1 adeguamento Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘adeguamento’ Category

15
Set

Sei interessato al NUOVO REGOLAMENTO GENERALE UE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI N. 679/2016 che entrerà in vigore: 25 Maggio 2018?

 
Sei interessato al NUOVO REGOLAMENTO GENERALE UE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI N. 679/2016 che entrerà in vigore: 25 Maggio 2018?
Il Regolamento Europeo Privacy UE/2016/679 è entrato in vigore il 25 Maggio 2016 e il termine ultimo per adeguarsi ai nuovi obblighi privacy è fissato al 25 Maggio 2018.
Per quanto riguarda l’Italia, il Regolamento sostituirebbe (non integralmente) il D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di Protezione dei dati personali (c.d. CodicePrivacy) in vigore dal 1 Gennaio 2004 ma sarà necessario comunque un coordinamento normativo. Affidati ai nostri tecnici esperti di  "privacy" che valuteranno la tua organizzazione aziendale per fartia dempiere agli obblighi previsti dal Regolamento UE Privacy cercando di farti conterne al massimo i  tempi e i costi:
Attività previste:
1. Privacy audit e compliance report: è previsto un intervento presso l’Azienda committente allo scopo di verificare l’attuazione degli adempimenti organizzativi e gestionali interni e verso terzi in attuazione della normativa di riferimento ed in particolare del REGOLAMENTO (EU) 2016/679.
2. Attuazione Sistema di Privacy: sulla base delle informazioni raccolte, preparazione della bozza della documentazione necessaria per gli adempimenti di legge; intervento presso l’Azienda committente per:
• verifica della documentazione realizzata, eventuali adattamenti e stesura della documentazione definitiva; • formazione al responsabile del trattamento dei dati personali per gli argomenti di sua competenza; • sessione di formazione rivolta agli incaricati al trattamento dei dati personali.
3. Eventuali ulteriori sessioni formative nel caso di suddivisione degli incaricati al trattamento dei dati personali in più gruppi. Richiedi un preventivo per la CONSULENZA PRIVACY sul REGOLAMENTO UE 2016/679 PRIVACY!
I nostri CONSULENTO PRIVACY sono a disposizione al numero verde di Modi Srl 800300333.
17
Mag

Sistema di Gestione Ambientale a norma UNI EN ISO 14001:2015 e il nuovo Codice Appalti

E’ fondamentale mantenersi aggiornati e sempre allineati a quelle che sono le revisioni della norma 14001.  Le aziende già certificate ISO 14001 devono adeguare il loro sistema all’edizione del 2015. In particolar modo, Implementano un nuovo Sistema di Gestione Ambientale a norma UNI EN ISO 14001:2015 le Imprese che partecipano alle gare d’appalto che sono quelle più interessate dal nuovo codice appalti.
Il nuovo codice appalti pone al centro dei requisiti le certificazioni ambientali. Con il nuovo codice appalti, le certificazioni ambientali diventano strategiche per le imprese in quanto è stato introdotto l’obbligo per le stazioni appaltanti di applicare i criteri ambientali minimi al 100% degli appalti relativi a servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici e per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione, così come evidenziato nell’ Art 34. Negli Art. 87, 93, 95, 96 si evidenziano i vantaggi per le imprese in possesso di certificazioni ambientali, come la riduzione dell’importo di garanzia fideiussoria. Anche per il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo il criterio oggettivo e qualitativo si trovano le certificazioni ambientali, sociali come ad esempio l’OHSAS 18001, ISO 14001 ecc.). La norma UNI EN ISO 14001:2015 ritira e sostituisce la UNI EN ISO 14001:2004. La nuova versione porta un più rilevante coinvolgimento della leadership, un maggiore allineamento con la direzione strategica, un miglioramento della performance ambientale con particolare accento sulle iniziative proattive, una comunicazione più efficace guidata da una strategia comunicativa e un approccio al ciclo di vita che considera ogni fase di un prodotto o di un servizio, dallo sviluppo a fine vita. Collegandosi al sito dell’UNI e contattando il settore vendite, si può acquistare la norma UNI EN ISO 14001:2015 “Sistemi di gestione ambientale - Requisiti e guida per l'uso”. MODI® si propone alle piccole e medie Imprese del Veneto e del Nord Est che desiderano essere supportati per l’ottenimento delle certificazioni ambientale, EMAS, ISO 14001:15 o sistemi di gestione equivalenti. Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it e www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
3
Mag

Passare dalla ISO 9001:2008 alla ISO 9001:2015 in maniera facile e economica.

