Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

6 maggio 2014

Bonus mobili, chiesta l’eliminazione del vincolo di spesa

06/05/2014 – Eliminare il vincolo in base al quale, per usufruire del Bonus Mobili, gli arredi devono costare meno della ristrutturazione. È l’obiettivo di un emendamento al disegno di legge sull’emergenza abitativa in discussione al Senato.   L’emendamento, presentato dai relatori del provvedimento Franco Mirabelli e Giuseppe Esposito, propone di cancellare il vincolo introdotto dalla Legge di Stabilità per il 2014, che non ammette agevolazioni sulla parte di spesa per mobili ed elettrodomestici che eccede il prezzo dell’intervento di ristrutturazione.   Ricordiamo che il Bonus Mobili, introdotto dal DL 63/2013, prevede una detrazione fiscale del 50% per chi acquista mobili ed elettrodomestici efficienti in abbinamento a dei lavori di ristrutturazione e fissa a 10 mila euro il tetto massimo di spesa agevolabile.   In base alle regole attualmente in vigore, la detrazione del 50% va calcolata prendendo come riferimento la..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria