Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

3 giugno 2016

Cantieri 2.0: tecnologie per lo scavo

03/06/2016 – Il processo di meccanizzazione e informatizzazione che ha interessato il cantiere nell’ultimo periodo ha consentito di organizzare tutte le attività del cantiere in modo tale da ridurre la fatica umana e velocizzare la realizzazione di un'opera edile. L’organizzazione del cantiere è un’operazione molto complessa che richiede la pianificazione e la programmazione del lavoro: scegliere l'area per lo scavo, predisporre le infrastrutture necessarie (recinzioni, alloggi- uffici, collegamenti alla viabilità esterna, ecc.), preparare il collegamento ai vari impianti (idrico ed elettrico) e scegliere ed organizzare le attrezzature necessarie. In questo focus si approfondiranno le operazioni di cantiere dedicate alle attività di scavo che possono essere legate ad opere di fondazione, costruzioni di servizi interrati relativi ad acqua, gas, telecomunicazioni ed energia elettrica o costruzioni stradali.. Continua a leggere su Edilportale.com   MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231