1 mastrolonardo@archiproducts.com (Stefania Mastrolonardo) - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts by mastrolonardo@archiproducts.com (Stefania Mastrolonardo)

15
Giu

EDILTEC da oggi è BIM oriented

EDILTEC®, società nata nel 1989, ha sviluppato nel corso di più di 25 anni una struttura qualificata ed efficiente in grado di offrire prodotti con performances di assoluto rilievo nel campo dell’isolamento termico per edilizia civile ed industriale. Leader del mercato italiano con una vasta e completa gamma di prodotti, EDILTEC® è oggi presente in maniera capillare su tutto il territorio nazionale tramite molteplici sedi produttive ed operative. Gli stabilimenti produttivi hanno sede nella provincia di Teramo, mentre gli uffici commerciali hanno sede a Modena. Grazie alla collaborazione con BIM.archiproducts, Ediltec mette a disposizione di progettisti e addetti ai lavori la libreria dei materiali contenente i prodotti delle collezioni POLIISO®, X-FOAM® e GIBITEC®. Il prodotto BIM è costituito da una libreria di materiali realizzata con il software di BIM Authoring Autodesk Revit 2017 versione italiana. La libreria è.. Continua a leggere su Edilportale.com MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231
15
Mag

A Parigi svelato il più grande modello urbanistico BIM al mondo

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231 15/05/2018 - La Città di Parigi ha lanciato lo scorso febbraio un concorso dal titolo ‘Site Tour Eiffel: découvrir, approcher, visiter’ (Area della Tour Eiffel: scopri, avvicinati, visita), con l’obiettivo di riqualificare l’area che circonda la Tour Eiffel e collegare in un progetto unitario i Jardins du Trocadéro, il Champ de Mars e la stessa Tour Eiffel. Il concorso, aperto a architetti e ingegneri di tutto il mondo, servirà al Comune di Parigi a promuovere una città resiliente, inclusiva e rispettosa dell'ambiente, contribuendo allo sviluppo del turismo e affrontando allo stesso tempo le problematiche di accessibilità in previsione delle Olimpiadi del 2024. Partner tecnologico della Città di Parigi in questo progetto unico nel suo genere, è la software-house statunitense Autodesk, che grazie all’utilizzo del BIM (Building Information Modelling) ha creato il più grande modello.. Continua a leggere su Edilportale.com