1 Gli ultimi aggiornamenti sui corsi di Corsi Online Italiacourseforme.it - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts by Gli ultimi aggiornamenti sui corsi di Corsi Online Italia - courseforme.it

13
Gen

Aggiornamento per preposti 6 ore

Corsionlineitalia by propone nell'offerta formativa dei corsi in aula, azienda e online, l'aggiornamento per preposti della durata di 6 ore è erogato in aula, azienda e online. Il corso si pone l'obiettivo di fornire gli elementi di aggiornamento formativo al personale che ricopre il ruolo di preposto ai lavori e di aggiornare la formazione dei preposti come previsto dagli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. e dall’Accordo Stato - Regioni del 21 dicembre 2011. I destinatari del corso sono tutti i preposti che hanno già fatto il corso base e devono eseguire l'aggiornamento. Le sanzioni per la mancata informazione e formazione dei preposti consistono nell'arresto del Datore di Lavoro e i dirigenti sino a due mesi o ammenda da 500 a 2.000 euro. PROGRAMMA DEL CORSO Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità; Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; Definizione e individuazione dei fattori di rischio; Incidenti e infortuni mancati; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
23
Giu

Formazione Lavoratori – MODULO SPECIFICO rischio alto 12 ore

Il corso si pone l’obiettivo di adempiere all’obbligo di formazione dei lavoratori, ai sensi dell’art.37 del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. e dell’Accordo Stato - Regioni del 21 dicembre 2011. Corso rivolto ai Lavoratori come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera a del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. FORMAZIONE SPECIFICA Rischi infortuni, meccanici generali, elettrici generali; Macchine, attrezzature; Cadute dall'alto; Rischi da esplosione, Rischi chimici (nebbie - oli - fumi - vapori – polveri) e etichettatura; Rischi cancerogeni, Rischi biologici, Rischi fisici (rumore, vibrazioni, radiazioni); Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Altri Rischi.     MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231
23
Giu

Aggiornamento per preposti aziende a rischio medio 6 ore

PROGRAMMA DEL CORSO Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità; Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione; Definizione e individuazione dei fattori di rischio; Incidenti e infortuni mancati; Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri; Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera; Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione. Cogliamo l'occasione per informarVi che Modi S.r.l. organizza a Mestre, presso l'aula corsi di via Volturno 4/e, corsi sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008). La struttura è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici o in auto usufruendo GRATUITAMENTE del parcheggio sotterraneo del supermercato Cadoro. LISTA DEI CORSI - RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) 32 ORE - RLS - AGGIORNAMENTO 8 ORE (aziende con piu' di 50 lavoratori) - RLS - AGGIORNAMENTO 4 ORE (aziende con meno di 50 lavoratori) - RSPP DATORI DI LAVORO 16 ORE - RSPP DATORI DI LAVORO AGGIORNAMENTO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO BASSO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO 8 ORE - ANTINCENDIO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 6 ORE - PRIMO SOCCORSO 12 ORE - PRIMO SOCCORSO 16 ORE - ADEMPIMENTI PRIVACY - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.Lgs 196/2003) - SEMINARIO GRATUITO ROA - VALIDO PER AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP e RLS - STRESS LAVORO CORRELATO Valido per Aggiornamento RSPP/ASPP e RLS tutti Macrosettori ATECO - INFORMAZIONE e FORMAZIONE AI LAVORATORI - 4 ORE - VIDEOTERMINALI E LAVORO AL COMPUTER 4 ORE - CORSO PER RINNOVO e RILASCIO LIBRETTO FORMATIVO (ex libretto sanitario) - CORSO HACCP - EMERGENZA ED EVACUAZIONE 4 ORE - MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 4 ORE - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE D.P.I. 4 ORE - DIRIGENTI E PREPOSTI IN AZIENDA art. 37 D.Lgs. 81/2008 - 8 ORE IN 1 INCONTRO - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - PIATTAFORME - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - TRABATTELLI - ADDETTI ALLO SVOLGIMENTO DEI LAVORI IN QUOTA - ADDETTI ALL’USO DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO - ADDETTI AI LAVORI ELETTRICI - NORMA CEI 11-27 - ADDETTI ALL’USO DEL CARRELLO ELEVATORE - Dalla 626 al Testo Unico 81/2008 - BENESSERE ORGANIZZATIVO - 8 ORE - COMUNICARE EFFICACEMENTE LA SICUREZZA - 4 ORE - IL CONFLITTO COME RISORSA: METODI PER LA GESTIONE ADEGUATA DEL CONFLITTO - 8 ORE - COMUNICAZIONE E LEADERSHIP - 8 ORE - AMMORTIZZATORI SOCIALI PER IL SUPERAMENTO DELLA - CRISI D'IMPRESA - 4 ORE     MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231
23
Giu

Stress lavoro correlato – 8 ORE online

Il corso “Stress Lavoro Correlato” è erogato in modalità on-line. Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze sul tema dallo stress lavoro correlato. Si propone inoltre di fornire gli elementi necessari per effettuare la valutazione dei rischi derivanti dallo stress lavoro correlato, utilizzando le linee guida sinora rese disponibili dagli organi competenti. Il Testo Unico sulla Sicurezza, D.Lgs. n. 81/2008, obbliga il datore di lavoro ad aggiornare la valutazione dei rischi con una specifica valutazione del rischio STRESS LAVORO-CORRELATO. Si tratta di un adempimento obbligatorio integrativo che va ad aggiornare il Documento di Valutazione dei Rischi o l’Autocertificazione, che altrimenti potrebbero essere considerati incompleti e quindi passibili di sanzione, stabilita nell'arresto da tre a sei mesi o nell'ammenda da 2.500 a 6.400 euro. Il corso è rivolto a Datori di Lavoro, RSPP, ASPP, RLS e a tutti coloro che sono interessati a conoscere i contenuti delle linee guida in materia di rischio stress lavoro correlato. PROGRAMMA DEL CORSO • La valutazione dello stress: normative in vigore e ultime linee guida • La scelta degli strumenti da adottare per la valutazione del rischio • L’analisi dell’attività lavorativa come strumento di indagine • Il processo valutativo tramite indagine oggettiva • Il metodo soggettivo, ricerca qualitativa e quantitativa • Questionari, Interviste e Focus Group • Miglioramento: misure di prevenzione e protezione • Informazione e formazione sullo stress lavoro- correlato ai sensi degli artt. 36-37 del D.Lgs. 81/2008 • Integrazione del Documento di Valutazione dei Rischi • Test di apprendimento Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza. La frequenza al corso riconosce 8 ore di credito formativo per gli RSPP ASPP, ai sensi dell’art. 32 del D.Lgs. 81/2008 e dell'Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006, punto 3.     MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231
22
Giu

