo è quasi sempre lo stesso: troppo astratti; tanta attenzione alle linee di condotta primarie (i protocolli); sostanziale assenza di quella necessaria formalizzazione dei comportamenti concreti da tenere
20
Dic

Normativa antiriciclaggio e responsabilità da reato delle società

Segnalo la seconda edizione del volume "Normativa Antiriciclaggio e Responsabilità da Reato delle Società", ed. Esse Libri, autori Ranieri Razzante e Maurizio Arena. Il volume (384 pagine, ISBN: 9788824436281) può essere acquistato sul sito del Gruppo Editoriale Simone al prezzo di 34€: sempre dal sito è possibile scaricare e/o visualizzare in anteprima alcune pagine del saggio. Di seguito la
13
Dic

Protocollo informatico e protezione dei dati personali dei lavoratori

Garante: più riservatezza negli accessi al protocollo informatico. I documenti contenenti i dati personali dei dipendenti devono essere conoscibili solo da personale incaricato del trattamento dei dati. Il Garante Privacy, con il provvedimento n. 280 dell'11 ottobre del 2012, ha ricordato che l'accesso alle informazioni relative ai dipendenti (es. permessi per la legge 104/92, permessi studio,
13
Dic

Riflessioni sull’istituto della responsabilità solidale negli appalti

La responsabilità solidale negli appalti figlia della irresponsabilità di uno Stato mai solidale con il Paese. di Enrico Zanetti Negli scorsi mesi, prima con il Decreto "semplificazioni fiscali" (DL 16/2012) e poi con il Decreto "crescita e sviluppo" (DL 83/2012), sono state introdotte una serie di disposizioni che con le semplificazioni e la crescita nulla hanno a che vedere. In particolare,