Sono gia passati 18 mesi dalla pubblicazione della nuova edizione della norma ISO 9001:2015 e questo comporta l’adeguamento della documentazione del Sistema di Qualità per tutte le ditte certificate con la versione precedente. L’adeguamento è necessario per mantenere la certificazione di Qualità. Le organizzazioni hanno tempo tre anni dalla data della pubblicazione della norma per adeguarsi. Uno dei principali cambiamenti della ISO 9001:2015 per la Gestione della Qualità e la ISO 14001:2015 per la Gestione Ambientale è l’approccio sistematico alla gestione del rischio. Chiedici al numero verde 800300333 un check-up iniziale gratuito. In sede di incontro verranno rilevate e valutate le caratteristiche relative all’organizzazione e raccolti elementi utili per una proposta di consulenza. Per informazione www.modiq.it
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
29
Apr

Qaul’è l’iter per arrivare all’adeguamento della norma “UNI EN ISO 9001:2015”?

La pubblicazione della nuova edizione della norma comporta l’adeguamento della documentazione del Sistema di Qualità. Da ISO 9001:2008 a ISO 9001:2015.  L’adeguamento è necessario per mantenere la certificazione di Qualità. Le organizzazioni hanno tempo tre anni dalla data della pubblicazione della norma per adeguarsi.
I vantaggi ottenuti dalle aziende a seguito della Certificazione Qualità sono: -    Miglioramento nella gestione aziendale e nei processi tesi a soddisfare il cliente; -    Agevolazioni per l’accesso alle gare d'appalto; -    Facilitazioni nei processi di Change Management; -    Miglioramento dell'immagine aziendale e della sua credibilità agli occhi dei consumatori e degli stakeholder; -    Apertura di nuove opportunità di mercato.
Uno dei principali cambiamenti della ISO 9001:2015 per la Gestione della Qualità e la ISO 14001:2015 per la Gestione Ambientale è l’approccio sistematico alla gestione del rischio.
Chiedici al numero verde 800300333 un check-up iniziale gratuito. In sede di incontro verranno rilevate e valutate le caratteristiche relative all’organizzazione e raccolti elementi utili per una proposta di consulenza.
Per info www.modiq.it Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
28
Apr

Quali sono le attività per portare la propria Azienda alla Certificazione norma UNI EN ISO 9001:2015?

Le attività per portare la propria Azienda a certificazione sono le seguenti: -    Identificazione dei processi necessari per la presentazione del Sistema di Gestione per la Qualità in ambito organizzativo; -    Determinazione dell’iter sequenziale da seguire tra i suddetti processi che interagiscono tra loro; -    Definizione di criteri e metodi per assicurare l’efficace operatività e controllo dei processi; -    Garanzia della disponibilità di informazioni e risorse necessarie per supportare l’attuazione e il monitoraggio dei processi; -    Realizzazione delle azioni necessarie per conseguire i risultati pianificati e il miglioramento continuativo. La pubblicazione della nuova edizione della norma comporta l’adeguamento della documentazione del Sistema di Qualità. Da ISO 9001:2008 a ISO 9001:2015.  L’adeguamento è necessario per mantenere la certificazione di Qualità. Le organizzazioni hanno tempo tre anni dalla data della pubblicazione della norma per adeguarsi. Uno dei principali cambiamenti della ISO 9001:2015 per la Gestione della Qualità e la ISO 14001:2015 per la Gestione Ambientale è l’approccio sistematico alla gestione del rischio.
Chiedici al numero verde 800300333 un check-up iniziale gratuito. In sede di incontro verranno rilevate e valutate le caratteristiche relative all’organizzazione e raccolti elementi utili per una proposta di consulenza.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it.
11
Apr

CONSULENZA OTTENIMENTO CERTIFICAZIONE AMBIENTALE, EMAS, ISO 14001:2015 E SISTEMI DI GESTIONE EQUIVALENTI

CONSULENZA ALLE AZIENDE PER L'OTTENIMENTO CERTIFICAZIONE AMBIENTALE, EMAS, ISO 14001:2015 E SISTEMI DI GESTIONE EQUIVALENTI
Maurizio Billi e lo Staff MODI® si propone alle aziende già certificate ISO 14001 per l’adeguamento del loro sistema all’edizione del 2015 e alle aziende non ancora certificate per l’implementazione di un nuovo Sistema di Gestione Ambientale a norma UNI EN ISO 14001:2015.  In particolar modo si rivolge alle Imprese che partecipano alle gare d’appalto che sono quelle più interessate dal nuovo codice appalti che pone al centro dei requisiti le certificazioni ambientali.
 