Aggiornamento formazione lavoratori aziende rischio basso 6 ore

Il corso “Aggiornamento formazione ai lavoratori” – della durata di 6 ore è erogato online. Il corso si propone di aggiornare il lavoratore sui rischi specifici dell’attività lavorativa in ottemperanza all’articolo 36 ed 37 del Decreto Legislativo 81/2008. L’articolo 18 del D.Lgs. 81/2008 “Obblighi del datore di lavoro e del dirigente” prevede una serie di obblighi tra cui quelli di adempiere agli obblighi di informazione, formazione, addestramento e aggiornamento dei lavoratori. In pratica il datore di lavoro deve informare, formare ed addestrare ogni lavoratore relativamente ai rischi per la salute e la sicurezza del lavoro connessi all’attività dell’azienda in generale e sui rischi specifici a cui il lavoratore stesso è esposto in relazione all’attività svolta. Le sanzioni per la mancata informazione, formazione e aggiornamento dei lavoratori consistono nell’arresto del datore di lavoro e il dirigente da due a quattro mesi o nell’ammenda da 1.200 a 5.200 euro (Art. 55, comma 5, lettera c, del D.Lgs. 81/.i.) Cogliamo l'occasione per informarVi che Modi S.r.l. organizza a Mestre, presso l'aula corsi di via Volturno 4/e, corsi sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008). La struttura è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici o in auto usufruendo GRATUITAMENTE del parcheggio sotterraneo del supermercato Cadoro. LISTA DEI CORSI - RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) 32 ORE - RLS - AGGIORNAMENTO 8 ORE (aziende con piu' di 50 lavoratori) - RLS - AGGIORNAMENTO 4 ORE (aziende con meno di 50 lavoratori) - RSPP DATORI DI LAVORO 16 ORE - RSPP DATORI DI LAVORO AGGIORNAMENTO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO BASSO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO 8 ORE - ANTINCENDIO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 6 ORE - PRIMO SOCCORSO 12 ORE - PRIMO SOCCORSO 16 ORE - ADEMPIMENTI PRIVACY - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.Lgs 196/2003) - SEMINARIO GRATUITO ROA - VALIDO PER AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP e RLS - STRESS LAVORO CORRELATO Valido per Aggiornamento RSPP/ASPP e RLS tutti Macrosettori ATECO - INFORMAZIONE e FORMAZIONE AI LAVORATORI - 4 ORE - VIDEOTERMINALI E LAVORO AL COMPUTER 4 ORE - CORSO PER RINNOVO e RILASCIO LIBRETTO FORMATIVO (ex libretto sanitario) - CORSO HACCP - EMERGENZA ED EVACUAZIONE 4 ORE - MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 4 ORE - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE D.P.I. 4 ORE - DIRIGENTI E PREPOSTI IN AZIENDA art. 37 D.Lgs. 81/2008 - 8 ORE IN 1 INCONTRO - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - PIATTAFORME - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - TRABATTELLI - ADDETTI ALLO SVOLGIMENTO DEI LAVORI IN QUOTA - ADDETTI ALL’USO DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO - ADDETTI AI LAVORI ELETTRICI - NORMA CEI 11-27 - ADDETTI ALL’USO DEL CARRELLO ELEVATORE - Dalla 626 al Testo Unico 81/2008 - BENESSERE ORGANIZZATIVO - 8 ORE - COMUNICARE EFFICACEMENTE LA SICUREZZA - 4 ORE - IL CONFLITTO COME RISORSA: METODI PER LA GESTIONE ADEGUATA DEL CONFLITTO - 8 ORE - COMUNICAZIONE E LEADERSHIP - 8 ORE - AMMORTIZZATORI SOCIALI PER IL SUPERAMENTO DELLA - CRISI D'IMPRESA - 4 ORE
22
Giu

