1 MOG 231 - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts by MOG 231

5
Feb

Transizione alla norma UNI EN ISO 9001.2015

Le sfide con le quali le organizzazioni si devono confrontare oggi sono ben differenti da
quelle di 10 anni fa e la UNI EN ISO 9001 è stata aggiornata per operare efficacemente nel nuovo contesto socioeconomico e far fronte a questi sempre più rapidi cambiamenti. Infatti il 22 settembre, con data di pubblicazione 15 settembre 2015, è uscita la nuova norma ISO 9001:2015 che sostituisce la precedente ISO 9001:2008.
La UNI EN ISO 9001 deve rispecchiare questi cambiamenti per rimanere un documento di riferimento mondiale.
Per fare qualche esempio, la globalizzazione ha cambiato i modelli di business e le organizzazioni operano all’interno di catene di fornitura molto più complesse rispetto al passato. Inoltre, le esigenze e le aspettative dei clienti e delle altre parti interessate sono
aumentate e il maggiore accesso alle informazioni ha dato più voce alla Società.
La ISO 9001 2015 richiede all'organizzazione di comprendere il proprio contesto e di determinare i rischi, come base per la pianificazione. Questo modo di operare rappresenta l'applicazione del risk-based thinking per pianificare e attuare i processi del SGQ (Sistema di Gestione per la Qualità) ed è di supporto nella determinazione dell'estensione delle informazioni documentate.
Il periodo di transizione tra le due norme, come deciso dalla IAF – International Accreditation Forum, ha una durata di tre anni; periodo durante il quale sarà possibile effettuare l’audit per l’adeguamento alle nuove edizioni. Le certificazioni rilasciate a fronte delle norme ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004 saranno valide sino alla fine del periodo transitorio che inizia dalla data di pubblicazione della norma (15 settembre 2015).
Per non farsi trovare impreparati di fronte alla nuova norma gli Organismi di certificazione sono stati a suo tempo invitati a predisporre un adeguato piano di transizione alla ISO 9001:2015.
Per informazioni www.modiq.it 
5
Feb

Dgr n. 2120 del 30/12/2015 – REGIONE VENETO – Requisito per accreditamento adozione di un Modello Organizzativo e Gestionale ai sensi del D.lgs. 231/01

29
Gen

adempimenti privacy – sicurezza dei dati informatici

I virus informatici sono estremamente dannosi per un computer. Installare sul proprio sistema operativo un buon programma anti-virus quindi, non è solo consigliato, ma è assolutamente necessario.
Oltre a un anti-virus è anche utile installare un programma anti-malware, in quanto spesso questi non vengono riconosciuti come virus. Alcuni virus si diffondono velocemente in tutto il computer e in tutti i dispositivi che gli sono collegati, quindi, anche se si dispone di un Hard Disk esterno per il backup, è necessario eliminare il virus o malware il prima possibile per evitare che il backup venga infettato.
29
Gen

Sindrome da esaurimento lavorativo

Questo malessere viene più propriamente definito “sindrome burnout” e letteralmente significa “bruciati dal lavoro”. E’ un disagio psicofisico che colpisce chi vive un particolare momento di stress che lo vede perennemente affaticato, logorato dal lavoro e poco produttivo. Il soggetto in questione ha difficoltà a reagire alla situazione lavorativa vissuta in maniera molto stressante. Chi si trova ad affrontare un particolare momento di stress in ambito lavorativo può essere colpito da un malessere che porta con sé una serie di manifestazioni e che viene definito “sindrome da esaurimento o stress lavorativo”.  La sindrome da esaurimento lavorativo interessa professionisti impegnati in attività interpersonali, le cosiddette professioni d’aiuto come medici, insegnanti, assistenti sociali o poliziotti ma anche familiari che assistono i propri malati in casa. Per la valutazione dello stress da lavoro correllato contattare staff MODI
 
27
Gen

CONSULENZA PER L’IMPLEMENTAZIONE E IL MANTENIMENTO DEI SISTEMI DI GESTIONE QUALITA’ AMBIENTE SICUREZZA E SISTEMI INTEGRATI – ADEGUAMENTO ALLE NUOVE NORME ISO 9001:2015 E ISO 14001:2015

MODI® assiste le Aziende nella realizzazione e mantenimento di Sistemi di Gestione Qualità (ISO 9001:2008) e adeguamento alla norma ISO 9001:2015, realizzazione e mantenimento di Sistemi di Gestione Ambiente (ISO 14001:2004) e Sicurezza (BS OHSAS 18001:2007 o UNI-INAIL) o integrati (es. Qualità Ambiente Sicurezza), offrendo il supporto necessario in tutte le fasi progettuali, dalla pianificazione fino all’eventuale certificazione. A disposizione tecnici qualificati per un sopralluogo gratuito presso l’Azienda, per effettuare un’analisi dello stato organizzativo ed elaborare un programma di assistenza ritagliato sulle effettive esigenze dell’Azienda. Per informazioni 800300333 o contattateci
26
Gen

FORMAZIONE DEI PREPOSTI E AGGIORNAMENTO ON LINE

La formazione dei preposti implica come prerequisito la formazione dei lavoratori alla quale viene sommata una formazione particolare aggiuntiva.
Tale formazione si articola su 8 punti dei quali i primi 5 possono essere svolti in modalità e-learning (formazione a distanza). La durata minima complessiva degli otto punti è di 8 ore indipendentemente dal macrosettore di
rischio e prevede un aggiornamento quinquennale di 6 ore.
Per scaricare la scheda di iscrizioe cliccare sul link indicato qui di seguito:
http://www.consulenzasicurezzaveneto.it/modiq/schede_corsi/online/Corso_online_agg._DIRIGENTI_6_h.pdf. Per provare prima dell'acquisto la piattaforma online attiva 24 ore su 24 semplice e interattiva telefonare a MODI SRL 800300333
26
Gen

FORMAZIONE A DISTANZA

L'allegato I del documento emanato dalla Conferenza Permanente si è pronunciato su un altro tema importante: la formazione a distanza
Ricordiamo che lo schema di accordo prevede, infatti, l'uso dell'E-Learning, ma con precise limitazioni:
• SOLO per la formazione generale dei lavoratori;
• SOLO per la formazione dei preposti sui primi 5 punti;
• SOLO in modalità avanzate e interattive, secondo nuove “regole” innovative, anch’esse dettagliatamente imposte e riportate nell'allegato I;
• con DIVIETO di utilizzo per la formazione specifica dei lavoratori;
• con OBBLIGO di verifiche finali in presenza. Per visionare le offerte formative dei corsi online, in presenza e presso la sede del cliente organizzati da MODI SRL cliccare www.modiq.it
26
Gen

AGGIORNAMENTO ON LINE DELLA FORMAZIONE DEI LAVORATORI – OBBLIGO AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE

La formazione dei lavoratori, si articola in due moduli distinti: formazione generale (con programmi edurata comuni per i diversi settori di attività) e
formazione specifica, in relazione al rischio effettivo in azienda (rilevato in funzione del settore ATECO di appartenenza, consultabile nell'allegato 2
dell'accordo). La durata minima complessiva dei corsi di formazion e per i lavoratori, in base alla classificazione dei settori di rischio è la seguente:
·        4 ore di Formazione Generale + 4 ore di Formazione
Specifica per i settori della classe di rischio basso: TOTALE 8 ore
·        4 ore di Formazione Generale + 8 ore di Formazione
Specifica per i settori della classe di rischio medio: TOTALE 12 ore
·        4 ore di Formazione Generale + 12 ore di Formazione
Specifica per i settori della classe di rischio alto: TOTALE 16 ore 
Come per la formazione dei datori di lavoro, vi è l'obbligo di aggiornamento ogni 5 anni, indipendentemente dal macrosettore di rischio. Se la formazione è stata realizzata dopo l'11 gennaio 2007, l'aggiornamento deve essere completato entro il 2016 (riferimetno 11/01/2017).
I corsi di aggiornamento si possono seguire anche online (per visualizzare la scheda di iscrizione cliccare il seguente linkhttp://www.consulenzasicurezzaveneto.it/modiq/schede_corsi/online/Corso_online_agg_RSPP_dat_lav.pdf.
Indipendentemente dalla classe di rischio dell’azienda, i lavoratori che non svolgono mansioni che comportino la presenza, anche saltuaria, nei reparti produttivi possono frequentare i corsi individuati per il rischio basso.
Per visualizzare tutte le nostre offerte formative di corsi per lavoratori visitare sito www.modiq.it pagina corsi di formazione. Per informazioni telefonare 800300333.  
 
 
26
Gen

Aggiornamento della FORMAZIONE DEI DIRIGENTI può essere svolto in modalità online

Aggiornamento della FORMAZIONE DEI DIRIGENTI può essere svolto in modalità online:
la formazione dei dirigenti, che sostituisce integralmente quella prevista per i lavoratori, prevede una durata minima di 16 ore, indipendentemente dal macrosettore di rischio; la formazione è suddivisa in 4 moduli per i quali è concesso lo svolgimento in modalità e-learning. L'aggiornamento quinquennale è di minimo 6 ore ed anch’esso può essere svolto in modalità e-learning. Per scaricare la scheda di iscrizione http://www.consulenzasicurezzaveneto.it/modiq/schede_corsi/online/Corso_online_agg._DIRIGENTI_6_h.pdf
26
Gen

AGGIORNAMENTO DELLA FORMAZIONE PREGRESSA DEI DATORI DI LAVORO CON IL RUOLO DI RSPP – entro 11/01/17

I datori di lavoro RSPP, che hanno già frequentato corsi di formazione in materia di sicurezza nel rispetto dei contenuti previsti dalla normativa pregressa (art. 3 del D.M. 16/01/1997), sono tenuti a partecipare ad un corso di aggiornamento entro l’11/01/2017 (ovvero entro 5 anni dalla data di pubblicazione dell’Accordo stesso). L'offerta formativa di MODI SRL prevede che il datore di lavoro possa seguire questo corso di aggiornamento online. Per la scheda di iscrizione cliccare nel link http://www.consulenzasicurezzaveneto.it/modiq/schede_corsi/online/Corso_online_agg_RSPP_dat_lav.pdf. Per informazioni 800300333