Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 agosto 2016

Calamità naturali, in arrivo 800 milioni di euro per chi ha subìto danni

03/08/2016 - Chi ha avuto la casa o l’azienda danneggiata da un evento calamitoso avrà diritto a un risarcimento. Il Governo mette in campo 800 milioni di euro in due anni per i privati e le imprese danneggiati dalle calamità naturali. Il Consiglio dei Ministri la scorsa settimana ha approvato una Delibera che avvia l’istruttoria per il riconoscimento di contributi per i danni subiti dalle abitazioni private e dalle attività economiche per le situazioni di emergenza di protezione civile verificatesi a partire dal maggio 2013. Si tratta di 40 eventi verificatisi in 17 Regioni italiane, tutti relativi ad eventi di natura meteo-idrogeologica: 2 in Lombardia, 2 in Piemonte, 3 in Veneto, 4 in Liguria, 5 in Emilia-Romagna, 3 nelle Marche, 7 in Toscana, 2 in Abruzzo, 1 in Lazio, 1 in Umbria, 1 in Molise, 3 in Puglia, 2 in Basilicata, 1 in Campania, 1 in Calabria, 1 in Sardegna e 1 in Sicilia. I contributi per chi ha avuto.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231