Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

10 maggio 2016

Bonus 50% ristrutturazioni, come fare per ereditarlo

10/05/2016 – Il trasferimento della detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia dal padre defunto al figlio è possibile anche se quest’ultimo è già proprietario dell’immobile. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la circolare 18/E/2016. In base al Testo Unico delle imposte sui redditi – TUIR (Dpr 917/1986), in caso di decesso del soggetto che ha effettuato i lavori e che sta usufruendo della detrazione, il beneficio si trasmette all’erede che conserva la detenzione materiale e diretta del bene. SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE Normalmente, se il padre ha effettuato la ristrutturazione sulla casa di sua proprietà, alla sua morte il figlio eredita, oltre alla casa, anche la detrazione. Nel caso preso in esame, invece, la casa era di proprietà del figlio, che l’aveva concessa in comodato d’uso al padre. Questi aveva effettuato degli interventi di ristrutturazione.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231