Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

17 dicembre 2015

Case cantoniere, saranno destinate al turismo sostenibile

17/12/2015 - È stato siglato ieri da Anas, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministero delle Infrastrutture ed Agenzia del Demanio un accordo per la riqualificazione e il riuso delle case cantoniere. Il Protocollo di intesa, sottoscritto dai Ministri Graziano Delrio e Dario Franceschini, dal Presidente di Anas, Gianni Vittorio Armani, e dal Direttore dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi, definirà le linee guida per l’attuazione di un progetto pilota che coinvolgerà un primo portafoglio di 30 case cantoniere su tutto il territorio nazionale e che sarà progressivamente integrato con ulteriori beni pubblici dismessi. Le case cantoniere - spiega l’Anas - sono immobili di particolare interesse presenti in prossimità di specifiche reti e circuiti culturali, turistici e di mobilità: la via Francigena ed il tracciato dell’Appia antica. Successivamente saranno compresi il Cammino.. Continua a leggere su Edilportale.com       MODI Qualità, Ambiente, Sicurezza, Corsi di Formazione, Privacy e 231