Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

14 giugno 2017

Autorizzazione paesaggistica, obbligatorio attenersi al parere della Soprintendenza

14/06/2017 – La Regione non può negare l’autorizzazione paesaggistica se si forma il silenzio-assenso della Soprintendenza. Lo ha affermato il Tar Sardegna con la sentenza 394/2017.   Autorizzazione paesaggistica per silenzio-assenso Nel caso preso in esame, il proprietario di un’abitazione, situata in zona H, all’interno della fascia dei trecento metri dalla linea di battigia marina, in zona dichiarata di notevole interesse pubblico con D.M. 12 maggio 1966, aveva richiesto una concessione edilizia per l’ampliamento di un fabbricato residenziale attraverso la realizzazione di una dependance e di una piscina.   Il Servizio Tutela Paesaggistica per la Provincia di Olbia aveva negato l’autorizzazione sulla base del parere negativo della Soprintendenza. Di conseguenza, anche il Comune aveva respinto la richiesta di concessione edilizia.   Il proprietario però non si era arreso e aveva riavviato il procedimento. Questa..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria