Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

2 marzo 2017

Capannoni industriali, per il sismabonus non occorre diagnosi sismica

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 23102/03/2017 – I capannoni industriali potranno usufruire del sismabonus al 70% (salto di una classe) anche in assenza di una preventiva attribuzione della classe di rischio, se saranno eliminate dalla costruzione le principali carenze strutturali. Questa una delle maggiori novità per la messa in sicurezza delle strutture produttive, contenute nelle Linee Guida per la classificazione del rischio sismico. Capannoni industriali: sismabonus senza classificazione del rischio La Linee Guida prevedono che “nell'ambito delle costruzioni destinate ad attività produttive (strutture assimilabili ai capannoni industriali), sia possibile ritenere valido il passaggio alla classe di rischio immediatamente superiore eseguendo solamente interventi locali di rafforzamento, anche in assenza di una preventiva attribuzione della classe di rischio”. Questo significa che le imprese potranno velocizzare le operazioni di messa in sicurezza delle strutture.. Continua a leggere su Edilportale.com