Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

19 aprile 2016

Autoproduzione da rinnovabili: il manifesto di Legambiente

19/04/2016 – Consentire all’interno di edifici e condomini la distribuzione di energia elettrica autoprodotta da fonti rinnovabili e istituire vantaggi fiscali per le singole utenze che auto producono da fonti pulite. Queste alcune delle proposte di Legambiente contenute nel Manifesto per l’autoproduzione da rinnovabili sostenuto da 350 sindaci italiani. Rinnovabili: le barriere all’autoproduzione Secondo Legambiente l’autoproduzione da fonti rinnovabili (con i suoi molteplici protagonisti come i prosumer, ossia soggetti al contempo produttori e consumatori di energia elettrica) rappresenta una grande potenzialità per promuovere l’innovazione, creare lavoro, favorire gli investimenti e ridurre le emissioni inquinanti e climalteranti. Per questo si sta impegnando nel cancellare le barriere che attualmente impediscono al condominio, alle famiglie e alle imprese di utilizzare energia autoprodotta da fonti rinnovabili. Gli.. Continua a leggere su Edilportale.com