Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

13 Gennaio 2021

Bonus facciate, cosa fare se la zona non è A né B

13/01/2021 - Il restyling della facciata di un condominio che effettua parte degli interventi in una zona non espressamente citata dalla normativa ma assimilata ad essa dell’ente competente può usufruire del bonus facciate 90%? Lo ha chiesto un contribuente all’Agenzia delle Entrate.   Con la Risposta 23 dell’8 gennaio 2021, l’Agenzia ha detto di sì. Vediamo perché.   Il quesito è stato posto da un condominio che deve effettuare lavori di rinnovamento e consolidamento della facciata esterna di edifici. Parte degli interventi interessano la ‘zona di completamento B3’ e una parte un’area (minima) destinata ad ‘attività terziarie’. L’istante evidenza che l’intero fabbricato possiede le stesse caratteristiche funzionali, tipologiche e d’uso degli edifici confinanti della ‘zona di completamento B3’ (in cui parzialmente ricade), mentre non ha nulla in comune..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria