Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

15 gennaio 2015

Catasto: il decreto sulle Commissioni Censuarie pubblicato in Gazzetta

15/01/2014 -  E’ stato pubblicato in Gazzetta il Dlgs sulle commissioni censuarie, i nuovi organismi istituiti dal Governo per la revisione dei valori immobiliari e delle rendite nell’ambito della riforma del catasto.   Il decreto istituisce una commissione centrale, con sede a Roma, e 106 commissioni censuarie locali (provinciali), situate nelle città individuate nella tabella allegata al decreto.   Il compito delle commissioni, in fase di prima attuazione, sarà quello di rivedere il sistema estimativo del catasto dei fabbricati; i nuovi valori catastali infatti saranno calcolati sulla base dei metri quadri e non più del numero dei vani degli immobili.   Le commissioni censuarie inoltre avranno una sezione competente in materia di catasto terreni e una in materia di catasto urbano.   Faranno parte, senza ricevere alcun gettone di presenza, delle commissioni censuarie locali rappresentanti dell’Agenzia..
Continua a leggere su Edilportale.com

Leggi altri articoli della categoria Senza categoria