Con il nuovo codice appalti, le certificazioni ambientali diventano strategiche per le imprese in quanto è stato introdotto l’obbligo per le stazioni appaltanti di applicare i criteri ambientali minimi al 100% degli appalti relativi a servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici e per la gestione dei cantieri della pubblica amministrazione, così come evidenziato nell’ Art 34.
Negli Art. 87, 93, 95, 96 si evidenziano i vantaggi per le imprese in possesso di certificazioni ambientali, come la riduzione dell’importo di garanzia fideiussoria. 
Anche per il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo il criterio oggettivo e qualitativo si trovano le certificazioni ambientali, sociali come ad esempio l’OHSAS 18001, ISO 14001 ecc.).
La norma UNI EN ISO 14001:2015 ritira e sostituisce la UNI EN ISO 14001:2004. La nuova versione porta un più rilevante coinvolgimento della leadership, un maggiore allineamento con la direzione strategica, un miglioramento della performance ambientale con particolare accento sulle iniziative proattive, una comunicazione più efficace guidata da una strategia comunicativa e un approccio al ciclo di vita che considera ogni fase di un prodotto o di un servizio, dallo sviluppo a fine vita.
Collegandosi al sito dell’UNI e contattando il settore vendite, si può acquistare la norma UNI EN ISO 14001:2015 “Sistemi di gestione ambientale - Requisiti e guida per l'uso”.
MODI® si propone alle piccole e medie Imprese del Veneto e del Nord Est che desiderano essere supportati per l’ottenimento delle certificazioni ambientale, EMAS, ISO 14001:15 o sistemi di gestione equivalenti.  Per informazioni 800300333 o contattateci via e-mail modi@modiq.it.
9
Feb

Importante adeguamento del sistema di qualità: dalla ISO 9001:2008 alla norma UNI EN ISO 9001:2015

La pubblicazione della nuova ISO 9001:2015 ha comportato l’adeguamento della documentazione del Sistema di Qualità ISO 9001:2008. L’adeguamento è necessario per mantenere la certificazione di Qualità. Le organizzazioni hanno tempo tre anni dalla data della pubblicazione della norma per adeguarsi.
Uno dei principali cambiamenti della ISO 9001:2015 per la Gestione della Qualità e la ISO 14001:2015 per la Gestione Ambientale è l’approccio sistematico alla gestione del rischio.
Analizzando nel dettaglio ogni organizzazione ha le sue particolarità, quindi i passi che ognuna deve fare per adeguare il sistema di gestione per la qualità saranno diversi. Ecco alcuni suggerimenti utili ad avviare il percorso:
  1. Familiarizzare con la nuova norma: molto è cambiato ma non tutto!
  2. Identificare tutte le carenze organizzative da affrontare per soddisfare i nuovi requisiti;
  3. Predisporre un piano di progressiva attuazione;
  4. Formare adeguatamente (in una logica di aggiornamento delle competenze) tutti i soggetti che contribuiranno a determinare l’efficacia dell’organizzazione;
  5. Aggiornare il “vecchio” sistema di gestione per la qualità per soddisfare i nuovi requisiti.
Per consulenze sul mantenimento, adeguamento o realizzazione di un sistema di gestione qualità a norma uni en iso 9001:2015 chiamare il numero verde 800300333 o visitare siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI Srl di Mestre e Spinea Venezia modisq@tin.it
 
7
Feb

Revoche delle certificazioni ISO 14001:2004

 
A 3 anni dalla pubblicazione della nuova edizione 2015 della ISO 14001 - cesseranno di valere - e saranno contestualmente revocate - le certificazioni rilasciate a fronte della ISO 14001:2004.
     
Per consulenze per la realizzazione di un sistema di gestione ambientale a NORMA UN EN ISO 14001:2015 o per l'adeguamento della documentazione chiamare la Società di Consulenza MODI SRL operante in Veneto e nel nord est al numero verde 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
 
6
Feb

Organismi accreditati per rilasciare certificazioni ISO 14001:2015

 
Prima di gestire pratiche di certificazione a fronte della nuova edizione 2015 della ISO 14001, gli Organismi devono assicurarsi che - in funzione del livello di competenza - il personale coinvolto (staff operativo, ispettori, Comitati di delibera e per la salvaguardia dell'imparzialità) sia adeguatamente formato sulle novità e sulle implicazioni delle nuove norme.
Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero verde 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it
1
Feb

Cerchi tutte le informazioni sulla NUOVA NORMA “ISO 14001:2015”?

MODI qualità ambiente sicurezza formazione modelli 231  
Il 15 settembre 2015 è stata pubblicata la nuova edizione della norma ISO 14001 "Environmental management systems " - che sostituisce la ISO 14001:2004.
Per l'entrata in vigore, IAF - International Accreditation Forum - ha fissato un periodo transitorio di 3 anni dalla data di pubblicazione.
 
Per consulenze per la realizzazione di un sistema di gestione ambientale a NORMA UN EN ISO 14001:2015 o per l'adeguamento della documentazione chiamare la Società di Consulenza MODI SRL operante in Veneto e nel nord est al numero verde 800300333 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.ite www.corsionlineitalia.it. E-mail MODI NETWORK modisq@tin.it