Aggiornamento formazione lavoratori aziende rischio alto 6 ore

Il corso “Aggiornamento formazione ai lavoratori” – della durata di 6 ore è erogato online. Il corso si propone di aggiornare il lavoratore sui rischi specifici dell’attività lavorativa in ottemperanza all’articolo 36 ed 37 del Decreto Legislativo 81/2008. L’articolo 18 del D.Lgs. 81/2008 “Obblighi del datore di lavoro e del dirigente” prevede una serie di obblighi tra cui quelli di adempiere agli obblighi di informazione, formazione, addestramento e aggiornamento dei lavoratori. In pratica il datore di lavoro deve informare, formare ed addestrare ogni lavoratore relativamente ai rischi per la salute e la sicurezza del lavoro connessi all’attività dell’azienda in generale e sui rischi specifici a cui il lavoratore stesso è esposto in relazione all’attività svolta. Le sanzioni per la mancata informazione, formazione e aggiornamento dei lavoratori consistono nell’arresto del datore di lavoro e il dirigente da due a quattro mesi o nell’ammenda da 1.200 a 5.200 euro (Art. 55, comma 5, lettera c, del D.Lgs. 81/.i.) Cogliamo l'occasione per informarVi che Modi S.r.l. organizza a Mestre, presso l'aula corsi di via Volturno 4/e, corsi sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (D.Lgs. 81/2008). La struttura è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici o in auto usufruendo GRATUITAMENTE del parcheggio sotterraneo del supermercato Cadoro. LISTA DEI CORSI - RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) 32 ORE - RLS - AGGIORNAMENTO 8 ORE (aziende con piu' di 50 lavoratori) - RLS - AGGIORNAMENTO 4 ORE (aziende con meno di 50 lavoratori) - RSPP DATORI DI LAVORO 16 ORE - RSPP DATORI DI LAVORO AGGIORNAMENTO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO BASSO 4 ORE - ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO 8 ORE - ANTINCENDIO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 4 ORE - PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 6 ORE - PRIMO SOCCORSO 12 ORE - PRIMO SOCCORSO 16 ORE - ADEMPIMENTI PRIVACY - TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.Lgs 196/2003) - SEMINARIO GRATUITO ROA - VALIDO PER AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP e RLS - STRESS LAVORO CORRELATO Valido per Aggiornamento RSPP/ASPP e RLS tutti Macrosettori ATECO - INFORMAZIONE e FORMAZIONE AI LAVORATORI - 4 ORE - VIDEOTERMINALI E LAVORO AL COMPUTER 4 ORE - CORSO PER RINNOVO e RILASCIO LIBRETTO FORMATIVO (ex libretto sanitario) - CORSO HACCP - EMERGENZA ED EVACUAZIONE 4 ORE - MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI 4 ORE - DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE D.P.I. 4 ORE - DIRIGENTI E PREPOSTI IN AZIENDA art. 37 D.Lgs. 81/2008 - 8 ORE IN 1 INCONTRO - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - PIATTAFORME - ADDETTI ALL’USO DELLE ATTREZZATURE PER LE ATTIVITA’ IN QUOTA - TRABATTELLI - ADDETTI ALLO SVOLGIMENTO DEI LAVORI IN QUOTA - ADDETTI ALL’USO DEGLI APPARECCHI DI SOLLEVAMENTO - ADDETTI AI LAVORI ELETTRICI - NORMA CEI 11-27 - ADDETTI ALL’USO DEL CARRELLO ELEVATORE - Dalla 626 al Testo Unico 81/2008 - BENESSERE ORGANIZZATIVO - 8 ORE - COMUNICARE EFFICACEMENTE LA SICUREZZA - 4 ORE - IL CONFLITTO COME RISORSA: METODI PER LA GESTIONE ADEGUATA DEL CONFLITTO - 8 ORE - COMUNICAZIONE E LEADERSHIP - 8 ORE - AMMORTIZZATORI SOCIALI PER IL SUPERAMENTO DELLA - CRISI D'IMPRESA - 4 ORE
15
Giu

