1 CASE INTERNI Archives - MOG 231 - Modelli di Organizzazione e Gestione | MOG 231 – Modelli di Organizzazione e Gestione
Passa al contenuto
Modello di organizzazione e di gestione 231

Posts from the ‘CASE INTERNI’ Category

9
Lug

Dadalìa: il mercato della Vucciria ha una nuova osteria

09/06/2018 - Dalla ristrutturazione di un’antica bottega per mano di Studio DiDeA, nasce Dadalìa, un’osteria nel cuore del centro storico di Palermo, all’interno del mercato della Vucciria. Il locale si trova al piano terreno di un edificio del 1850. L’ambiente presenta una pianta quadrangolare che si sviluppa in larghezza e tre ingressi al livello stradale. La richiesta del proprietario era quella di avere un ristorante che dialogasse con l’esterno, dotato di cucina a vista, dall’atmosfera accogliente e informale, un luogo in cui gustare piatti della cucina locale. Gli architetti hanno raccolto la richiesta immaginando un ambiente neutro aperto sulla vita del mercato, il protagonista del quartiere. L’interno rivestito da una resina grigio chiaro prosegue su pavimento, pareti e sul soffitto, caratterizzato da voltine a botte scoperte in fase di ristrutturazione e valorizzate con l’inserimento di luci led. L’ambiente..
Continua a leggere su Edilportale.com

6
Lug

La rinascita di un appartamento nel cuore del Piemonte sabaudo

06/07/2018 - L' appartamento La Carmagnole al piano nobile di un antico palazzo del centro storico di Carmagnola, in provincia di Torino, ha trovato nuova vita grazie all’intervento raffinato e moderno firmato Studio Cravero&Bonetto capace di coniugare un’attenta valorizzazione degli elementi del passato con un design contemporaneo.   Nel corso dei lavori di ristrutturazione tutte le scelte progettuali si sono preventivamente confrontate e ispirate alle vestigia del passato che sono via via emerse. Due antiche volte dipinte sono state riscattate dall’oblio cui le aveva condannate una vecchia controsoffittatura ritrovando nuova luce a seguito di un attento restauro. La cura dei dettagli è stata la chiave che ha definito l’intero lavoro e si è concretizzata nell’accurata scelta di materiali naturali e di altissima qualità, come i pavimenti in parquet di rovere posati a spina di pesce disposti su un..
Continua a leggere su Edilportale.com

4
Lug

Casa Cialdini: da ex-carrozzeria a moderno appartamento a Milano

04/07/2018 - Casa Cialdini, un fabbricato indipendente, su due piani, all’interno di una corte milanese, prima della ristrutturazione aveva una destinazione d’uso molto diversa: era un'ex-carrozzeria. Prima della ristrutturazione si presentava come un edificio al rustico, privo di serramenti e finiture, ma con una spazialità dirompente e i caratteri tipologici del suo recente passato perfettamente conservati che non potevano essere persi: le ampie finestre, i singolari tratti compositivi della facciata, così come la grande trave a vista in acciaio nel living. La memoria del luogo andava enfatizzata, mescolandola con uno stile più eclettico negli arredi per smorzare lo stile troppo “industriale” degli ambienti.   “Di fronte ad uno spazio dal grande potenziale”, spiega l’architetto Stefania Micotti che ha seguito il progetto, “la volontà non è stata quella di estremizzare la vocazione..
Continua a leggere su Edilportale.com

2
Lug

Appartamento SD: un restyling ibrido

02/07/2018 - Toni e materiali usati nelle masserie pugliesi, accenni al design nord europeo e un tocco leggermente industriale. Questa la richiesta assolutamente non banale della committenza, una famiglia composta da genitori ed un bimbo, per la ristrutturazione dell’Appartamento SD a San Donato Milanese. La difficoltà era quella di cercare un equilibrio, una chiave progettuale, che riuscisse a sintetizzare le diverse richieste in una singola abitazione. Lo studio milanese Nomade Architettura ha accolto questa sfida partendo dallo sventramento totale dell’edificio e guadagnando così uno sviluppo in pianta ampio e aperto, enfatizzando al massimo la luce naturale. Il risultato è un progetto fresco e giovane. I toni sono chiari, dal legno naturale, al bianco delle pareti, al contrasto commisurato del ferro nero.   L’ampia zona giorno ospita ora il soggiorno diviso dalla cucina tramite una vetrata in ferro che da un tocco industriale..
Continua a leggere su Edilportale.com

