Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

10 giugno 2016

Campania: il Governo impugna il Piano Casa

10/06/2016 – È stata impugnata dal Governo la Legge Regionale 6/2016, con cui la Campania ha prorogato il Piano Casa fino al 31 dicembre 2017. A finire sotto accusa è stata, in particolare, la norma che permette ai Comuni di autorizzare la demolizione e ricostruzione, e il conseguente riutilizzo, dei complessi industriali e produttivi dismessi eliminando il vincolo di destinazione ad attività produttive. Ma non solo, perché la LR 6/2016 dà la possibilità di ottenere il titolo abilitativo in sanatoria per gli interventi che sono stati realizzati senza permesso, ma che per le loro caratteristiche risultano conformi al Piano Casa. Secondo il Governo si vìola l’articolo 36 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/2001) che per il rilascio del titolo abilitativo in sanatoria richiede la doppia conformità alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al momento della realizzazione.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231