RLS (Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza) – 32 ORE

Il corso di formazione per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza è da noi erogato in modalità online. Il RLS rappresenta una figura fondamentale all’interno di un’azienda o di un’unità produttiva della stessa: viene consultato dal datore di lavoro per la valutazione dei rischi e la conseguente elaborazione del Documento di Valutazione dei Rischi e partecipa alle riunioni periodiche. Il RLS ha diritto ad una formazione particolare per poter svolgere al meglio il proprio ruolo e rappresentare in modo soddisfacente i lavoratori sulle questioni della sicurezza, secondo quanto stabilito dall’articolo 37 comma 10. Le sanzioni per l'inadempimento degli obblighi di formazione per il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza consistono nell'arresto del datore di lavoro e il dirigente da due a quattro mesi o nell'ammenda da 1.200 a 5.200 euro (art. 55 comma 5, lettera c D.Lgs. 81/2008 come modificato dal D.Lgs. 106/2009) . Gli obiettivi del corso sono: • Adempiere agli obblighi formativi preparando i partecipanti allo svolgimento della mansione di RLS fornendo i metodi indispensabili per affrontare e risolvere le difficoltà connesse all’attuazione ed alla gestione della sicurezza e della salute nell’ambiente di lavoro; • Sviluppare capacità di individuazione dei rischi. PROGRAMMA DEL CORSO MODULO 1: Quadro normativo generale: Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, Medico Competente protocolli sanitari per droga e alcool, Addetti Emergenze, Rappresentante dei Lavoratori Per La Sicurezza, Tutti i Lavoratori. Art. 30 D.lgs. 81/08 modelli di organizzazione e di gestione (ex art. 9 legge 123/07) Sistemi di Gestione informativa generale. MODULO 2: Lavoratori minorenni. Lavoratrici madri. Disciplina dell’orario di lavoro Decreto Legislativo 81/2008. Lavoratore notturno. Legislazione in materia d’infortuni. MODULO 3: Quadro normativo: Datore di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, Medico Competente, Addetti Emergenze, Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, tutti i lavoratori, Esempi pratici. MODULO 4: Rischi specifici: Individuazione dei fattori di rischio, Agenti Chimici, Agenti Cancerogeni e Mutageni, Vibrazioni, Rumore, Movimentazione Manuale Dei Carichi, Video Terminali VDT, Rischio Incendio, Rischio Elettrico, Stress lavoro correlato. MODULO 5: Rischi specifici: individuazione dei fattori di rischio, DPI, POS, DUVRI. Art. 30 D.Lgs. 81/08 modelli di organizzazione e di gestione (ex art. 9 legge 123/07) - Sistemi di Gestione – approfondimenti. MODULO 6: Rischi specifici: Direttiva Macchine, Esempi Di Procedure Operative, Macchine, Movimentazione Dei Carichi, Video Terminali. Verifica di apprendimento. MODULO 7: Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori. Il ruolo del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. Diritti e doveri del R.L.S. Gli accordi sindacali, il contesto dell’azione del R.L.S. ed il suo sviluppo sul piano giuridico ed organizzativo. Formazione e informazione del personale. Tecniche di comunicazione. MODULO 8: Organizzazione del primo soccorso aziendale. Rischio biologico nelle attività di primo soccorso. Dispositivi di protezione individuale. Metodologia d’intervento in caso di primo soccorso nei casi più comuni. A seguito del completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test, verrà rilasciato un attestato di frequenza.
15
Giu

Corso di Aggiornamento RSPP (8 ore per i Macrosettori 1-2-6-8-9)

Il corso di aggiornamento per RSPP della durata di 8 ore viene erogato in modalità online ed è rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad eccezione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP, al fine di mantenere valida la nomina. L’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 ha previsto le modalità per l’effettuazione dei corsi da parte degli RSPP e degli ASPP. In particolare, viene indicato che l’aggiornamento immediato (Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32, comma 6 del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008) può “essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza”. Qualora il RSPP non sia in regola con i requisiti formativi viene di fatto violato l'art. 17, comma 1, lett. b) del D.Lgs. 81/08 in base al quale il datore di lavoro designa il responsabile del servizio di prevenzione e protezione interno o esterno all'azienda. In base all’art. 17 comma 1, lettera b del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., le sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente consistono nell’arresto da tre a sei mesi o nell’ammenda da 2.500 a 6.400 euro (art. 55, comma 1 lett. b D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.) Pertanto la posizione scoperta è una violazione dell'obbligo di istituzione del Servizio con sanzione a carico del datore di lavoro e dirigente. Il corso è valevole come aggiornamento annuale di 8 ore per tutti i macrosettori Ateco, mentre per i macrosettori 3, 4, 5, 7 è necessaria un’integrazione con ulteriori 4 ore per adempiere agli obblighi di legge. A seguito del completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di Legge. PROGRAMMA DEL CORSO Modulo 1 • Breve introduzione del corso; • Aggiornamento normativo (novità apportate dal D.Lgs. 106/09 correttivo del D.Lgs. 81/08); • Figure della sicurezza; • Valutazione dei rischi e Documento di Valutazione dei Rischi (DVR); • Modalità di effettuazione della valutazione e misurazioni; • Formazione, informazione e addestramento dei lavoratori. Modulo 2 • Introduzione ai sistemi di gestione della sicurezza. Modulo 3 • Rischi derivanti dagli agenti cancerogeni e mutageni. Modulo 4 • Rischi chimici derivanti da: gas, vapori, fumi, polveri, nebbie, liquidi; • Etichettatura; • Modelli di valutazione del rischio. Modulo 5 • Rischi biologici e modelli di valutazione del rischio. Modulo 6 • Rischi fisici, con particolare approfondimento di: rumore, vibrazioni, videoterminali, microclima e illuminazione. Modulo 7 • Rischio infortunistico; • Rischio elettrico; • Rischio meccanico; • Macchinari e attrezzature; • Cadute dall’alto. Modulo 8 • Rischio derivante da atmosfere esplosive; • Sicurezza antincendio; • Normativa relativa all’antincendio, con riferimento al D.M. 10 marzo 1998. Modulo 9 • Rischi psicosociali e loro prevenzione: stress e gestione dello stress, organizzazione aziendale, comunicazione efficace; • Primo soccorso in azienda. Modulo 10 • Dispositivi di protezione individuale; • Criteri da adottare nella scelta dei DPI.
15
Giu

