Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

20 maggio 2015

Bonifica dei siti inquinati: in arrivo agevolazioni per le imprese

20/05/2015 – Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise) ha stabilito, con apposito decreto direttoriale, le modalità di presentazione delle istanze di concessione del credito d’imposta per le imprese sottoscrittrici di accordi di programma nei Siti inquinati di interesse nazionale (SIN). Il Mise in tal modo agevolerà la bonifica e la messa in sicurezza dei siti inquinati di interesse nazionale e la loro riconversione industriale. Siti d’interesse nazionale: quali sono I siti d’interesse nazionale sono aree industriali e siti ad alto rischio ambientale i cui ambiti sono perimetrati, sentiti gli enti interessati, dal Ministro dell'ambiente. Tali aree sono state individuate ai sensi della legge 426/1998 e il relativo elenco è riportato nell’allegato n. 1 al decreto. Sono ammissibili alle agevolazioni sotto forma di credito d’imposta le imprese che operano nell’ambito di unità produttive,.. Continua a leggere su Edilportale.com Corsi Online Italia