28
Giu

Volumi semplici e colorati ridefiniscono la zona giorno

28/06/2018 - Lo studio multidisciplinare Oasi Architects ha recentemente riorganizzato gli spazi interni della zona giorno di una piccola casa a schiera degli anni settanta sulle pendici del lago di Varese, a Comerio. I nuovi interni sono stati definiti con materiali, colori e superfici diverse tra di loro che hanno dato valore aggiunto ad ogni spazio dell'abitazione.   Il semplice volume della cucina, oggetto principale e preponderante del progetto dell’intera zona giorno, è stato tripartito con uno zoccolo verde smeraldo, ante giallo senape e piano in graniglia di cemento nero con inerti marmo Carrara. Il pavimento turchese posato a spina di pesce diviene di colore giallo nel bagno di servizio uscendo dalla sagoma della stanza e disegnando un curioso zig zag alla base della parete. Il solaio è stato riportato all’origine svelando il cemento delle lastre predalles che costituiscono la struttura della casa.   La scala esistente rivestita..
Continua a leggere su Edilportale.com

26
Giu

Due ristrutturazioni a Burano

26/06/2018 - Chiunque capiti a Burano rimane affascinato dalle sue molteplici sfumature create dalle case colorate che si riflettono nelle acque dei canali. L’isola della laguna veneziana è considerata infatti uno dei luoghi più belli al mondo, nel nome del turismo lento e dell'armonia visiva. Una bellezza evidente ma soprattutto fragile.   Il 4 novembre 1966 un anormale verificarsi di circostanze causò l'innalzamento della laguna veneta fino a un'altezza di 194 cm sopra il livello medio del mare e nell'isola di Burano, tale emergenza era particolarmente evidente a causa della sua realtà urbana tradizionale fatta di un denso assemblaggio di piccolissime case unifamiliari, in cui il piano terra era lo spazio naturale di vita dell'unità, spesso in relazione al canale o al campo. A seguito di questo avvenimento i privati hanno iniziato a rinforzare e ristrutturare le loro case così belle ma anche così..
Continua a leggere su Edilportale.com

22
Giu

Act romegialli firma la ristrutturazione di Damiani 33

22/06/2018 - Il progetto di ristrutturazione di Damiani 33 curato da act romegialli interessa un edificio dei primi anni del novecento sorto su una delle storiche arterie di ingresso al centro abitato di Morbegno, in provincia di Sondrio.  Una nuova configurazione degli alloggi e l’inserimento di un ascensore a servizio degli spazi rinnovati sono state le fasi progettuali che hanno preceduto il nuovo setting degli interni.  Anche il garage interrato, un tempo staccato dal corpo dell’abitazione, è stato ampliato a creare un collegamento diretto e protetto con la residenza.   L’appartamento padronale è stato riorganizzato sia nelle stanze e che negli arredi seguendo un misurato equilibrio tra atmosfere classiche – portate in dote dall’edificio storico – e contaminazioni degli echi contemporanei riscontrabili anche nei dislivelli che portano la zona living e la biblioteca ad una quota di + 35..
Continua a leggere su Edilportale.com

18
Giu

Vista su Villa Ada

18/06/2018 - Un mix di antico e contemporaneo, artigianalità e tecnologia. Queste le ispirazioni alla base dei progetti dello Studio Strato - realtà romana guidata dagli architetti Martino Fraschetti e Vincenzo Tattolo - espressi perfettamente anche nella loro Arum House, una casa riprogettata sulla base di una dissolvenza bilanciata tra interno ed esterno, in cui il tempo e la storia sono rispettati ed esaltati.   Un appartamento luminoso, aperto sulla storica area verde di Villa Ada a Roma, la cui ristrutturazione nasce proprio dalla ricerca di un dialogo tra gli scenografici spazi esterni e i nuovi interni, con l’intento di ampliare il più possibile l'ambiente, proiettandolo nel verde circostante.   La casa si sviluppa su due livelli all'ultimo piano di un edificio dello storico quartiere Parioli. Prima della ristrutturazione presentava il tipico impianto con un corridoio distributivo da cui si accedeva ai piccoli ambienti..
Continua a leggere su Edilportale.com

11
Set

Galatina: guesthouse di lusso in un edificio del ‘700

11/09/2015 - Nascosto nei meandri del centro storico di Galatina, un edificio di pregio del 1723, dopo un periodo di abbandono durato 50 anni è oggi un contenitore moderno e inaspettato, grazie all'inventiva di Christian Pizzinini e Antonio Lodovico Scolari, appassionati di storia e di design. I due proprietari hanno seguito personalmente i lavori e curato gli interni di Palazzo Mongiò dell'Elefante della Torre in ogni dettaglio.  Con una breve intervista Antonio e Christian ci hanno raccontato la loro esperienza 'irripetibile, creativa e stimolante' in Puglia. Palazzo Mongiò: un edificio di pregio del 1723, nascosto nei meandri del centro storico di Galatina. Come nasce l’idea di trasformare un palazzo storico pugliese in dimora privata, guesthouse e, persino, galleria d’arte?   Antonio: L’idea l’ha generata l’edificio stesso con le sue caratteristiche. Si prestava benissimo..
Continua a leggere su Edilportale.com