Corso di aggiornamento RSPP (12 ore per i Macrosettori 3-4-5-7)

Il corso di aggiornamento per RSPP della durata di 12 ore, viene erogato in modalità online, è rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione, che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP, al fine di mantenere valida la nomina. L’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 ha previsto le modalità per l’effettuazione dei corsi da parte degli RSPP e degli ASPP. In particolare, viene indicato che l’aggiornamento immediato (Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32, comma 6 del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008) può “essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza”. Qualora il RSPP non sia in regola con i requisiti formativi viene di fatto violato l'art. 17, comma 1, lett. b) del D.Lgs. 81/08 in base al quale il datore di lavoro designa il responsabile del servizio di prevenzione e protezione interno o esterno all'azienda. In base all’art. 17 comma 1, lettera b del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., le sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente consistono nell’arresto da tre a sei mesi o nell’ammenda da 2.500 a 6.400 euro (art. 55, comma 1 lett. b D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.) Pertanto la posizione scoperta è una violazione dell'obbligo di istituzione del Servizio con sanzione a carico del datore di lavoro e dirigente. Il corso è valevole come aggiornamento di 12 ore per tutti i macrosettori Ateco 3, 4, 5, 7. (3. Costruzioni e industrie estrattive; 4. Industria; 5. Industria chimica (gomma, plastica, raffinerie e trattamento combustibili); 7. Sanità e servizi sociali). A seguito del completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di Legge. PROGRAMMA DEL CORSO Lezione 1 • Appendice legislativa: normativa in vigore, responsabilità delle figure addette alla sicurezza in azienda e procedimento penale in caso di evento avverso (infortunio) Lezione 2 • Concetto di valutazione dei rischi e documento di valutazione dei rischi (DVR) Lezione 3 • Rischi derivanti da agenti chimici e cancerogeni: definizione degli agenti, valutazione dei rischi derivanti dalla loro esposizione, gestione e prevenzione del rischio con particolare riferimento ai dispositivi di prevenzione collettiva e individuale da adottare, modalità di effettuazione della valutazione del rischio. Lezione 4 • Rischi derivanti da agenti biologici e mutageni: definizione di tali agenti, valutazione dei rischi derivanti dalla loro esposizione, gestione e prevenzione del rischio con particolare riferimento ai dispositivi di prevenzione collettiva e individuale da adottare, modalità di effettuazione della valutazione del rischio. Lezione 5 • Rischi fisici: trattazione dei principali rischi fisici definiti nel D.Lgs. 81/08, ovvero rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione, videoterminali. Cenni sulla loro prevenzione, gestione e valutazione. Lezione 6 • Rischi di tipo organizzativo: riguardano i rischi derivanti dall’ambiente di lavoro considerato nello specifico, dalla movimentazione manuale dei carichi, delle merci; • Rischi di tipo psicosociale: stress, gestione dello stress, comunicazione efficace in azienda. Lezione 7 • Rischio infortunistico • Rischio elettrico • Rischio meccanico • Macchinari e attrezzature • Cadute dall’alto Lezione 8 • Normativa sull’antincendio, formazione di addetti all’antincendio o della squadra di emergenza. • Rischio derivante da atmosfere esplosive Lezione 9 • Primo soccorso in azienda: normativa di riferimento e figure deputate al primo soccorso Lezione 10 • Dispositivi di protezione individuale • Criteri da adottare nella scelta dei DPI
15
Giu

Corso di aggiornamento per RSPP 40 ore

Il corso di aggiornamento per RSPP della durata di 40 ore viene da noi erogato in modalità online. E' rivolto ai Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione che abbiano già adempiuto agli obblighi di formazione di base, ad esclusione degli RSPP datori di lavoro e legali rappresentanti. Il corso serve perciò ad aggiornare la formazione obbligatoria prevista per gli RSPP, al fine di mantenere valida la nomina. L’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006 ha previsto le modalità per l’effettuazione dei corsi da parte degli RSPP e degli ASPP. In particolare, viene indicato che l’aggiornamento immediato (Accordo Stato-Regioni del 26 gennaio 2006 di cui all'articolo 32, comma 6 del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008) può “essere effettuato anche con modalità di formazione a distanza”. Qualora il RSPP non sia in regola con i requisiti formativi viene di fatto violato l'art. 17, comma 1, lett. b) del D.Lgs. 81/08 in base al quale il datore di lavoro designa il responsabile del servizio di prevenzione e protezione interno o esterno all'azienda. In base all’art. 17 comma 1, lettera b del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., le sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente consistono nell’arresto da tre a sei mesi o nell’ammenda da 2.500 a 6.400 euro (art. 55, comma 1 lett. b D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.) Pertanto la posizione scoperta è una violazione dell'obbligo di istituzione del Servizio con sanzione a carico del datore di lavoro e dirigente. Il corso è valevole come aggiornamento di 40 ore per i macrosettori Ateco 1, 2, 6, 8, 9. (1. Agricoltura; 2. Pesca; 6. Commercio; 8. Pubblica Amm. Scuola; 9. Uffici, servizi, Alberghi). A seguito del completamento del percorso formativo con superamento con esito positivo del test, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di Legge. PROGRAMMA DEL CORSO Lezione 1 • Breve introduzione del corso; • Aggiornamento normativo (novità apportate dal D. Lgs. 106/09 correttivo del D.Lgs. 81/08); • Figure della sicurezza; • Valutazione dei rischi e Documento di Valutazione dei Rischi (DVR); • Modalità di effettuazione della valutazione e misurazioni; • Formazione, informazione e addestramento dei lavoratori. Lezione 2 • Introduzione ai sistemi di gestione della sicurezza. Lezione 3 • Rischi derivanti dagli agenti cancerogeni e mutageni. Lezione 4 • Rischi chimici derivanti da: gas, vapori, fumi, polveri, nebbie, liquidi; • Etichettatura; • Modelli di valutazione del rischio. Lezione 5 • Rischi biologici e modelli di valutazione del rischio. Lezione 6 • Rischi fisici, con particolare approfondimento di: rumore, vibrazioni, videoterminali, microclima e illuminazione. Lezione 7 • Rischio infortunistico; • Rischio elettrico; • Rischio meccanico; • Macchinari e attrezzature; • Cadute dall’alto. Lezione 8 • Rischio derivante da atmosfere esplosive; • Sicurezza antincendio; • Normativa relativa all’antincendio, con riferimento al D.M. 10 marzo 1998. Lezione 9 • Rischi psicosociali e loro prevenzione: stress e gestione dello stress, organizzazione aziendale, comunicazione efficace; • Primo soccorso in azienda. Lezione 10 • Dispositivi di protezione individuale; • Criteri da adottare nella scelta dei DPI.